mercoledì 20 aprile 2011

Incredibile fobia

Avevo preannunciato il racconto di un'altra delle mie fobie.
Questo ne è la causa!!!!


Un insetto schifosissimo che qualche rara volta ha fatto la sua comparsa notturna in casa mia!
Una roba che non si può credere, mi scatena una repulsione che non ha eguali.
Se per caso me lo ritrovo in camera (dove per precauzione tengo sempre uno spray multinsetto a portata di mano) dopo averlo debellato rimango in uno stato ansioso che non mi fa dormire per tutta la notte.
Ha persino un nome simpatico sto stronzo: pesciolino d'argento!
E si nutre di polvere, carta e colla dei libri.
Sembra addirittura sia un insetto preistorico. Bene.
Poteva anche estinguersi nel Pleistocene insieme all'orso delle caverne ed al mammuth, io avrei vissuto molto bene anche senza di lui e invece mi tocca sorbirmelo e rischiare la paralisi o l'infarto ogniqualvolta ha/ho la sfortuna di incontrarmi/lo.
Sì, lo confesso, non sono proprio del tutto normale...


51 commenti:

  1. a vederlo così fa proprio paura approvo l'uso dello spray, ma dopo aerare molto bene !

    RispondiElimina
  2. Oh mammaaaaa... pensa che io ho buttato l'occhio sull'immagine prima che sul titolo del post e ho pensato "che bellino 'sto animaletto!"...
    hihihihihihi!!! ^__^ Beh, dai, meno male che non siamo tutti uguali...

    Le fobie sono una brutta cosa, lo so. Io anche ho le mie. Ma non riguardano gli animaletti! ^__^

    Felice giornata.

    RispondiElimina
  3. sei normalissima. 'sto pesciolino fa schifo anche a me ;-)
    C.

    RispondiElimina
  4. fossili che camminano ancora ...

    RispondiElimina
  5. O.O No no, io ti capisco! Odio tutti gli insetti, ma proprio tutti, non ne salvo nemmeno uno! e questo è da eliminare dalla terra cavolo!!! brrrr, anche io vivo d'ansia se trovo qualche animale in casa..sopratutto in camera :/

    RispondiElimina
  6. il mio "amico" Jeff Corwin direbbe che è indispensabile per l'ecosistema, ah ah ah.

    RispondiElimina
  7. Ma te pensa che è assolutamente innocuo, e pure sfigatello, visto che per riprodursi il maschio lascia una capsula col seme a giro, e la femmina la raccoglie, nel mentre corrono a tutto spiano. Quindi se gli nebulizzi lo spray mentre corrono, pensa in che momento li fai fuori!

    RispondiElimina
  8. Avrà certamente una sua ragione d'essere ... ma io la ignoro. Conosco il tipo (complimenti per la foto), tant'è che da circa sei mesi sono intento nella difficile arte di spolverare i libri al fine di eliminare anche lui dai miei paraggi. Nel caso riuscissi a farlo estinguere a forza di spay... l'umanità ti dovrà qualcosa.
    :-)
    ciao

    RispondiElimina
  9. A volte mi capita di incontrarlo, ma se posso non lo uccido. Un pò di ribrezzo lo fa anche a me, però mi viene naturale pensare: "Chissà quanta paura gli faccio io, grande e grossa come sono al suo confronto...", e allora trovo sensato il fatto che scappi e rifletta bagliori per inquietarmi.
    Baci e coraggio

    RispondiElimina
  10. PUAH! Anche a me viene l'urto quando vedo certi insetti!
    Cristiana

    RispondiElimina
  11. Ma sai che credo di non averlo mai visto? Eppure qui da me di carta ce n'è tanta. Spero che non se ne accorgano :(
    Però, credo di avertelo già detto, la mia fobia è quella delle cavallette!!!
    Ciao cara Kylie,
    Lara

    RispondiElimina
  12. :D..oddio, come mi sono divertita a leggere questo post.
    Conosco 'sti FOSSILI e volevo tranquillizzare chi non li avesse mai visti che sono piccolissimi, tipo mezzaluna delle unghie. Quello in foto sembra una BALENA!
    Sono gli unici insetti che schiaccio sotto i piedi con spietatezza, senza poi essere divorata dai sensi di colpa.
    Babi Kyliuzza :)))

    RispondiElimina
  13. ahahahahahahha oddio! XD
    ma sono quelli che si chiamano anche "forbici" no? Guarda a me la paura è quasi passata perchè preferisco farli secchi che averli in giro! concordo comunque sull'estinzione! U__U

    RispondiElimina
  14. eheheh... scopro questo blog per caso e ci trovo lo stesso schifosissimo insetto con cui mia mamma ha dovuto intraprendere una battaglia all'ultimo sangue questa mattina... chiaramente richiamata dalle mie urla!! ;)
    mi unico ai tuoi... a presto!

    RispondiElimina
  15. soffro di aracnofobia, per cui hai tutta la mia solidarietà...

    RispondiElimina
  16. "E si nutre di polvere, carta e colla dei libri."

    Mai pensato di spostare la libreria sul terrazzo??? ;-) :-P

    RispondiElimina
  17. La lepisma saccharina è inerte piccolissimo mangia solo carta e sta prevalentemente nei bagni di casa ma nulla di che..
    Ciao Kylie
    un bacione

    RispondiElimina
  18. AAAaaaaaaaaaaaaaaaaaaHHHH
    è anche una mia fobia!
    per fortuna, che è solo una foto e non è reale!!!

    RispondiElimina
  19. a me fa paura e un po schifo
    ciao Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  20. Però sei stata generosa con il nome, carinissimo!

    RispondiElimina
  21. maremmina che schifo!!!!!
    adesso è anche il periodo della mia di fobia... le processionarie.... devo solo stare lontana dai pini! ohibò!

    RispondiElimina
  22. Una fobia molto comune a molte persone.Salutoni a presto

    RispondiElimina
  23. Come ti capisco! Io ho questa fobia con i ragni. Mi terrorizzano, sono capace di correre avanti e indietro per tutta la notte se sospetto di averne un o in stanza :)

    RispondiElimina
  24. Pensa cambiando spesso casa e sempre nei pressi di terreni coltivati, in casa mi sono ritrovato di tutto, il massimo è stato uno scorpioncino che si muoveva tra le lenzuola...sono sempre delle creature deliziose.
    I topolini non tanto però....:-D

    RispondiElimina
  25. magari paura no però un po' senso lo fa anche a me, solo che se ho sonno spacco il letto lo stesso ;D

    RispondiElimina
  26. Ciao Kylie una spendida giornata di sole per te
    Un abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
  27. Prendetevi il mostro e ridateci il mammuth!

    RispondiElimina
  28. Gli scarafaggi...sono la mia fobia.

    RispondiElimina
  29. Ma è così grande???
    Non ne ho mai visti...Abbraccio cara e Buona Pasqua

    RispondiElimina
  30. In casa sono addetto all'uccisione degli insetti, perchè gli altri scappano. A dire il vero preferirei lasciarli in pace, potrebbero andare fuori, qualcuno lo accompagno fuori dalla finestra. Ma questi pesciolini sono di una velocità supersonica e spesso riescono a fregarmi.
    ciao

    RispondiElimina
  31. A me fa un pò schifo, ma non è che mi faccia paura...
    io cerco sempre di non uccidere gli insetti che trovo, li catturo e li libero, sarò matta ma non ce la faccio proprio ad ammazzarli!^^
    un bacio!
    S

    http://s-fashion-avenue.blogspot.com

    RispondiElimina
  32. meglio i pesciolini del mio mare a cominciare dagli alici.
    Buona serata

    RispondiElimina
  33. Non si può proprio dire che sia bello!!!
    Buona Pasqua

    RispondiElimina
  34. Se non ci fosse lui pensa quante delle mie stronzate si cumulerebbero sugli scaffali!!! :-))
    Ti abbraccio e ti auguro una splendida pasqua!

    RispondiElimina
  35. Oh mamma che schifo...ed io che mi lamento dei ragni ;)
    Speriamo di no fare mai la sua conoscenza
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  36. non oso immaginare cosa sarebbe successo se ti fossi svegliata con uno scorpione in casa come è successo a me l'altro giorno! A momenti morivo! Ovvio che STRAQUOTO tutto quello che hai scritto dalla prima all'ultima parola: gli unici insetti che dovrebbero salvarsi dallo sterminio sono le farfalle e le coccinelle...delle zanzare poi ne vogliamo parlare?

    RispondiElimina
  37. Non è poi tanta strana la tua fobia...leggiti queste:
    Catisofobia: paura di sedersi.
    Cimofobia: paura, avversione per le onde del mare.
    Cometofobia: paura delle comete
    Cristallofobia: avversione, paura del vetro, dei cristalli
    Courlofobia: paura dei clown.
    Cromatofobia o cromofobia: paura dei colori
    Cyberfobia: paura, avversione dei computer o di lavorare al computer
    Decidofobia: paura di prendere decisioni
    Eufobia: paura di sentire buone notizie
    Eurotofobia: paura dei genitali femminili
    Fagofobia: paura di mangiare
    Fobofobia: paura di aver paura
    Igrofobia: paura dell’umidità
    Italofobia: paura di tutto ciò che riguarda l’Italia
    Leucofobia: paura del colore bianco
    Nefofobia: paura delle nuvole
    Ommetafobia: paura degli occhi
    Pantofobia: paura di tutto
    Pendofobia: paura degli orologi a pendolo
    Tafofobia: paura di venire sepolti vivi
    Uranofobia: paura del cielo
    Venustrafobia: paura delle belle donne
    Verbofobia: paura delle parole
    Xylofobia: Paura degli oggetti di legno o paura dei boschi
    Zeusofobia: Paura degli dei

    RispondiElimina
  38. Mi sento solo, a me questo insetto non solo non terrorizza, ma mi è pure simpatico. Veramente innocuo, pacifico, piccolo ...un amorino ;)
    Sono strano?

    RispondiElimina
  39. MA TESOROOOOO....

    l'unico insetto che vorrei vedere estinto è il famoso "nanetto di arcore" !!!

    non che gli altri insetti gli adori, però, suvvia, fanno meno danno !!!

    RispondiElimina
  40. dai non è nulla di pericoloso!
    ciao, Luis

    RispondiElimina
  41. Questo qua non lo conoscevo.
    Se si nasconde dentro al mio libro, spero almeno che lo legga!

    RispondiElimina
  42. io se trovo una cimice in camera.. vado a dormire sul divano! non sono tutta finita, lo so!

    RispondiElimina
  43. Lo stronzetto è una delle mie fobie preferite dato che ne ho la casa invasa non si sà bene il perchè..quando ne incontro uno non posso nemmeno ucciderlo perchè basta spruzzargli lo spray per vederlo esplodere tanto è mordido il suo inutile corpo quindi hai tutta la mia stima.
    baci
    Sara
    ps morte ai mangiacarta!
    http://thetasteoffrivolous.blogspot.com/

    RispondiElimina
  44. Usare gli insetticidi in casa è una pessima idea. Infatti sono tossici anche per le persone, non solo per gli insetti. Lo spray poi ha il difetto che le goccioline non rimangono solo nell'aria ma si depositano su qualsiasi cosa, vestiti, tende, mobili, pentole, biscotti.

    Quindi io userei una ciabatta per il singolo insetto e ove possibile le esche avvelenate che si trovano in forma di scatolina coi buchi dove l'insetto entra, mangia e muore quando torna nel suo buco.

    Comunque questo ce l'ho anche io in casa, sono visibili sopratutto in primavera ed estate. Un paio di volte mi sono caduti addosso (dormo in una mansarda). Per fortuna sono innocui.

    RispondiElimina
  45. ahaahahahah!!! l'ho trovato anche io a casa ieri sera ma era minuscolo e stava dentro il letto...l'ho fatto secco e ho cambiaTO LE LENZUOLA, è VISCIDISSIMOOOOOO!!! BLààààààààààààààà

    RispondiElimina
  46. Io li ho pure sognati..Fanno veramente schifo

    RispondiElimina
  47. quante cagate ho letto !!!le donne sono proprio stupide!!!!tutte terrorizzate da esseri di pochi milligrammi.... buahaahaha patetiche!!!
    estinguetevi voi!!! non l'insetto fossile!!!!

    RispondiElimina
  48. CHE SCHIFO! Che schifo che schifo che schifooo!! Li odio! Adesso mi sento camminare dappertutto! Bleah :/ scarafaggi e pesciolini d'argento mi provocano una nausea incredibile!!! x l'anonimo di qui sopra: se tra i litiganti, nel frattempo, ti estingui tu, vedirai come migliorerà il mondo!

    RispondiElimina