giovedì 27 marzo 2008

Rivoluzione in bagno!



Non posso più vivere senza! Ebbene ieri sera ho letto questa sensazionale notizia, l'invenzione del doppio water ("TwoDaLoo")!

Scopo di questo nuovo elemento d'origine cinese: aiutare le coppie a migliorare l'intesa consentendo di rimanere insieme anche in "certi" momenti.

A parte la totale mancanza di intimità dentro la stanza da bagno, che è un sacrosanto diritto di tutti, ma dico, questa stupidaggine chi la vorrà mai provare?

Io in bagno con me non ci voglio nessuno, se qualcuno azzarda a fare un passo oltre la porta inizio ad urlare.

Se si entra insieme per fare una doccia nell'ambito di un momento intimo ed erotico ha un senso e lo accetto e mi piace, per altre situazioni direi proprio di no.

Ma in fondo chi desidera ridicolmente questa totale violazione della privacy?

Insomma a tutto c'è un limite!

2 commenti:

  1. Tutto ha un limite. Nemmeno io voglio qualcuno in bagno, soprattutto quanto sono in riunione con i miei sudditi. Ma quando si è in due e il bagno è uno solo, quando c'è urgenza, capita di essere disturbati e di non poter dire di no...

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace ma me ne voglio stare da sola in bagno... Non sopporto intrusioni!

    RispondiElimina