domenica 15 novembre 2009

Una nuova professione stile Striscia la Notizia.




Avete presente Iacchetti a Striscia la Notizia quando si propone con nuovi mestieri scaccia-crisi?
Ecco, in Veneto ne è stato inventato uno nuovo che assomiglia molto a un espediente per fare soldi (tanti), con relativamente poca fatica.
Si tratta del vincitore di concorsi di professione.
Bene potrebbe dire qualcuno, almeno trova lavoro!
Eh no!
Il lavoro questa persona ce l'ha già... semplicemente vince, poi rinuncia al posto in favore del secondo, che in cambio gli regala un'annualità di stipendio.

Sarà un reato?

Sarà solo una leggenda metropolitana o sarà la verità?

13 commenti:

  1. diventiamo sempre più una repubblica delle banane (se è vero). Spero proprio che questa notizia sia falsa altrimenti poveri noi!
    Un bacione e auguri per i tuoi progetti

    RispondiElimina
  2. oh ma che vergogna...andiamo sempre peggio

    RispondiElimina
  3. ma sarà vero?? che imbroglio...
    ciao A

    RispondiElimina
  4. Mhmm, mi sembra tanto una bufala...ma se fosse vero, mi suona come qualcosa di poco corretto, ecco.

    RispondiElimina
  5. Non mi meraviglio più di niente e in compenso sono sempre più "skifato" ;:-)
    Ciao , kilie!

    RispondiElimina
  6. Sempre sia vero e comunque ne dubito, non lamentiamoci se poi l'italia e lo zimbello di altri paesi. Buona vita, Viviana

    RispondiElimina
  7. Hai provato a segnalarlo proprio a Striscia?? Se fosse vero, verrebbe smascherata...io ci penserei su

    RispondiElimina
  8. beh..io un concorso lo vincerei volentieri..ma uno vero..

    RispondiElimina
  9. incredibile! credo sia proprio un reato!!!

    RispondiElimina
  10. Ma questa è davvero nuova... L'Italia non finirà mai di stupirmi :)

    Clelia

    RispondiElimina
  11. Per tutti...

    Magari fosse solo una fantasia, ma la voce si sta espandendo, arriverà ancora primo?

    RispondiElimina
  12. Certo che se le studiano la notte!!

    RispondiElimina