mercoledì 4 giugno 2008

Donne




Sulle donne s'è detto di tutto, anche troppo.

Eppure un manuale appena pubblicato suggerisce un approccio diverso, come si evince fin troppo bene dal titolo: "DELLA DONNA NON SI BUTTA VIA NIENTE. CON 21 RICETTE PER CUCINARLA". Un'idea originale, non v'è dubbio.

Peccato che il problema, con le donne, non sia cucinarle. Ma digerirle.



Indro Montanelli


Mi ha fatto sorridere...

4 commenti:

  1. Sembra quasi una ricetta per cucinare il maiale, visto che di esso non si butto via nulla.
    Io comincerei a parlare un pò degli indigeribili uomini.
    Ce ne sono molti!

    Montanelli per quanto illuminato, purtroppo ha sempre conservato lo spirito MUSSOLINIANO.

    RispondiElimina
  2. perchè dici così??
    anche a me fa molto sorridere questa frase...
    anche perchè a volte alcuni nostri comportamenti sono sul serio difficili da digerire (nonostante abbiano tutti uno scopo preciso!)...
    i capricci, il non dire quello che si ha per attirare le coccole, i dispetti...
    anche noi donne non siamo delle sante...

    ciao kylie...un grande bacio!

    RispondiElimina
  3. Sonia in effetti ci sono uomini che a digerirli ci vuole una vita intera! e ancora fanno male allo stomaco...
    Un bacio e buona serata

    RispondiElimina
  4. Nana anche noi a volte siamo pesantine... ma i capricci li facciamo perchè vogliamo attenzioni e amore e non tutti gli uomini ci comprendono...
    Un forte abbraccio cara

    RispondiElimina