mercoledì 6 agosto 2008

Io e Marley



Faccio parte della categoria degli amanti degli animali, arriverei a fare molto male a chi li maltratta.
Ho sempre avuto molti cani miei, ora ne ho solo due e non vivono con me perchè non ritengo che in un appartemento da soli per molte ore sia la loro condizione di vita migliore.
Così stanno a casa dei miei, hanno un giardino a loro disposizione ed una mamma che li va a trovare quando può e ovviamente li vizia.

La mia amica A. per il mio compleanno mi ha regalato un libro, Io e Marley di John Grogan.
Marley è un cucciolo di labrador quando arriva in casa Grogan, un piccolo vivace e insofferente ad ogni regola, un cane strano, forse pazzo, sicuramente difficile da gestire, ma capace di grande affetto per i padroni e per i loro tre figli che verranno dopo l'arrivo di Marley.
Il libro intreccia la storia della famiglia con quella dell'amatissimo cagnone ed arriva fino alla sua penosa morte di vecchiaia.

Mentre scrivo queste poche righe ricordando la storia di Marley piango esattamente come ho fatto arrivata alle ultime 20 pagine del racconto.
Ho inviato un sms alla mia amica dicendo che la fine del libro coincideva con almeno un quarto d'ora di pianto disperato e questo era indice che il libro mi era piaciuto.
Ho amato il cane Marley perchè mi ricordava tutti quelli che mi hanno accompagnato dall'infanzia ad ora... Dick, Lilla, Susi, Dipi, Trutti, Whisky, Biondo, Pinky, e l'adorata Tequila...

16 commenti:

  1. che bello...

    W gli Animali!

    RispondiElimina
  2. Grazie Darjo. Un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  3. Ciao Kylie, bel post davvero..viene fuori tutto il tuo amore per gli animali e ciò denota un animo sensibile ed altruista.
    E poi..una cosa che non può lasciare indifferenti sono le lacrime...che siano di gioia o di dolore, le lacrime sono la visibile presenza del nostro spirito e del nostro umore interiore.
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. ehila! Kylie! una strage di cani, nella tua vita!

    :)

    Scherzo! anche io ho un cane ed un gatto!

    E sono in tanti quelli che mi hanno "accompagnato"...per poi, passare a miglior vita... ed ogni volta, ci lasciava nella tristezza.. perché diventano parte della famiglia...

    Di bello, in loro, c'è che ti amano incondizionatamente... a differenza di quanto facciamo noi umani..

    :)

    un abbraccio...

    RispondiElimina
  5. Sei un' anima sensibile kylie... ma lo sapevo già.

    RispondiElimina
  6. bellissimo e dimostri il tuo buon cuore^^... un bacione dolce notte..

    RispondiElimina
  7. Calliope grazie per le tue parole, in effetti amo molto gli animali.

    Un abbraccio e buon week end

    RispondiElimina
  8. Giacomo fai un pò di conti... da neonata ad oggi, con una media di tre cani per volta...

    Ciao caro e buon week end!

    RispondiElimina
  9. Nonsoloattimi grazie davvero, ma lo sei anche tu.

    Un bacione e buon fine settimana cara Claudia

    RispondiElimina
  10. Vane grazie tesoro.
    Ti auguro di trascorrere un bellissimo fine settimana!

    Baci

    RispondiElimina
  11. Chi ama gli animali ha un animo nobile e sensibile...cara kylie

    RispondiElimina
  12. Darjo ti meriti il solito bacio

    RispondiElimina
  13. Stella non tutti hanno la sensibilità giusta per tenere degli animali...

    Un bacio e buon week end

    RispondiElimina
  14. Mi fai venire in mente che ho pianto alla fine del libro L'uomo che sussurrava ai cavalli....sarebbe da leggere anche questo allora..

    RispondiElimina
  15. Primavera io ho visto solo il film e quanto a lacrime mi è bastato.

    Baci cara

    RispondiElimina