domenica 19 settembre 2010

Chi trova un amore perde due amici?



Ho letto di questa ricerca compiuta dall'Università di Oxford sulle conseguenze derivanti dall'iniziare una relazione.

Praticamente chi trova un-a compagno-a, in media perde 2 amici (su 5 che sono complessivamente gli amici che si possono ritenere più intimi e "storici").
Ciò deriverebbe dal fatto che chi si innamora dedica le sue attenzioni e il suo tempo quasi esclusivamente al partner, trascurando le amicizie.

Posto che questo seppur in minima parte è capitato anche a me, che ne pensate?

Avete perso qualche amico a causa di un amore?


Foto: cigni di Jesolo Paese ripresi dall'auto. I cigni sono assolutamente monogami.

50 commenti:

  1. Anche a me è successo però io ho giustificato il tutto pensando che la loro non era amicizia vera...
    E' vero che le attenzioni vanno verso il compagno/a ma ciò non toglie che si possano tenere sempre i contatti con gli amici, se sono VERI. Ciao buona domenica cara

    RispondiElimina
  2. Io credo che se l'amicizia è quella vera non si possa perdere un amico/a perchè lo si considera meno rispetto a prima...ognuno ha la sua vita e non si può pretendere che i rapporti rimangano gli stessi negli anni. Il rapporto potrà sicuramente cambiare ma due persone, se si vogliono bene davvero non hanno bisogno di coltivare giornalmente la loro amicizia per mantenerla viva...o almeno io la vedo così e così mi comporto con le amiche storiche e vedo, e almeno credo, che tutto fili liscio...a questo punto lo spero! ;)

    RispondiElimina
  3. e si, di solito al nuovo partner non piacciono gli amici storici...si sente escluso, è un fatto. Pensa che mio cognato e non è l'unico caso, si sente escluso ed è geloso del rapporto che abbiamo tra fratelli...ma non c'è niente da fare lui non ha condiviso giochi, scherzi, ansie, angurie, gelati, nottate a ridere e chiaccherare.

    Oggi ho proprio voglia di chiaccherare... un bacione

    RispondiElimina
  4. io personalmente no perchè ho sempre mantenuto i rapporti di amicizia continuando ad alimentarli anche da "fidanzato".
    anche perchè non mi piace chi al momento del bisogno ti tartassa chiedendo aiuto e tu concedi il tuo tempo e la pazienza...
    poi quando le cose girano per il verso giusto...
    spariscono...
    e no! nn lo sopporto.

    RispondiElimina
  5. Purtroppo nella maggiorparte dei casi e come dici tu. Conosco diverse persone che hanno avuto questo problema, chi per mancanza di tempo e chi per gelosia del partner. A mio avviso però e che gli amici che si perdono per strada non sono veri amici. Buona vita, Viviana

    RispondiElimina
  6. A me è successo e la penso come Annamaria ;-) Buona domenica ;-)

    RispondiElimina
  7. Annamaria a volte un amore porta con sè anche nuove amicizie.
    Il fatto è che anche se si tratta di amici veri sono necessariamente destinati ad essere trascurati.

    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  8. Martina io per fortuna coltivando vari interessi nel tempo mi capita di fare sempre nuove amicizie, magani meno profonde di quelle storiche. Però qualcuno nel corso della mia vita sentimentale si è perso per strada.

    Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  9. Aliza che bello aver voglia di chiacchierare!
    Ci sono esperienze della vita che cambiano inevitabilmente il nostro modo di vivere e non ci si può far nulla.

    Buona domenica!

    Bacio

    RispondiElimina
  10. Only me questo aspetto dell'amicizia non lo sopporto neppure io e capita più spesso di quanto si vorrebbe.
    Se qualcuno ha bisogno è disponibile, quando serve una mano a te si fa il vuoto intorno. Mah.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  11. Viviana r io un'amica l'ho persa per gelosia del partner e non c'è verso di recuperare il rapporto.
    Capitano queste situazioni. Purtroppo.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. C. a volte forse non si tratta di vera amicizia e a volte, secondo me, perdiamo le persone semplicemente per pigrizia.

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  13. Ci sono anche partner della serie: O me o gli amici . Non è, e non potrebbe essere stato il mio caso..un bel calcione nel culo alla partner e via..casomai tutti e due ..o no?

    RispondiElimina
  14. Conosco molte persone a cui è capitato di perdere un'amico perchè si era fidanzato..
    purtroppo alcune persone tagliano tutti i ponti quando hanno una relazione e dopo un po' la gente si stufa di scuse e rifiuti..
    Penso anche io che un vero amico non si comporti così..
    Per fortuna a me non è mai capitato :)

    RispondiElimina
  15. Perdere definitivamente mai, però un calo di attenzioni sì, penso sia quasi inevitabile. La torta è quella, se qualcuno si aggiunge a tavola all'ultimo momento si deve fare con quel che c'è...

    RispondiElimina
  16. A me è capitato una sola volta: ho perduto un amico. Ma "perduto" mi sembra un termine inadatto: il fatto che evitiamo di sentirci da più di 20 anni non vuol dire che l'abbia perduto.Ci siamo persi di vista, ci sbirciamo da lontano magari, preferiamo non parlarne... Ma la gente con cui hai viaggiato (millesentieri significa pur qualcosa)...non è mai perduta veramente, credo.

    :-)
    ciao

    RispondiElimina
  17. La felicità propria allontana sempre qualcuno...Ma l'amicizia se è vera rimane.
    Amare non significa però cancellare tutto il mondo intorno.

    RispondiElimina
  18. A me veramente la cosa che ha fatto trascurare le amicizie e in generale la vita sociale, non è stato l'amore, quanto il lavoro.
    Sara

    RispondiElimina
  19. ti dirò che più che altro ci sono persone che hanno perso me come amica per via di un amore ...ma va bene così!

    RispondiElimina
  20. quello si chiamerebbe egoismo cara mia anche se è la verita'!

    RispondiElimina
  21. ReAnto la penso come te, però ci sono davvero tante persone che chiedono questo sacrificio e per amore la maggior parte cede.
    Che errore!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Lucia allora sei stata fortunata. Io a fatica rincorro gli amici che si sono accasati.

    Un bacio

    RispondiElimina
  23. Ruz in effetti un calo d'attenzioni è inevitabile. Bello il paragone con la torta.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Millesentieri (bellissima scelta) forse non ci si perde mai veramente del tutto ma di sicuro ritrovarsi potrebbe significare non saper cosa dire.
    Il tempo non aiuta in questi casi.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  25. Nicole concordo ma a volte non sempre si riesce a mantenere le amicizie e a coltivare con passione un nuovo amore.
    A me è capitato purtroppo.

    Un bacio cara

    RispondiElimina
  26. Sara per fortuna il lavoro non mi ha mai creato problemi del genere, semmai ho incontrato nuovi splendidi amici.
    Sarebbe davvero un peccato che il lavoro interferisse così tanto nella vita di qualcuno da stravolgerla al punto di fargli perdere le amicizie.

    Un bacio

    RispondiElimina
  27. Federica io ho un'amica che non vedo da un anno perchè si è messa con un uomo geloso. Per non perdermi mi scrive sms ogni giorno più volte al giorno, ma non è la stessa cosa di prima quando ci si vedeva quasi ogni giorno della settimana.
    La situazione così com'è è ridicola.

    Un bacio

    RispondiElimina
  28. Marianna spesso lo si può qualificare così. Direi che sono i partner ad essere egoisti e gelosi. I miei non lo sono mai stati perchè io adotto la tecnica di ReAnto.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  29. aggiungo uno spunto: spesso gli amici (non quelli veri) sono bendisposti a starci più o meno vicino nei momenti di tristezza, ma non a condividere le nostre gioie.
    purtroppo ho molte amiche single, e ammetto che faccio fatica a frequentarle come 6-7 anni fa...
    d'altro canto sono loro stesse che ovviamente non mi invitano alle "battute di caccia"!
    esemplificativa una che, quando le annunciai il mio matrimonio, mi rispose: "vaffan**lo! non è giusto! non ci vengo al tuo ca**o di matrimonio!".
    grazie al cielo, però, ho anche amicizie (probabilmente quelle vere) che sono riuscite a sopravvivere alle tempeste di una relazione...

    RispondiElimina
  30. Capita spesso ed in passato anche a me.Ti auguro una serena giornata,ciao a presto

    RispondiElimina
  31. è vero è quasi una formula matematica, ma a volte si riesce a salvare qualche resto..

    RispondiElimina
  32. confermo...e mi era molto dispiaciuto...mi sono addossata la responsabilità perchè all'inizio effettivamente mi sono allontanata...ma poi si impara con il tempo...e l'età!!!!

    RispondiElimina
  33. aliza sai che anche con mio marito a volte succede così..ma penso anch'io dipenda dal vissuto precedente ed un pò dalla differenza di età,,,tra noi ci sono 10 anni .....

    RispondiElimina
  34. forse un pò le amicizie si trascurano... ma giusto un pò... in genere non sono di quelle persone che quando hanno una storia spariscono dalla circolazione.... in genere mi piace condividerla con i miei amici.... le persone con cui fino ad allora condividevo le giornate

    RispondiElimina
  35. Assolutamente vero!!!
    Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  36. Ciao, devo dire che mi e' capitato di rompere un'amicizia a causa del modo ingiusto, aggressivo e spesso voluatente cattivo con cui un'amica trattava il suo ragazzo. Non riuscivo ad assistere a certe scene (tradimenti e bugie) rimanendo zitta e distante, ma siccome e' stato impossibile far capire alla mia amica che era ingiusta, allora ho preferito allontanarmi.

    RispondiElimina
  37. Aurynkk forse la tua amica ha avuto una reazione esagerata per il tuo matrimonio.
    Certo che nel corso degli anni cambiano anche le abitudini, quindi non è più facile come un tempo riuscire a trovare momenti per tutti.
    L'importante è aver fatto tutto quello che si poteva per salvare un'amicizia.

    Baci

    RispondiElimina
  38. Cavaliere purtroppo è così. Fortunati quelli a cui non è capitato.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  39. Giardigno65 sì qualcuno resta anche se costa fatica salvare ogni rapporto.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  40. Margherita io ho un'amica che un tempo si è arrabbiata con me perchè la mia parrucchiera le ha fatto un taglio e colore che non le piaceva.
    Le persone solo pure imprevedibili nei loro comportamenti, non dipende solo da noi.

    Un bacione

    RispondiElimina
  41. Bussola di solito è così, le proprie gioie vorremmo condividerle con le persone amiche.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  42. Anemone viola grazie cara, un bacione!

    RispondiElimina
  43. Vittoria A sinceramente non saprei che dire, non sempre con l'amicizia si riesce a comprendere e a tollerare ogni cosa.

    Un bacione

    RispondiElimina
  44. sì è capitato anche a me ... tutte le volte che mi sono innamorata ...
    hanno proprio ragione ... sapendolo che c'era di mezzo la statistica, l'avrei presa meglio...

    RispondiElimina
  45. Pupottina forse sì. L'importante è non aver fatto nulla perchè le situazioni degenerassero.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  46. si credo succeda qualcosa di simile... è brutto m s'inizia una nuova vita!

    RispondiElimina
  47. t's such a tickety-boo site. imaginary, extraordinarily stimulating!!!

    -------

    [url=http://oponymozgowe.pl]Opony[/url]
    [url=http://pozycjonowanie.lagata.pl]Pozycjonowanie[/url]

    [url=http://katalog-stron24.eu/opony,s5020/]opony[/url]

    RispondiElimina
  48. Credo queste cose accadono per un semplicissimo motivo... sono amicizie finte e di comodo.
    Classico di chi trova il compagno o la compagna e sparisce dalla circolazione , quindi gli amici sono solo un ripiego

    RispondiElimina
  49. Great post, I am almost 100% in agreement with you

    RispondiElimina