sabato 13 agosto 2011

Le buone maniere


Ho letto sul blog di Viola "Giorno dopo giorno" un esilarante elenco di comportamenti poco educati osservati durante i pasti di un vacanziero in un albergo.
Tra questi il ficcarsi un cornetto dolce in bocca e con i due indici premerlo per farlo entrare. Alla cavernicola.

Mi è subito venuto in mente un episodio raccontatomi da una cara amica durante il primo appuntamento con un uomo.
Si trattava di un quarantenne educato, elegante e di fascino, conosciuto per caso in un locale. L'aveva invitata per il giorno successivo in un ristorante-pizzeria ed entrambi avevano scelto la pizza. I problemi sono iniziati subito, già dopo il primo boccone. Il tipo infatti non solo chiacchierava beatamente con la bocca piena ma spingeva i pezzi di pizza tra i denti, aiutandosi con forchetta e coltello.
Per un qualche inspiegabile motivo questo gesto (in particolare l'uso del coltello) ha causato uno stato di repulsione fortissima nella mia amica al punto tale che, terminata la serata, non ha più voluto né vederlo, né sentirlo.
Ancora oggi se glielo ricordo si mette le mani nei capelli e si sente male!

Quanto contano l'educazione e le buone maniere?


48 commenti:

  1. Tantissimo! Una volta a cena l'uomo che mi aveva invitata ha usato l'indice della mano destra per pulirsi tutti i denti a fine pasto. Una cosa terribile. Non l'ho mai più voluto vedere in vita mia!

    RispondiElimina
  2. Valentina vedi che è una cosa che noi donne notiamo molto e che ci influenza nelle scelte?
    La mia amica non è una bestia rara...

    Baci

    RispondiElimina
  3. Io ho avuto lo stesso atteggiamento nei confronti di un tiio che impugnava coltello e forchetta come se fossero delle zappe. Toglietemi tutto, ma non un minimo di buone maniere.

    RispondiElimina
  4. io sono comprensiva su abbinamenti sbagliati nel vestire e su altri (pochi per la verità) errori che un maschio possa commettere, ma sulla buona educazione no. Perchè o c'è e si riflette su tutto il modo di essere, gentilezza, cortesia, ecc. oppure uno è un "crudo" e allora prima o poi è capace di tutto, perciò: alla larga! Baci

    RispondiElimina
  5. L'educazione e la cortesia sono la prima cosa che considero. Rispecchiano l'animo.
    Complimenti per la foto, mi è venuta l'acquolina in bocca... e sono le 9 e mezza del mattino!!!
    Buon sabato :)

    RispondiElimina
  6. Ragazze, ma l'ommo è una 'bbestia, si sa.

    RispondiElimina
  7. L'educazione conta moltissimo! Io lavoro in un bar e ogni giorno mi capitano clienti educati e gentili che ti fanno spuntare il sorriso... e altri invece che sembrano maleducati per natura!!! e il sorriso glielo devo fare lo stesso..... Sporcano peggio degli animali rendendo più faticoso il mio lavoro... l'educazione si vede da tante cose.... :P ciaooooo!!! ^_^

    RispondiElimina
  8. date il via ad un corso di buone maniere, ah ah ah

    Ehilà Kylie, quanto tempo !!!

    UN SALUTO :D

    RispondiElimina
  9. Le buone maniere e il rispetto servono sempre, senza non si parte nemmeno. Purtroppo però vengono sempre più spesso rimpiazzate da griffe e atteggiamenti da dive/i

    RispondiElimina
  10. Sono fondamentali...almeno per me...E' una delle prime cose che noto in un uomo...

    RispondiElimina
  11. Non solo gli uomini sono maleducati. Quando vivevo con mia madre, a pranzo mangiavo sempre con gli occhi bassi nel piatto, per non vedere le esibizioni materne. Certo, non potevo fare a meno di sentire...
    Comunque contano, le buone maniere, altro che. Non gli abbinamenti degli abiti, non la forchetta e il coltello messi a sinistra o a destra, ma certo le cose schifose non garbano a nessuno.

    RispondiElimina
  12. Qualcuno potrebbe non credermi, ma io mi sento a disagio quando vedo gli altri mangiare il pesce con le mani!!! :P

    Cmq credo proprio che noi uomini siamo così e credo anche che (e lo dico anche con spirito di presa in giro) le donne sono qui per aiutarci a farci essere meno barbari!!! :P

    Ehehehehehehehe!!! A parte gli scherzi, ma quello lì sarebbe da fucilare... sarò troppo retrogrado, ma le buone maniere non devono morire mai!! ;)

    RispondiElimina
  13. Prima di tutto le buone maniere...poi dopo, tutto il resto!

    RispondiElimina
  14. Bè sarà per l'educazione che mi hanno impartito i miei (fin troppo rigida, credo) ma io sono davvero inflessibile sulle buone maniere!
    E non parlo di comportameti estremi come quelli che hai descritto, mi infastidisce moltissimo anche sentire la gente che urla in pubblico o che dice parolacce: sono arrivata alla conclusione che nella società di oggi purtroppo sia impossibile pretendere che la gente si comporti a modo, e mi chiedo perchè poi...
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.com

    RispondiElimina
  15. Nicole io osservo molto lo stile delle persone ed il loro comportamento, sono cose a cui tengo.

    Bacio

    RispondiElimina
  16. Aliza sugli abbinamenti sbagliati sono semplicemente tollerante al massimo per 2 occasioni e poi basta!
    Lo vesto io!

    Un abbraccione cara, sei al mare?

    RispondiElimina
  17. Dona Flor la foto è di un blogger che me l'ha inviata per utilizzarla in questa occasione. Anch'io tengo in gran considerazione la cortesia e l'educazione.

    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  18. Enrico ma di solito si rivela tale dopo qualche appuntamento e non al primo!

    Un bacione

    RispondiElimina
  19. Giulia pensa che stamattina ero nel bar di un centro commerciale aperto da neanche 9 mesi ed è stato il personale ad essere poco disponibile ed educato. Ed è una cosa che ti fa passar la voglia di tornarci.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  20. Darjo ma che fine avevi fatto? Spero almeno che stessi facendo cose divertenti... o romantiche. In tal caso la tua assenza è perdonata.

    Un bacino

    RispondiElimina
  21. in fondo in fondo ognuno di noi ha le sue brutte abitudini sopratutto se si tratta di ingurgitare al buffet di un albergo e c'è il self services.... sapessi cosa accade con l'insalata....

    RispondiElimina
  22. Charlie68g forse qualcuno pensa ancora che per fare buona impressione siano necessari soldi e arroganza. Peccato che non sia così.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Memole anch'io ed è una cosa che mi accompagna da sempre...
    Buone maniere e comportamento cortese e premuroso e già mi hai conquistato!

    Baci

    RispondiElimina
  24. Ibadeth da quando non sto più in famiglia credo respirino meglio al momento dei pasti. Ero uno tarma e mettevo tutti in riga!

    Bacio cara

    RispondiElimina
  25. Io avrei fatto come la tua amica!!! Ci sono cose su cui sono comprensiva, ma sulle schifezze soprattutto a tavola proprio no!

    RispondiElimina
  26. Davide noi donne ingentiliamo gli uomini, si sa...
    Però hai ragione, le buone maniere non devono essere dimenticate per sempre in qualche pertugio.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  27. Gianna se uno manca nell'educazione il resto per me non arriva nemmeno.
    Purtroppo c'è sempre più gente maleducata e contenta in giro...

    Bacio

    RispondiElimina
  28. S. ero in spiaggia ieri pomeriggio e non hai idea di che gentaglia avessi intorno. Grida, discorsi da un ombrellone all'altro a voce altissima, parolacce più che parole, un disastro.
    E tanti bambini ad ascoltare gli adulti comportarsi così. Cosa impareranno?

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  29. Conta molto nella vita.Salutoni a presto

    RispondiElimina
  30. Cavaliere io penso che tu sia un cavaliere d'altri tempi a tutti gli effetti.

    Bacio

    RispondiElimina
  31. Oddio...le buone maniere oggi sono una rarità!!!

    RispondiElimina
  32. Contano tantissimo. Tipi del genere mi farebbero quasi impressione e credo proprio che anche io scapperei a gambe levate.
    L'educazione al primo posto.

    RispondiElimina
  33. contano molto più di quanto si pensi!
    ti seguo
    Kisses
    www.myglamourcupcake.blogspot.com

    RispondiElimina
  34. ENORMEMENTE!
    Mi da parecchio fastidio vedere la gente che al ristorante mangia avvicinando la testa al piatto (alcuni quasi lo sfiorano!!!). Quando ero piccola mia madre mi diceva sempre "è la forchetta che va alla bocca e non la bocca alla forchetta" !

    Per non parlare di chi dice "mi fa schifo" facendo la boccaccia. E' un atteggiamento che mi fa venire la pelle d'oca. Secondo me se proprio non piace qualcosa si potrebbe anche semplicemente dire un "no grazie" al limite anche un "non mi piace, grazie lo stesso". Schifare il cibo per me equivale a bestemmiare.

    E che dire di chi spreca in continuazione il cibo? Vi è mai capitato di vedere magari della pasta avanzata buttata? Per me riscaldata in padella con la crosticina che si forma è anche più buona! Forse quest'ultimo aspetto non rientra nella "buona educazione" ma il cibo buttato così mi fa rabbia!

    Sono esagerata???? O.o

    RispondiElimina
  35. Le buone maniere sono il termometro della nostra società.
    Direi che siamo in piena era glaciale.

    Lollo

    RispondiElimina
  36. Buon ferragosto dall'isola che c'è:-)

    RispondiElimina
  37. ah ah ah, no no, ma quali cose romantiche! in vacanza nel mese di luglio e un paio di settimane per riprendermi dal trauma del ritorno a casa, eh eh eh, ecco tutto.

    RispondiElimina
  38. nonno enio io di solito mi vergogno in caso di buffet in hotel, perché c'è sempre qualcuno che fa il cretino e io non sono in grado di trattenere una smorfia.
    Bacio

    RispondiElimina
  39. kyra la mia amica è una sagoma comunque ed in certe cose molto poco tollerante, ma ha ragione!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  40. Sul secondo binario concordo! Peccato perché le persone educate sono molto più interessanti.

    Baci

    RispondiElimina
  41. Chiara pensa che la mia amica voleva quasi scappare dal locale, poi ha retto per educazione fino alla fine stoicamente.

    Un bacione

    RispondiElimina
  42. Lulù grazie cara e benvenuta.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  43. Saparunda non sei esagerata, semplicemente hai rispetto di tutto ed è giusto così.

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  44. Lollo concordo. Passeggiando sul lungomare di Riccione oggi ho visto una coppia rimproverare un paio di ragazze che avevano causato un incidente di bici e stavano ridacchiando e rispondevano male a chi stava loro insegnando qualcosa di utile.
    Da non credere.

    Baci

    RispondiElimina
  45. Nicolanondoc grazie per l'augurio che ricambio.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  46. Darjo le vacanze sono già una bella cosa dai.

    RispondiElimina
  47. Roba da far rabbrividire anche l'uomo-cloaca o Ms Creosote di Monty Python... :-/

    RispondiElimina
  48. contano tantissimo...
    mi sarei comportata come la tua amica ... senza ombra di dubbio... terribile che un tipo apparentementte elegante poi si riduca così

    RispondiElimina