martedì 23 agosto 2011

Ritorni...


L’inizio è la parte più importante di un lavoro.

Platone



Mentre ieri mattina indossavo il mio vestitino nero H&M, quello che mi fa sembrare più magra, speravo che il ritorno al lavoro dopo praticamente 4 giorni di assenza sarebbe stato tranquillo. Molto tranquillo.
Pura illusione.

Ma il caldo non dovrebbe placare gli animi?


Foto: castello di Albereto al tramonto

63 commenti:

  1. I ritorni sono sempre un pochino "drammatici"! Io non vedo l'ora di riavere il mio ritorno a scuola, anche se le prime due settimane di solito sono un caos incredibile.
    Sono sicura che con il tuo sorriso e la tua verve riuscirai a risollevare l'ambiente! Buon lavoro!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Accendi tutti i condizionatori dell'ufficio e rinfresca gli animi accaldati ... l'effetto "freezer" rasserena tutti ;-)

    RispondiElimina
  3. Oddio che sappia io il caldo afoso non placa tanto gli animi....Io in sto periodo sono piuttosto nervosa per problemi famigliari e il caldo non aiuta di certo.Buona giornata e un bacione

    RispondiElimina
  4. io so che col caldo la gente dà fuori di matto (non io, però, che amo il caldo torrido e vengo praticamente ucciso dal freddo...)
    Ciao! :D

    RispondiElimina
  5. Perdonami: pia illusione! ma il vestito?

    RispondiElimina
  6. Prova con lo spray per le zanzare... magari riesci ad anestetizzarli un pò.
    Baci e coni gelato

    RispondiElimina
  7. Purtroppo penso avessero ragione i nostri vecchi, che dicevano che il caldo dà alla testa! L'estate è sempre un gran caos!

    RispondiElimina
  8. No cara Kylie, purtroppo il caldo spesso da alla testa! In bocca al lupo con il lavoro :)

    RispondiElimina
  9. Forse placherà anche gli animi (forse) ma di sicuro destabilizza anche neuroni stanchi e non abituati all’attività ed il risultato è… che si stava meglio in vacanza mi sa…
    Comunque sia, BENTORNATA!?

    p.s. comunque c'è chi sostiene che è tutto propedeutico all'autunno caldo che dicono ci aspetti ;-)

    RispondiElimina
  10. Non farci caso: se fosse solo una questione di caldo i condizionatori avrebbero già risolto il problema.
    :-)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  11. no, no, è esattamente il contrario: con il caldo la gente sclera di brutto!

    RispondiElimina
  12. Purtroppo, no.
    il caldo li agita gli animi e li rende instabili poiché nessuno si sopporta da solo e per questo va a tormentare gli altri ... soprattutto quelli che lavorano perché cerca aiuto ...eheheheh ... maledetti, rompi.... esistono e si scatenano con il caldo ;-)
    stupenda la foto!!!

    p.s. vedo che hai cambiato libro ... com'era il precedente? e non ci dici due parole di come ti è sembrato e di come ti sembra questo che leggi... sono curiosa ^____^

    RispondiElimina
  13. pura illusione! e su questo siamo d'accordo tutti PURTROPPO. in ogni caso buon rientro alla vita di sempre, prima o poi riusciremo a carburare 0.0 (spero!)
    M.

    RispondiElimina
  14. sono tornata ieri dalle ferie, e avevo anch'io la vana speranza che tutto andasse liscio come l'olio. ma sai come si dice: chi vive sperando..... ;)

    RispondiElimina
  15. Meno male che io non devo più rientrare...sono finalmente una pensionata!
    Allo stato attuale (politico) però non so bene se devo considerarmi fortunata!
    Coraggio cara, intanto ti mando un abbraccio accompagnato da un bacio

    RispondiElimina
  16. Tutti i rientri sono traumatici...E in ufficio si trova sempre il doppio del lavoro che si aveva lasciato...E il caldo non facilita le cose...

    RispondiElimina
  17. nooo, ti assicuro che questo caldo afoso... esaspera, irrita, uffa!!
    Bentornata in ogni caso

    RispondiElimina
  18. Innanzitutto... che splendida e romantica foto! poi credo che il freddo faccia proprio l'effetto contrario.. a me personalmente affatica fisico e cervello.. credo di non essere l'unica a pensarla così!eheh..
    Ad ogni modo buon ritorno!
    A presto..Sibilla

    RispondiElimina
  19. il ritorno al lavoro è un vero e proprio trauma... tutti sono più nervosi del solito perché nessuno vorrebbe tornare a lavorare dopo le tanto sudate ferie! :P e inevitabilmente l'atmosfera si scalda... ;)

    RispondiElimina
  20. il caldo fa impazzire la gente.... mi sa che la tua era davvero un'illusione :)

    RispondiElimina
  21. e nooo !!!il caldo riscalda gl'animi già infuocati!!esalta la pazzia ed esaspara in spasmi insopportabili la carne!!! -.-fatti 2/conti=PAZZIA

    _MaRì

    RispondiElimina
  22. No Kylie, il caldo rende nervosi. A meno che non si tratti di leggera calura primaverile, perchè in quel caso la si apprezza solo perchè si esce dall'inverno.
    Per il resto... si salvi chi può, specie in ufficio.

    RispondiElimina
  23. Che io sappia, il caldo dà alla testa, altro che placare gli animi =) In ogni caso, bentornata!

    RispondiElimina
  24. certo che dovrebbe placare gli animi, ma secondo te perchè c'è l'aria condizionata negli uffici? ;-)

    RispondiElimina
  25. Purtroppo il caldo fa brutti scherzi.Ti auguro una serena giornata;saluti a presto

    RispondiElimina
  26. Forse il caldo ha placato gli animi.
    Ma tu, con il tuo vestitino nero, li hai di nuovo surriscaldati...
    Bentornata.

    RispondiElimina
  27. Il vestino acquistato da H&M ti sta un'amore sicuramente, non ho dubbi. Rientrare in ufficio con questa perla nera.. impossibile non ammirare tanta bellezza..caldo a parte.
    Buon mercoledì
    Baci

    Maurizio

    RispondiElimina
  28. Perché, cosa è successo al lavoro? Adesso mi hai messo in curiosità.
    E a proposito di curiosità: ma quella che hai postato è una foto o un acquarello?

    RispondiElimina
  29. il caldo eccita non solo gli animi, ma tutti i sensi... dopo una giornata passata al mare a rosolarmi 3 ore davanti e 3 ore di dietro interrotto solo da nuotate di 10 minuti circa ha il piacevole compito di esaltare la mia libido... oddio un pochino!

    RispondiElimina
  30. Dona Flor ci provo ci provo, ma non è così semplice.

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  31. pOpale ci vorrebbero bagni di ghiaccio!

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  32. Primavera63 anch'io ho qualche problema e il tempo non mi aiuta di certo.

    Un abbraccio forte cara

    RispondiElimina
  33. Zio scriba sono esattamente come te. In fondo io sono qui che mi godo questo luglio in ritardo...

    Bacio

    RispondiElimina
  34. Sara il vestito che mi fa sembrare più magra ed è nero mi mette di buonumore!

    Bacio cara

    RispondiElimina
  35. Chiara quello non l'ho ancora provato, potrebbe essere una buona idea!

    Baci

    RispondiElimina
  36. Adriana la saggezza popolare e antica ha il suo fondamento di verità! Giusto.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  37. E. grazie cara. In questi giorni è davvero pesante.

    Un bacione

    RispondiElimina
  38. Chit beh allora mi sto allenando per l'autunno caldo in arrivo dai!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  39. Millesentieri anche la tecnologia non ci aiuta quindi?
    Poveri noi...

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  40. Bri decisamente. Solo che a star dietro ai matti si rischia di diventarlo un po' anche noi.

    Bacio

    RispondiElimina
  41. Pupottina in vacanza ho letto molto e se inserisco la didascalia di un libro che sto leggendo è perché mi piace davvero. A breve farò un post su una delle letture che mi ha davvero colpito e che credo tutti dovrebbero leggere.

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  42. M. io di solito sono operativa in breve tempo, solo che ho un limite pure io!

    Baci

    RispondiElimina
  43. Monica chi vive sperando fa una brutta fine! Che tristezza...

    Un bacione

    RispondiElimina
  44. Farfallalegger@ sto pensando di fare un post anche in merito alle pensioni, in modo non tecnico, solo come riflessione e spunto per le giovani generazioni.

    Un bacione

    RispondiElimina
  45. Memole per quanto mi riguarda dicono "aspettiamo che rientri Kylie per questa cosa" e aspettano per tutto alla fine...
    Pur avendo una dirigente sopra di me che potrebbe prendere decisioni al mio posto. Purtroppo è così.

    Bacio

    RispondiElimina
  46. Aliza grazie cara. Devo resistere!

    Un bacio

    RispondiElimina
  47. la stanza in fondo agli occhi in certe giornate secondo me esaspera davvero. Terremo duro!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  48. Sibilla grazie per il complimento, se la foto ti serve utilizzala pure.

    Un bacione

    RispondiElimina
  49. Giulia io non faccio mai ferie molto lunghe, al massimo una settimana e mezza. Solo che a volte si concentra tutto in tre giorni e quando rientri sono lì che ti aspettano come falchi!

    Baci

    RispondiElimina
  50. Federica io m'illudo sempre sul fatto che in agosto le persone si dedichino alle ferie e ad altro... invece sbaglio.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  51. Giallosanmarino la tua è quasi una poesia!

    Un bacione

    RispondiElimina
  52. Chiara me ne sono resa conto subito. Arrivo a casa sfinita in questi giorni.

    Un bacione

    RispondiElimina
  53. Kyra grazie, l'effetto ferie è già svanito.

    Bacio

    RispondiElimina
  54. gds75 ti ricordi quando l'aria condizionata negli uffici non esisteva? Un dramma. Adesso siamo davvero fortunati.

    Baci

    RispondiElimina
  55. Cavaliere grazie e speriamo che le cose si sistemino.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  56. Aquilotto il vestito, che è uno dei miei preferiti, mi serviva per avere un po' di spinta per iniziare la giornata.

    Bacio e grazie!

    RispondiElimina
  57. Maurizio al lavoro non si va per fare conquiste! Anche perché non c'è materia prima di qualità. Se mi sentono!

    Un abbraccio forte e grazie davvero.

    RispondiElimina
  58. Ibadeth diciamo che ci sono stati gli strascichi di qualche procedimento disciplinare, un'indagine da parte dei carabinieri, ingerenze sindacali su qualche dipendente furbetto, ecc.
    Cose antipatiche e delicate allo stesso tempo.

    Ho postato una foto. Se ti piace prelevala pure.

    Un bacione

    RispondiElimina
  59. @enio la mia libido è andata in pensione ultimamente... comunque sono contenta che tu stia passando il tempo a rosolarti.

    Baci

    RispondiElimina
  60. Gianna, Truman disse:

    "Se non sopporti il caldo, scappa dalla cucina."

    Che faccio? Li caccio dall'ufficio?

    Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  61. Gli studi pisssicologici dimostrano il contrario e... Anche vagare per strada con l'afa!

    RispondiElimina