lunedì 9 giugno 2008

Quando tutto cambia



Una delle mie passioni è il cinema. Vado molto spesso a vedere un pò di tutto con alterne fortune.

Sabato sera con la mia amica Ale avevamo deciso di andare a vedere il Divo, poi abbiamo cambiato idea per scegliere Quando tutto cambia di e con Helen Hunt.

La mia amica ha detto, la Hunt è brava, che dici?

Ed io, c'è Colin Firth che mi piace, quindi si va a vedere sto film.

La Ale mi guarda come per dire ma ti piace quello?

Così ridendo le dico che a me Colin Firth e a lei Daniel Day Lewis (la sua insana passione amorosa).

Beh, il film è noioso e Firth dai tempi di Bridget Jones ha preso un bel pò di chili perdendo parte del suo fascino...

Insomma non ne vale la pena.
In parte c'è romanticismo ed il classico lieto fine, ma non basta a rendere piacevole il film, che non ti lascia nulla.
Domani sera con un amico andrò a vedere Sex and the city, speriamo bene.

4 commenti:

  1. Meno male che ti ho letto... sarei andata a vederlo in settimana... ma mi fido di te...
    ;)

    RispondiElimina
  2. Claudia direi che non vale la pena di andarlo a vedere.
    Eravamo pochissimi al cinema e tutti con la stessa opinione negativa.

    Domani andrò a vedere Sex and the City per il quale ho raccolto la media dell'8 come voto (chiedo a quelli che conosco di dare un voto ai film), poi toccherà ad "Un amore di testimone".
    Puntualmente posterò.

    Un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  3. che bello^^..
    anch'io voglio andare a vederlo adesso so che farò sabato srra^^

    bacini^^

    RispondiElimina
  4. Vane io di solito scrivo le mie impressioni di tutti i film che vado a vedere, sono molto sincera e spietata a volte.

    Fai una prova, se il tuo giudizio coincide con il mio, allora puoi fidarti dei miei consigli.

    Un bacione e splendida serata

    RispondiElimina