mercoledì 13 aprile 2011

Dolori da incriccamento



Può un gesto così banale come allacciarsi il reggiseno trasformarsi in un mezzo incubo?
Certamente, soprattutto se quel gesto provoca un dolore lancinante alla parte sinistra della schiena e ti impedisce quasi di respirare.
Così il mio breve soggiorno a Roma la scorsa settimana si è trasformato in un caldissimo (per la temperatura) delirio.
Adesso mi sto a poco a poco riprendendo...

Come ha pacificamente sentenziato una mia collega... non ho più vent'anni!


54 commenti:

  1. Ebbene, sì. Alcuni gesti banalissimi, a cui non diamo nessuna importanza, quando diventano 'impossibili' acquistano anche un rilievo diverso... Anni fa sono rimasta bloccata con una spalla, mi sembrava mi si staccasse dal corpo dal male che mi faceva, e non ero in grado di fare nulla... bruttissima esperienza...e avevo poco più di vent'anni !!!! ^__^

    Buona giornata, sperando che i dolori passino!

    RispondiElimina
  2. io quando capitano questi dolori dico: E' un effetto della crescita!!!! Scherzo, in effetti sono fastidiosi...

    RispondiElimina
  3. Potrebbe essere utile un semplice risveglio muscolare effettuato quotidianamente, ogni mattina, per abilitare le articolazioni della spalla e delle braccia al movimento ordinario, poi l'abitudine fa sempre la sua parte. Una buona giornata Kylie dove il sole con ti manchi mai.
    Maurizio

    RispondiElimina
  4. Purtroppo capita anche a me.Spero che ti rimetti in forma presto.Ti auguro una felice giornata

    RispondiElimina
  5. Su su su coraggio cara...un bacio con un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Questo blog è meraviglioso! Sei irriverente e pungente. Mi piaci. Non è il solito blog! Complimenti!
    Passa da me!

    RispondiElimina
  7. Me lo ricordo ancora benissimo: mi è capitata la stessa cosa quando avevo 25 anni:)
    Spero non mi succeda più!!!
    Ciao Kylie

    RispondiElimina
  8. Durante auna bella gita NOOOOOOOOOOOOOOO,mannaggia!Cristiana

    RispondiElimina
  9. Se tu avessi avuto le tette finte non ti sarebbe servito il reggiseno.
    Antidolorifici a stomaco pieno, mi raccomando.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. Noooooooooo Kylie!!! Spero ti sia ripresa. Un abbraccio, C.

    RispondiElimina
  11. Quindi, visto che stamane qui da noi c'è molta aria e ne ho approfittato per farmi slacciare il reggiseno dal vento, dici che ho fatto bene? Ho forse evitato lo slogamento di un polso?
    Sai, anch'io non sono più tanto giovane e ho imparato molti di questi trucchi proprio grazie alla vecchiaia...
    Baci e 'belinate' (da belin, in ligure: dicasi di scemenze)

    RispondiElimina
  12. Commento sulla prima parte: nuuuu!! :-(
    Commento sull'ultima frase: brutta megera incartapecorita, la collega!

    RispondiElimina
  13. mi sa che ti serve davvero il badante, ah ah ah

    scherzi a parte credo sia normale, almeno a me capita spesso di fare movimenti banali e sentire dolori incredibili !

    RispondiElimina
  14. Che bello avere certi colleghi, un vero conforto, eh?!

    RispondiElimina
  15. Se ti può consolare, un sacco di persone dopo i 30 soffre di mal di schiena. I motivi sono tanti, l'importante è scoprire presto e bene il tuo ...

    RispondiElimina
  16. Magari non avevi poi tanta voglia di stare a Roma ???

    RispondiElimina
  17. A me capitava spesso (non allacciandomi il reggiseno però).
    :-)
    Infiammazione di un nervo intercostale: dolorosissimo e persistente. Potrebbe essere: se dura una settimana circa, potrebbe essere.
    Permettimi un consiglio: cerca di fare stretching regolarmente. Bastano anche solo 10 minuti al giorno.
    ciao
    :-)

    RispondiElimina
  18. quando sei venuta tu , è vero faceva un caldo micidiale , io e il mio fidanzato abbiamo prenotato la sala di nozze un sole bellissimooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!

    per quanto riguarda il reggiseno dico sempre ho le braccia corte e mi do la giustificazione baci marianna

    RispondiElimina
  19. spero il soggiorno a roma .... a parte l'incriccamento sia andato bene

    RispondiElimina
  20. azz...
    una trappola quello non un reggiseno :)

    RispondiElimina
  21. accidenti, ma come mai?
    Roma Roma..quanto mi manca.
    Un bacio!

    RispondiElimina
  22. Eheheh capita purtroppo...ma che capiti prorpio quando sei a Roma,è un po' sfiga ;)
    Auguri di pronta guarigione

    RispondiElimina
  23. Può, può, altro che se può... Per me è una tortura anche fare le mie oscene abluzioni, scusa la volgarità. Piegarmi e girarmi mi procura dolori lancinanti. Ma del resto con quattro ernie e una neuropatia periferica è il minimo. Tu sei giovane, probabilmente sarà un incriccamento provvisorio.

    RispondiElimina
  24. MadiS mi era successo mesi fa alzandomi dal letto...
    Che male!

    Bacio

    RispondiElimina
  25. @enio questa me la segno per la prossima volta che mi fanno qualche battuta...

    Un bacione

    RispondiElimina
  26. Maurizio sicuramente anche il fatto di aver dormito pochissimo in un nuovo letto ha avuto il suo peso.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  27. Cavaliere poveri noi!

    Un bacio

    RispondiElimina
  28. Farfallalegger@ che la forza sia con noi!

    Bacio

    RispondiElimina
  29. Alexis grazie per i complimenti e benvenuta!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Lara spero non succeda ancora perché ho visto che mi capita nei momenti meno opportuni!

    Un bacione

    RispondiElimina
  31. Cristiana2011 i miei colleghi hanno pure maliziato... magari!
    E invece un gesto banale e fatale allo stesso tempo.

    Un abbraccione cara

    RispondiElimina
  32. Insight invece quelle due piccole protuberanze che mi porto dietro necessitano di spettacolari push up!
    Che triste destino...

    Bacio

    RispondiElimina
  33. C. al momento sto molto meglio, anche se mi muovo con cautela...

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  34. Chiara mi hai fatto sorridere...
    Io non potrei, sono circondata da condomini!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  35. Adriana in parte ha ragione, certo sono in un buon stato di conservazione, ma non ho più l'età in cui i dolori non si sapeva neppure cosa fossero...

    Baci

    RispondiElimina
  36. Darjo il tuo posto come mio futuro badante non te lo leva nessuno!

    Un bacio grande

    RispondiElimina
  37. Sara me ne dicono di ogni!

    Un bacio cara

    RispondiElimina
  38. con queste temperature che salgono e scendono, con i colpi di vento, con le ore che trascorriamo al computer... e ahimè con i venti superati da un po' è facile incorrere in questi primi acciacchi!!!
    il tempo che passa è distruttivo... dobbiamo avere più cura di noi stesse

    RispondiElimina
  39. Alligatore dovrò andare a fare una visita prima o poi, hai ragione.

    UN bacio

    RispondiElimina
  40. Soffio ci sono andata per un concorso, forse ero troppo agitata...

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  41. Millesentieri faccio yoga una volta alla settimana ma temo non sia sufficiente.

    Un bacione

    RispondiElimina
  42. Marianna il tempo era splendido ma non ero preparata a questa ondata di calore.

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  43. Bussola è andato. Non era una vacanza di piacere purtroppo.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  44. ReAnto infatti è una complicatissima impalcatura imbottita che sorregge e artificiosamente aumenta di almeno una taglia!
    Un'arma pericolosa quindi...

    Bacio

    RispondiElimina
  45. Sara B. purtroppo è stata una sorpresa non piacevole che ha rovinato il soggiorno breve nella bella città. Mi rifarò con la prossima vacanza dai.

    Baci

    RispondiElimina
  46. EvaQ sono stata sfigata e pensare che dal momento del fattaccio al concorso è passata poco più di un'ora. Una completa sofferenza.

    Bacio cara

    RispondiElimina
  47. Ibadeth io giovane? Dipende dai punti di vista. Se mi avessi chiesto quand'ero adolescente come consideravo una della mia età ti avrei detto "vecchia!".

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  48. Già, dai punti di vista...:) Dal mio punto di vista probabilmente sei una bimba!

    RispondiElimina
  49. ma che collega simpatica che hai...

    RispondiElimina
  50. Ciao a tutti,
    sono Carmelo e ho superato tante problematiche di salute usando i magneti permanenti. Per i tuoi
    dolori li puoi provare e sono sicuro che riuscirai a combattere i tuoi dolori. Documentati in
    internet e poi rispondimi ti dirò come fare.
    Ciao!
    Carmelo
    melobig@alice.it

    RispondiElimina
  51. Ciao a tutti,
    sono Carmelo e ho superato tante problematiche di salute usando i magneti permanenti. Per i tuoi
    dolori li puoi provare e sono sicuro che riuscirai a combattere i tuoi dolori. Documentati in
    internet e poi rispondimi ti dirò come fare.
    Ciao!
    Carmelo
    melobig@alice.it

    RispondiElimina