domenica 8 giugno 2008

Attenzione all'attrazione...


Fai le cose con calma, solo questo. Stai attento con chi ti vai a mettere.
Essere attratti da una donna non significa esserle destinati, questo te lo insegna anche l'alcool.
Non per ferire il tuo tenero cuore, ragazzo, ma nove volte su dieci, una storia d'amore è un problema, non una soluzione.



Il principe dei ladri di Chuck Hogan

10 commenti:

  1. "Nove volte su dieci una storia d'amore è un problema, non una soluzione"
    Parole santeeeee! Ma avere qualcuno accanto è meraviglioso...
    A volte per consolarmi mi dico che è meglio soli che male accompagnati! Ma.. a parte il fatto che non sempre le compagnie sono così cattive...io odio stare sola! Mi sa che almeno per adesso non mi resta che arrendermi a questa misera realtà ^^
    Notte cara Kylie...
    Ricambio l'abbraccio ^^

    RispondiElimina
  2. Francesca io in una storia poco tempo fa ci avevo creduto, una specie di uomo part time che mi avrebbe garantito quell'indipendenza che una donna come me che vive da sola in fondo si è conquistata.
    Peccato che non sia andata bene.
    Per adesso sto così anch'io, ma non dispero.
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. Anch'io sono reduce (con il cuore spezzato) da una storia "part-time" ... è vero, è bellissimo avere qualcuno accanto ma accontentarsi di briciole (poche o tante che siano) ti lascia alla fine solo un po' più ammaccata.
    Peccato che per innamorarsi non si possa prescindere dall'attrazione!

    Buona giornata Kylie (adoro il tuo blog)

    RispondiElimina
  4. Luisia benvenuta!
    Io non ho più ventanni e purtroppo non è facile trovare qualcuno di libero e decente in questo momento.
    Sono solita definirmi una single disillusa, speriamo che il sole porti qualche novità.
    Un abbraccio cara e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  5. ciao universo femminile
    vorrei porre l'accento su una questione.
    Per quale motivo riteniamo tanto straziante la solitudine?
    Intendiamoci la vita di coppia o comunque un rapporto qualsiasi d'amore, è indubbiamente per molti lati inebriante.
    Ma non dovrebbe sorgere il dubbio in noi, che troppo spesso rincorriamo storie (il più delle volte sbagliate), soltanto perchè temiamo la solitudine?
    Cosa c'è di tanto allarmante nel trascorrere un pò di tempo con se stessi?
    Non avremo mica paura di guardarci dentro?
    baci sonia.

    RispondiElimina
  6. sono semplicemente d'accordo^^
    parole sante...

    devo ancora trovare la storia che sia una soluzione e non un problema^^

    grazie del pensiero kylie...adesso devo solo aspettare!

    ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  7. Sonia io vivo da sola e nella mia solitudine sto bene, non mi pesa. Ma ti assicuro che ci sono persone disperate solo all'idea di non avere nessuno.
    Non trovo giusto che si cerchi un compagno-a solo per combattere la solitudine, i motivi dovrebbero essere altri.
    Purtroppo nella nostra società la solitudine è una disgrazia e non un'opportunità di conoscersi e di stare bene anche solo con se stessi.
    Un bacione cara

    RispondiElimina
  8. Nana ciao tesoro, ci vuole pazienza in tutte le cose.
    Un abbraccio forte e buona settimana

    RispondiElimina
  9. Problema: come trovare la soluzione?

    Soluzione: un bel problema!

    Baci a tutte...

    :)

    RispondiElimina