sabato 10 aprile 2010

Ipocrisia


Non esageriamo con l’ipocrisia degli uomini, la maggior parte pensa troppo poco per pensare doppio.

Marguerite Yourcenar


Questa la definizione vacabolariesca dell'ipocrisia:

Finzione con la quale una persona riesce a simulare buoni sentimenti, amichevole disposizione, ecc. verso qualcuno, allo scopo di accattivarsene la simpatia o un utile personale.


Non so, a me vengono in mente un paio di persone.
Voi, così in generale, ritenete che qualcuno intorno a voi adotti un comportamento che rientra nella descrizione precedente?
Anche nel mondo blog, esistono individui che per nutrire il proprio ego si trasformano in ipocriti?

35 commenti:

  1. credo di essere un po' ipocrita anche io... e,poi, sono il primo a non sopportare questo difetto... in fondo, chi è senza peccato..

    ciao ciao

    RispondiElimina
  2. Può essere...però io sono, purtroppo, molto sincera, quindi credo che tutti lo siano! Almeno qui attraverso i nostri blog. Che motivo avremmo di essere ipocriti?

    Fuori, nel mondo reale si, c'è molta ipocrisia.

    RispondiElimina
  3. ecco la categoria di persone che non sopporto!!!io con la gente ipocrita ci sto ogni giorno, e mentirei se anch'io dicessi che non lo sono,,,ma c'è gente che si cotruisce un mondo intero sulle proprie bugie!

    RispondiElimina
  4. Sei fortunata, se te ne vengono in mente solo un paio.
    A me forse verrebbero in mente un paio di persone che non lo sono... forse.
    Dovrei faticare per cercarle. E non so , poi, che ho faticato a fare.
    Ciao, dolce Kylie.

    RispondiElimina
  5. Quello che mi frega è che io penso che tutti siano sinceri e schietti come me. Risultato un sacco di "nemici"..ma va bene così. Sui Blog non credo...penso che quello che dici si manifesti di più nei decantati social network :-) Buona domenica .qui diluvia :-(

    RispondiElimina
  6. Rieccomi :-)
    Torno per dirti che sul blog della mia amica RiRi si parla di cattiveria...penso ti possa aiutare ad approfondire .
    Ciao,Antonio .
    Il link :
    http://piumedifarfalla.leonardo.it/blog/la_cattiveria.html#leggiCommenti

    ... e qui continua a diluviare ...

    RispondiElimina
  7. Giacomo l'importante è non esagerare.

    Un bacione

    RispondiElimina
  8. Serenella io credo che in molti blog non ci sia proprio una gran sincerità.
    Ma parlo anche per esperienza del passato.

    Un abbraccio


    P.S. concordo sul fatto che in giro ci sono tanti ipocriti.

    RispondiElimina
  9. Sospesanelviola a me tempo fa è stato consigliato di esserlo un pò al lavoro, con una persona importante che però non sopporto.
    Non so se sarò mai in grado di esserlo, non è facile per me.

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  10. Ibadeth in effetti frequento persone abbastanza tranquille e poco costruite. Altrimenti mi sarei già depressa...

    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  11. ReAnto qui, a parte la bora che mi ha impedito la passeggiata in spiaggia della domenica mattina, il tempo è buono.
    L'ipocrisia dei social network non la conosco perchè non li frequento.
    Credo di essere una delle poche a non esserne affascinata.

    Bacio

    RispondiElimina
  12. Ipocrisia e cattiveria vanno a braccetto, ma è sempre possibile difendersi con la naturalezza, o no? Mah! Ciao Riri52

    RispondiElimina
  13. Riri52 io non credo che si possa difendersi così facilmente dall'ipocrisia e dalla cattiveria, solo già riuscire a starne alla larga è un buon risultato.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. speriamo non ci sia solo quella, altrimenti ...

    RispondiElimina
  15. Io purtroppo ne conosco un pò di IPOCRITI...anche nei blog e non sopporto proprio le persone di questo tipo. Fortunatamente credo di essermele tolte tutte di torno!

    RispondiElimina
  16. Giardigno65 anch'io sinceramente lo spero.

    Un bacione

    RispondiElimina
  17. Martina io penso di dover fare pulizia, ma non c'è molto da pulire per fortuna!

    Un abbraccione cara

    RispondiElimina
  18. Non tollero assolutamente l'ipocrisia...esistono persone ipocrite e nella vita reale e nella vita virtuale...io sono fin troppo sincera e prendo nasate, ma non importa...

    RispondiElimina
  19. ciao Kylie grazie per le tue visitine!
    riguardo al post... concordo con il commento di Serenella - non è una mia "idea" generica, è l'esperienza che mi ha insegnato che tutti tendono a immaginare negli altri gli stessi pensieri, perciò le persone malfidenti immaginano che anche gli altri lo siano, i perfidi pensano che i "buoni" siano tutti ipocriti eccetera, mentre le persone fiduciose e trasparenti pensano che tutti siano buoni. Salvo poi ricevere pestoni. Viceversa le persone fanno spesso fatica a fare un esercizio di immaginazione che risolve tanti problemi e rende automaticamente più "buoni" e sinceri, perché empatici, e cioè quello di mettersi nei panni degli altri.
    (e lì.. un risvolto possibile è anche iniziare a immaginare male..) ecc..

    RispondiElimina
  20. sì, ahimè, gli ipocriti sono dappertutto ... soprattutto nella vita reale ... nell'ambiente di lavoro ....
    in amore o in famiglia la situazione è diversa ... per fortuna ...

    RispondiElimina
  21. oggi qualcuno ha staccato un assegno da 10000 euro per far mangiare i bambini tenuti a pane e acqua... dicono che voglia restare anonimo... ma!

    RispondiElimina
  22. Rispondo alla tua ultima domanda: penso di sì, perché il blog riflette alla lunga il carattere della persona che scrive e quindi anzi ritengo anche sia possibile scoprirli....

    RispondiElimina
  23. Ciao,senz'altro ci sono Persone che si realizzano attraverso questi squallidi comportamenti. Ottenendo solo vantaggi effimeri,a scapito della perdita dell'autostima, cosa molto più grave.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  24. Ciao Kylie, sono passata per un aluto veloce, ma appena torno a casa ti leggo con calma!

    RispondiElimina
  25. secondo me in fonfo in fondo lo siamo tutti... il problema è quando si superano certi limiti!

    RispondiElimina
  26. Stella hai ragione, di persone ipocrite è pieno il mondo, basta cercare di evitarle e di esserlo il meno possibile.

    Baci

    RispondiElimina
  27. Gioia concordo con voi, io non sono così e mi rendo conto di aver a che fare con persone ipocrite quotidianamente, chi più chi meno... l'importante è riuscire a non farsi intrappolare in qualche modo.

    Baci

    RispondiElimina
  28. Angela non lo dire a me!
    Purtroppo la subiamo più spesso di quanto si creda.

    Bacio

    RispondiElimina
  29. Pupottina in famiglia e negli affetti dovrebbe essere esclusa altrimentin sai che meraviglia, per esempio, avere un uomo così?

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  30. @enio io non credo resterà anonimo a lungo...

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  31. Daniele io non sempre me ne sono resa conto sai, a volte mi ci è voluto un episodio personale per capirlo.

    Un bacione

    RispondiElimina
  32. Adamus forse sono molte di più di quelle che immaginiamo.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  33. Vittoria A grazie per il saluto!

    Un abbraccione cara

    RispondiElimina
  34. Federica il tuo potrebbe essere un punto di vista interessante, basato sull'intensità di questa caratteristica.

    Un bacione

    RispondiElimina