giovedì 9 dicembre 2010

Riflessione



Con tutto l’oro del mondo non si può comprare il battito del cuore, nè un lampo di tenerezza.

Alphonse De Lamartine


Foto: laguna di Venezia

24 commenti:

  1. Non sono una che da molta importanza ai soldi, se ci sono bene se non ci sono si fa con quel che c'è però devo dire che aiutano...

    RispondiElimina
  2. i soldi non fanno la felicità, ma tengono lontana l'infelicità

    RispondiElimina
  3. Non sono tanto i soldi ad incidere, ma il valore che conferiamo agli stessi...la riflessione se non erro è un esplicito riferimento ai sentimenti e non a carenze di tipo materiale...quindi non posso che concordare, anche se la felicità deve albergare all'origine e non posteriormente al "battito del cuore, e al lampo di tenerezza"...altrimenti si rischia di avere dei surrogati.

    RispondiElimina
  4. Un lampo di vera tenerezza vale più dell'oro, e di tutto il mondo che lo ospita. Ovvio che certe cose materiali è meglio averle, ma senza tenerezza saremmo cacca, e fra cacca ricca e cacca povera non è che ci sia una differenza così interessante...
    Ciao! :D

    RispondiElimina
  5. e' proprio vero.... i soldi non danno la felicità.... figurati chi non ce li ha....

    ovvio scherzo

    RispondiElimina
  6. eh no, non si possono comprare, bisognerebbe dirlo a chi è pieno di soldi e solo per questo pensa di essere il padrone del mondo.. un salutone

    RispondiElimina
  7. Perfetto post in questa Italia becera e venduta ... qualche parlamebtare si compra sempre.

    RispondiElimina
  8. considerato che se io come tanti altri non avessi il problema di tirare fine mese starei meglio, ignorato chi la butta sempre e comunque in politica direi che mi riconosco nella frase.
    "dai diamanti non nasce niente..."

    RispondiElimina
  9. sopratutto non si può comperare il "battito" del cuore... a ricordarci la breve durata di questo "transito" terreno!

    RispondiElimina
  10. buona e serena giornata anche a te ....ciaooooooooooooooooo!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Vorrei essere povero, per guardare il mondo con gli ultimi e scoprirmi libero, felice di sognare.

    Maurizio

    RispondiElimina
  12. Condivido in pieno con la citazione.Salutoni a presto

    RispondiElimina
  13. ...per tutto il resto c'è mastercard :)

    però hai proprio ragione: soldi, bellezza e tante altre cose superficiali non danno la felicità!

    RispondiElimina
  14. Però puoi comprare un sacco di altre cose! :O))

    RispondiElimina
  15. Sai mi hai fatto pensare alla mia prima auto: era una UNO di terza mano e me la sono goduta un mondo. Boh chissà se il sultano del Brunei ha avuto la solita gioia con il suo parco di Ferrari.
    Ciao kylie!

    RispondiElimina
  16. Già. È se anche cuori e tenerezze si potessero comprare non sarebbero nemmeno paragonabili alle stesse cose donate "semplicemente" per amore.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. è una frase bellissima.
    e vera!
    un bacio

    RispondiElimina
  18. Non posso che concordare! :)

    SOS per Kilye: non posso più leggere il tuo blog Peggio di single, mi dice che non sono tra i lettori invitati... sigh sigh...
    Quanto mi dispiace!!! Aiuto!!!

    RispondiElimina
  19. E' vero. Con i soldi si possono comprare tante cose e servono anche a rendere la vita piu' facile. Ma non comprano il vero affetto, il rispetto, l'amore, non comprano 'il battito di un cuore'.

    RispondiElimina
  20. I like it whenever people get together and share ideas.

    Great site, keep it up!
    Check out my web-site - Singapore Tuition

    RispondiElimina