venerdì 11 febbraio 2011

Il 13 febbraio in ogni città italiana



Vi ricordo l'iniziativa sostenuta da Gaia e da tante altre donne.

Dal sito http://senonoraquando13febbraio2011.wordpress.com/:

Il modello di relazione tra donne e uomini, ostentato da una delle massime cariche dello Stato, incide profondamente negli stili di vita e nella cultura nazionale, legittimando comportamenti lesivi della dignità delle donne e delle istituzioni.


Chi vuole continuare a tacere, sostenere, giustificare, ridurre a vicende private il presente stato di cose, lo faccia assumendosene la pesante responsabilità, anche di fronte alla comunità internazionale.


Noi chiediamo a tutte le donne, senza alcuna distinzione, di difendere il valore della loro, della nostra dignità e diciamo agli uomini: se non ora, quando? è il tempo di dimostrare amicizia verso le donne.



12 commenti:

  1. Ci stiamo organizzando , oggi presentazione della manifestazione alla stampa. Buon venerdi'Kylie
    Ciao

    RispondiElimina
  2. Concordo e sottoscriverò nel mio blog. Ne ho abbbastanza di vedere la donna trattata in questo modo.

    RispondiElimina
  3. Il 13 febbraio è importante per me perchè... è il compleanno mio e di Chiara Moltoni. Per il resto la trovo una manifestazione assolutamente strumentale a fini politici che nulla hanno a che vedere col dovuto rispetto all'altra metà del cielo.
    Ti adoro comunque.
    (non è stalking questo, vero?)
    Ciao.

    RispondiElimina
  4. Io cara ci sarò sicuramente...Bacio

    RispondiElimina
  5. La mia metà femminile è con voi. Quella maschile... pure!!

    RispondiElimina
  6. Amch'io naturalmente sono con le donne, comunque sono d'accordo con Insight , non vorrei che fosse strumentalizzata a fini politici sebbene sia ben chiaro che detesto Berlusconi

    RispondiElimina
  7. Io condivido, senz'altro, ma... penso che sia il caso di fare qualcosa di molto più incisivo. Tipo far sapere a tutti che cosa combina il tizio in questione. Sembrerà strano, ma chi vede solo il TG 1 e il TG 5 (che sono i più seguiti) NON LO SA...

    RispondiElimina
  8. sono con te!

    quell'essere è indegno di vivevere in un contesto civile

    liberiamocene!

    RispondiElimina
  9. anch'io parteciperò, spero che abbia successo in ogni città. Non credo che una manifestazione del genere possa essere strumentalizzata a fini politici, sul sito della manifestazione è scritto a caratteri cubitali che non saranno consentite bandiere o loghi di partito. La questione va al di la dell'appartenenza politica, è una questione di dignità...un saluto

    RispondiElimina