giovedì 5 marzo 2009

Non lasciare....



Non lasciare che il passato ti dica chi sei,
ma fa che diventi parte di ciò che diventerai...

34 commenti:

  1. I ricodi non vanno mai cancellati.
    Buona serata Kylie:-)

    RispondiElimina
  2. la nostra"crescita" è fatta di esperienze maturate!

    RispondiElimina
  3. Sempre riflessioni profonde. Certo, il passato è la nostra essenza nel presente e nel futuro. Buona serata.

    RispondiElimina
  4. A questo sempre ... ^__^

    RispondiElimina
  5. Hai toccato un tasto dolente per la sottoscritta, ma ci sto lavorando.
    Non riesco a 'liberarmi' del passato, ma è un lungo discorso.
    Sempre bello quì!

    RispondiElimina
  6. Cancellare i ricordi sarebbe il metodo migliore per eliminare se stessi. Il proprio carattere, modo di pensare. Ho letto, ultimamente, che a tal proposito hanno scoperto un effetto del genere da parte di alcuni betabloccanti, medicamenti somministrati a persone con problemi di pressione arteriosa.
    Si leggeva:
    … I ricercatori ritengono che i farmaci betabloccanti possono aiutare le persone affette da stati emotivi dovuti ad esperienze traumatiche. Essi affermano che tali farmaci riescono ad alterarne la memoria facendo dimenticare l'evento traumatico, come una calamità naturale o un attacco terroristico o altri problemi emotivi, che condiziona lo stato di paura del soggetto.
    Sinceramente, con tutto il rispetto per chi ha subìto questi eventi terrificanti, preferirei ricordare.
    Il futuro non dipende dal passato, però ne fa parte.

    RispondiElimina
  7. infatti.... i ricordi servono per farci crescere e poi alcuni sono belli ed a volte vale la pena di vivere solo per quello che c'è stato che troppo spesso non si ricrea più.... sono i casi della vita, le esperienze irripetibili!!!

    RispondiElimina
  8. Cara buon weekend all'insegna della nostra festa....
    in verità dovrebbero festeggiarci tutti i giorni, perché portiamo avanti la casa e ci diamo da fare su tutti i fronti, sopportando di tutti i colori, ma non guasta se per una volta in più ci vengono offerti dei regali extra ;-)

    RispondiElimina
  9. non si può vivere di ricordi, ma ricordare vivendo...

    RispondiElimina
  10. i ricordi si accumulano diventando come valige troppo piene, bisogna liberarsi di quelli che non servono.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  11. sicuramente! l'importante è non rimanerne troppo ancorati, altimenti diventa come le sabbie mobili. Un bacio!

    P.s. da oggi siamo "vicini di casa"..sono anche io su questa piattaforma ;-)

    RispondiElimina
  12. eh...
    a volte è difficile...penso che a volte mi comporto come un'imbranata pechè lo sono stata tante volte, in passato...
    un bacio e buon weekend!

    RispondiElimina
  13. Un augurio sincero a te che sei una donna fantastica.

    RispondiElimina
  14. Non dimenticare, ma capire che la vita va avanti e che sarebbe stupido restare lì a guardare il passato mentre il presente ti scorre alle spalle.
    Prendi l'amore...ci son persone che restano aggrappate al ricordo di un'ex tanto da rischiare di soffocare qualsiasi nuova opportunità gli si apra davanti. Questo è tanto inutile quanto doloroso a mio avviso.

    RispondiElimina
  15. Chi vive perennemente nel ricordo vive male . Chi ricorda per vivere vive se non bene ,meglio. :-)

    RispondiElimina
  16. 3my78 sì, è così. Un bacio

    RispondiElimina
  17. Angelo azzurro, meno male! S'impara sempre...

    Baci

    RispondiElimina
  18. Serenella il passato siamo noi ieri, oggi abbiamo sperimentato molto.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  19. Stella grazie, un abbraccione cara.

    RispondiElimina
  20. Nicole anche per me liberarmi del passato è stato difficile, ma ci si riesce con calma e dandoci del tempo.

    Un bacione

    RispondiElimina
  21. Vitaedamore ho letto anch'io di questa "scoperta" e sinceramente non vorrei cancellare nulla di quello che mi è capitato nella vita, anche se esperienze dolorose o traumatiche non ce ne sono state.

    Ti invio un abbraccione

    RispondiElimina
  22. Pupottina cara, i ricordi ci servono sempre.

    La festa della donna non è tra le mie preferite. Non amo quelle serate di eccessi tra donne, sono per le cose più tranquille.
    In ogni caso le donne vanno festeggiate sempre!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Cara signora in rosso vivere è la cosa migliore, i ricordi ogni tanto possono affiorare come esperienza, positiva o negativa.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Luisia grazie cara, spero che anche il tuo week end sia splendido.

    Un abbraccio

    P.s. grazie per il commento

    RispondiElimina
  25. Igor mi fa piacere e sono già passata a darti il benvenuto!

    Un bacio

    RispondiElimina
  26. Amaryllisa io non ti vedo proprio come un'imbranata!

    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  27. Peppe grazie! Sei troppo gentile...

    Bacio

    RispondiElimina
  28. Unforgiven82 sull'attaccamento ad un amore del passato avrei qualcosa d'aggiungere, perchè anche a me è capitato.
    Per fortuna la vita va avanti e le persone prima o poi s'incontrano.

    Un bacio

    RispondiElimina
  29. ReAnto commento simpatico e vero. Grazie!

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  30. Molto bello quello che scrivi...

    Cara passa a trovarmi nel mio nuovo sito musicale, ci tengo!!
    http://serenamusic.blogspot.com!!

    RispondiElimina
  31. Serena grazie per il complimento, passerò di certo nel tuo nuovo spazio.
    Baci

    RispondiElimina