domenica 24 febbraio 2008

Libertà d'amare...



L'Amore vero è libertà.
La vita di coppia è così triste ed alienante come mi capita di cogliere dalle persone che mi circondano?

Problemi, noia, insoddisfazione, stanchezza...

Forse i single sono più felici?
Perchè più liberi? Davvero?

Eppure per chi non ha nessuno che a casa lo accoglie e lo abbraccia alla fine di ogni giornata non si può provare invidia...

Condividere il proprio percorso di vita con qualcuno che ti ama per quello che sei è una grande e bella realtà.

2 commenti:

  1. Cara Kylie, concordo con te... Non dimenticare che chi in amore ha sofferto tanto e non si è ancora rialzato, non è per il momento disposto a rivivere certe situazioni/emozioni che lo fanno ancora soffrire...
    Dipende sempre da noi, da quanto siamo disposti a rimettersi in gioco ed in pista...

    RispondiElimina
  2. Ale, dipende dalla nostra volontà, hai ragione, ma qualche volta si rischia di perdere qualcuno per non aver avuto il coraggio di provare...

    RispondiElimina