mercoledì 6 maggio 2009

Non bisognerebbe...



Non bisogna perdere la capacità di stupirsi, perchè altrimenti il mondo e la nostra stessa vita diventerebbe un'abitudine.


J. Gaarder

21 commenti:

  1. ho!! sei rispuntata mi chiedevo cosa ti fosse capitato...anch'io voglio non cadere nelle abitudini...noiose, perciò è bello lasciarci stupire...anche dal sole che riesce a far capolino tra le nuvole.
    bentornata ciao A

    RispondiElimina
  2. Ciao Kylie, sentivo la tua mancanza.
    Guarda, se c'è una che continua a a stupirsi, quella sono proprio io. Mi capita quasi ogni giorno quando sento certe notizie!

    RispondiElimina
  3. ylie, cara, come stai? anche a me sei mancata! concordo con te, bisogna guardare al mondo con occhi sempre nuovi e aprire il cuore a nuove albe..lo sgomento di fronte alla vita è sempre vivo e anche nel dramma sentiamoci uniti.. un abbraccio forte!

    RispondiElimina
  4. ciao kylie, è un po che non ti sentivo.come va? frase giustissima, bisognerebbe essere come bambini a volte..un bacione!

    RispondiElimina
  5. Aliza ciao cara, ho avuto davvero pochissimo tempo libero.

    Ma noi due ci possiamo incontrare a Jesolo!

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  6. Angelo Azzurro ciao!
    Anche tutte/i voi mi siete mancate/i, ma non riuscivo proprio a trovare il tempo.

    Anch'io mi stupisco ancora di molte cose.

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  7. Diana ci sono ci sono, ho fatto preoccupare molte persone però nulla di grave.

    Un abraccio forte e continua a guardare il mondo con occhi sempre nuovi anche tu.

    RispondiElimina
  8. Igor ciao caro, non preoccuparti sono tornata e spero di avere un pò di tempo per tutti ora.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  9. Ciao Kylie.
    bentornata!
    tutto bene? da quanto non ti vedevo...

    nemmeno io ho legato molto con Fb ed il film mi sembra soltanto una stupidata...
    buon weekend

    ^__________^

    RispondiElimina
  10. c'è sempre qualcosa che ci sorprende... molto spesso sono le persone... in bene.... ma anche in male.... l'importante è riuscire a comprendere tutti in tempo...
    ;-)

    RispondiElimina
  11. Ciao Kylie, bentornata.
    Stipirmi?
    A volte sono come una bambina...

    RispondiElimina
  12. ti pensavo proprio ieri sera e stamattina ho trovato il tuo messaggio
    stupirsi?' in questo periodo mi stupisco molto ,per tanti motivi

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. oh ma che sorpresa aprire il tuo blog e ritrovarmi tra i blog amici :-)
    è considerato "stupirsi" anche avere voglia di imparare cose nuove? perché in questo caso almeno per un po' l'abitudine aspetterà ;-)

    RispondiElimina
  15. Infatti io mi stupisco tutti i giorni..basta leggere le news!

    RispondiElimina
  16. Ecco...questo non me lo faccio mai mancare...mi stupisco sempre e voglio continuare a farlo!

    RispondiElimina
  17. Regola numero 38 secondo Paul Gatti e Delano: MAI STUPIRSI DI NULLA.

    RispondiElimina
  18. eh certo...
    buona settimana..
    un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Chissà, forse e perchè ne ho viste troppe nella mia vita, che oramai non mi stupisco più di nulla.
    Buona vita, Viviana

    RispondiElimina