martedì 3 maggio 2011

Pensiero del martedì


Si dovrebbe, almeno ogni giorno, ascoltare qualche canzone, leggere una bella poesia, vedere un bel quadro, e, se possibile, dire qualche parola ragionevole.

Johann Wolfgang von Goethe


Foto: Particolare della sala a crociera di Villa Barbaro a Maser, capolavoro di Andrea Palladio con affreschi di Paolo Veronese. La Villa è patrimonio dell'umanità Unesco.


33 commenti:

  1. è esattamente quello che cerco di fare ogni giorno per non arrendermi al brutto che avanza un saluto

    RispondiElimina
  2. Splendida questa citazione di Goethe!

    RispondiElimina
  3. ci mancherebbe che non dovrebbe essere patrimonio dell'umanità… spero che l'umanità sappia conservarlo e preservarlo! ;)

    RispondiElimina
  4. Mi trovi totalmente d'accordo! Grazie per la citazione! :)

    RispondiElimina
  5. Bè io faccio un po' tutto questo, per le poesie poi!!
    Buon pomeriggio Kylie!

    RispondiElimina
  6. l'ultima pero` non e` necessaria, anzi, forse e` anche meglio se non si fa xD

    (ps: Goethe senza umlaut, e si chiamerebbe von Goethe ;))

    RispondiElimina
  7. ascoltare una bella canzone lo faccio di sicuro, leggere una poesia capita, guardare un quadro non è da tutti i giorni (almeno per me)... buon martedì

    RispondiElimina
  8. L'ultima è spesso la più difficile!

    RispondiElimina
  9. Che bella citazione! Mette già di buon umore solo a leggerla!
    Cercherò di metterla in pratica, soprattutto dopo 5 ore di lezioni in 5 classi diverse con una media di 25 ragazzini in piena crisi ormonale :(
    Un abbraccio forte forte :)

    RispondiElimina
  10. Cerco di fare tutte queste cose, in più evito di dire parolacce perchè, secondo me, nel "brutto che avanza" bisogna annoverare anche il linguaggio attuale.

    RispondiElimina
  11. Citazione molto saggia: dovremo davvero provarci tutti, visto - come dicono anche altri tuoi commentatori - il brutto e il degrado che avanzano.
    Ciao cara Kylie, a presto!
    Lara

    RispondiElimina
  12. pensa che oggi non ho fatto nessuna di queste cose.....

    RispondiElimina
  13. Goethe la sapeva lunga! infatti oggi mi sono rifatta gli occhi con i quadri di Monet *_*

    RispondiElimina
  14. che Splendida questa citazione di Goethe .....diciamo che ogni giorno ci provo a tutto qst,ma non sempre riesco in tutto....

    ciao cara un bacione.....

    RispondiElimina
  15. ...qualsiasi cosa è meglio di mettersi davanti ad una scatola!!

    RispondiElimina
  16. le ville palladiane ... mi mancano! uff perchè il tempo è sempre così tiranno!

    RispondiElimina
  17. io ogni giorno ne ascolto più d'una di belle canzoni adesso nel mio stereo in macchina ho 1033 MP3 che vanno dal 1935 al 1945 e sono appena al n° 20

    RispondiElimina
  18. Buongiorno Kylie. Che sia sempre una splemdida giornata
    un abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
  19. è esattamente quello che faccio ogni giorno..e la mia pagina facebook ne è testimone :) bellissima citazione! baci

    RispondiElimina
  20. e' un ottimo consiglio!
    e' che a volte, preso da mille cazzate irrinunciabili, me ne dimentico
    buona notte Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  21. Patrimonio di questa umanità?
    Per il resto l'impegno c'è il risultato, è latitante.
    Saluti

    RispondiElimina
  22. Cerco sempre, se posso, di ascoltare musica, di leggere poesie ed in genere intrattenermi almeno per un pezzo della giornata con un libro. Trovo che questo davvero mi aiuta a vivere.
    Giulia

    RispondiElimina
  23. io ci provo, non sempre ci riesco :(

    un bacino

    RispondiElimina
  24. Bel pensiero del martedì, valido sempre ...

    RispondiElimina
  25. ... e annusare un fiore.
    Quanto alle parole ragionevoli, non esageriamo.

    RispondiElimina
  26. bello il pensiero del martedì, adesso aspetto quello del mercoledì. Buon fine settimana Kylie

    RispondiElimina
  27. che bel post e che parole piene di saggezza!
    dovremmo trovare davvero il tempo per fare ogni cosa ...

    ^__________^

    RispondiElimina
  28. Ciao, mi hai riportata indietro col tempo, ci andai un anno in vacanza con il mio bambino, trattasi di preistoria:-), noi 2 insieme, grandi camminatori ce la siamo girata tutta...un albergo sul mare, bastava attraversare la stradina..mio figlio lo faceva spesso, andava in albergo per prendere un gelato ed alla fine della vacanza scoprii che portava sempre qualcuno con sè, morale zen..quando pagai il conto del bar mi prese un colpo:-)))
    Buon fine settimana, è stato un bel ricordo, grazie:-)

    RispondiElimina
  29. ottimo consiglio e grande verità!!!

    RispondiElimina