mercoledì 22 aprile 2009

Chi era?




Sto proprio diventando una vecchia rimbambita.
Oggi tornando a casa dal lavoro ho incontrato un tizio che mi ha fermato e salutato.
L'ho guardato e gli ho chiesto se ci conoscevamo.
Sì mi risponde. Ma tu non sei .....? Facevamo il liceo insieme.
???????
Io non sono riuscita a focalizzare.
Alla fine ci siamo salutati ed allontanati entrambi in grave imbarazzo.
Ma chi era quell'uomo in sovrappeso che mi conosce?

22 commenti:

  1. Kylie, non riuscivo nemmeno ad entrare più nel tuo blog...e pensavo...diamine penserà, che mi sono data alla fuga. Io non mi smollo facilmente:)


    P.S.
    Capita anche a me ultimamente, comincio a preoccuparmi. o sono cambiati loro o sto invecchiando io!

    RispondiElimina
  2. Nicole tranquilla, ho avuto poco tempo ultimamente e sono stata latitante.
    Grazie per la tua presenza!

    RispondiElimina
  3. non credo sia colpa tua, se una persona cambia troppo, appartiene al passato e magari per te si trattava di una figura marginale...va così! poteva spiagarti chi fosse e poi se la memoria non pesca ricordo , pazienza! non si trattava sicuramente del tuo migliore amico.. un abbraccione!

    RispondiElimina
  4. ahahahahahah
    succede!
    non tutti si mantengono bene.... se era in sovrappeso è provabile che tu non l'abbia riconosciuto...
    evidentemente tu sei ancora come al tempo del liceo.....wow! beata te!!!!!


    buon mercoledì

    RispondiElimina
  5. E' capitato anche a me di non riconoscere un compagno di scuola dopo solo sette anni che non ci vedavamo! Era trasformato: senza quasi più capelli, con bel pò di pancia...mi sono detta:" ma chi è questo??"

    Ciao Kaylie, buona settimana!

    RispondiElimina
  6. Non lo riconosci perchè è cambiato moooooltoooo! E tu no.
    Non era una persona importante per te.....un amico, un compagno, uno che valesse la pena ricordare.

    RispondiElimina
  7. Kylie,non era magari qualcuno che voleva attaccare bottone con te?

    RispondiElimina
  8. ben tornata...capita, capita è capitato anche a me e ho pensato di essere rimbambita...in realtà è che abbiamo tante cose per la testa...
    Ciao ciao A

    RispondiElimina
  9. Diana mi è dispiaciuto per la brutta figura, sono sembrata una vecchietta che non si ricorda che ha fatto il giorno prima.
    Ho interpellato una mia amica ex compagna di liceo ma neppure a lei veniva in mente sto Francesco.
    Chissà...
    Baci

    RispondiElimina
  10. Pupottina magari fossi come al tempo del liceo!
    A parte l'altezza, la stessa dai tempi delle elementari!
    Un bacione cara

    RispondiElimina
  11. Angelo azzurro in effetti questo era stempiato, decisamente sovrappeso e la faccia ancorchè simpatica non mi diceva nulla.
    Però tempo fa avevo incontrato un compagno delle medie e l'avevo riconosciuto subito!
    Mah...

    Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  12. Serenella penso sia come dici, non aveva lasciato il segno. Eppure di compagni di sesso maschile non ce n'erano molti, devo proprio essere rimbambita!

    Un bacione

    RispondiElimina
  13. Stella a dire il vero mi ha chiamato per nome, mi conosceva davvero e non mi sembrava il tipo di attaccare bottone così.
    Ma sai io ormai non mi stupisco più di nulla!
    Un abbraccione

    RispondiElimina
  14. Aliza sono tornata, ma ho un periodaccio!
    Forse hai ragione tu, troppe informazioni ed il cervello va in tilt.
    Capita.

    Un abbraccio forte cara

    RispondiElimina
  15. ma uno di noiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii....o no? buon fine settimana grandissima nostra amica

    RispondiElimina
  16. A volte le situazioni o le persone finiscono nel bidone dei ricordi quasi dimenticati. Sono convinto, però, che piano piano tutto possa riaffiorare... se lo vogliamo.

    RispondiElimina
  17. Un abbraccio forte forte, ciao.

    RispondiElimina
  18. eheheh bruttissimo anche quando ti salutano per nome e tu per quando ti sforzi proprio non lo ricordi!! Immagino il tuo imbarazzo, ma non sentirti una vecchietta, capita piu spesso di quanto credi.. (lo doco per consolarmi) Cmq pure i miei compagni del liceo con gli anni non c'hanno mica guadagnato. un abbraccio!

    RispondiElimina
  19. una persona conosciuta in una tua vita precedente :-)?

    Non so proprio, se non lo sai tu :-))) Anzi se ti viene in mente devi dircelo perché, non so gli altri, ma io muio dalla curiosità di saperlo :-)))

    RispondiElimina
  20. non ci si può mica ricordar di tutti!

    RispondiElimina
  21. Guarda, se c'è una cosa che possiamo considerare un mio "potere paranormale" è la memoria fotografica! Se vedo una persona anche una sola volta, la ricordo per sempre! Pensa che quando studiavo ricordavo esattamente come erano disposte le figure nei libri e addirittura la pagina!! Non preoccuparti se non hai riconosciuto quell'uomo...magari si sbaglia lui...un bacione!!

    RispondiElimina