domenica 25 settembre 2011

Oggi


Io non amo stare al centro dell'attenzione.
Mi sento a disagio. Così come stare in mezzo a gente che non conosco: preferisco tacere.
Scopro che questo mio comportamento viene qualificato come sociofobico.
Ecco, sono pure malata!

Oggi ci sarà la cerimonia di battesimo di mio nipote e mi presenterò con un paio di trampoli nuovi con il tacco 12.
Sono in ansia... Temo scivolate e folla.
Povera me.


F.to Kylie Sociofobica

73 commenti:

  1. tranquilla sono più che sicura che starai benissimo, e farai un figurone! :)
    M.

    RispondiElimina
  2. E' la stessa cosa che mi han detto le compagne di squadra a fine anno: "Non pali mai e stai sempre sulle tue, pensavamo fossi snob". Quando invece era la mia timidezza a farmi rimanere in disparte e concentrata per allenamenti e partite... E poi se non ho cose che ritengo "buone" da dire, preferisco tacere... non imparerò mai

    RispondiElimina
  3. tranquille ,tu es une grande fille !salut

    RispondiElimina
  4. Ma quando poi ti conoscono, cambiano idea, per forza!
    Vai tranquilla!
    Cristiana

    RispondiElimina
  5. Deve nascondersi una qualche paura primordiale in questa ansia di una scivolata. Non è la prima volta che la sento da una donna. Devo approfondire, potrebbe essere interessante.

    RispondiElimina
  6. Macchè sociofobica! Vai di tacco e annulla i vicini rasoterra!

    RispondiElimina
  7. Ma quale sociofobica!
    Farai strage, altroché!

    RispondiElimina
  8. goditi questa splendida giornata!

    RispondiElimina
  9. Sono sicura che tutto è andato benissimo e che tu eri bellissima!
    Bacioni :)

    RispondiElimina
  10. sarai meravigliosa dall'alto dei tuoi tacchi.

    http://nonsidicepiacere.blogspot.com/

    RispondiElimina
  11. Ed ecco che grazie a te mi scopro sociofobica anch'io..
    Baci e auguri al nipotino :)

    RispondiElimina
  12. Allora io sono più sociofobica di te.
    Comunque, spero che non scivolerai, anzi, che farai la tua porca figura, come suol dirsi!

    Tuttavia, se dovessi proprio scivolare, c'è un lato positivo: che almeno la smetteranno di dire che stai sempre in disparte e sulle tue. Anzi, ti noteranno tutti.

    RispondiElimina
  13. Ed allora com'è andata la giornata sul tacco 12? :-)

    RispondiElimina
  14. ...piacere, sociofobica anche io!!

    RispondiElimina
  15. Non credo stia male un tacco 12, anzi a te sta particolarmente bene. un bacione al nipotino e un abbraccio per te
    Buon lunedi

    RispondiElimina
  16. Capisco sia un rituale sociale, capisco anche che molti lo ritengano religiosamente importante oltre che socialmente accettato. Ma non iscriverei mai mio figlio ad un'associazione che copre chi abusa dei bambini. Nessuno lo farebbe, ad esserne cosciente.

    RispondiElimina
  17. è normale sentirsi così, però essere giudicata sociofobica è troppo... una volta si chiamava timidezza... anche io con gente che non conosco preferisco non parlare o stare inu n angoletto a guardare il panorama, i quadri o quello che trovo... eheheheh sapendo che in giro c'è sempre gente che vuole monopolizzare i discorsi io partecipo soltanto il minimo a meno che non si parli di qualcosa che ho a cuore o che sia di mio interesse... evito di partecipare a discorsi dove non mi sento competente... ;-)
    il tacco 12 lo pianterei casualmente nel piede di chi ti considera sociofobica.... ahahahah

    RispondiElimina
  18. che bel pupo :)
    come è andata?
    un bacione e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  19. Auguri al nostro nuovo "figlio di Dio"! Che lo Spirito Santo sia sempre con lui!

    RispondiElimina
  20. tranquilla, non sei la sola...

    RispondiElimina
  21. Il tacco 12 da sempre il suo fascino! :P

    RispondiElimina
  22. Sarai stata superfighissima!!Baci ed auguroni al piccolo

    RispondiElimina
  23. Anche io non amo stare al centro dell'attenzione.Spero che sia andata bene,ma avrai fatto un figurone con le tue scarpe nuove.Un bacione

    RispondiElimina
  24. Oh!
    Anche io sono sociofobica!
    E' grave?

    RispondiElimina
  25. auguri per il bimbo e per i trampoli :-)

    RispondiElimina
  26. Se tutti quelli riservati e sensibili sono sociofobici...
    Dai!
    Sei bella dentro!
    Si vedrà sicuramente anche fuori!
    Auguri per i tacchi!!

    RispondiElimina
  27. Secondo me sei solo un pò timida!
    Ma tranquilla, sii semplicemente te stessa senza farti troppi problemi, sorridi e andrai alla grande, anzi vedrai che ti divertirai!
    E se scivoli, una risatina e ti fai aiutare a rialzarti dal ragazzo più carino che ti trovi intorno! :P
    (bè magari l'avrai capito, io sono l'esatto opposto di te! )
    Sarai fantastica!
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.com

    RispondiElimina
  28. A me più che sociofobica mi sembri molto umana! Hai tutta la mia solidarietà!

    RispondiElimina
  29. Auguri al nipote e ....buona fortuna a te :)..un abbraccio cara ;)

    RispondiElimina
  30. Non conoscevo il tuo blog,ma ora che l'ho scoperto,lo seguo volentieri!Se ti va di dare un'occhiata al mio piccolo mondo,sei la benvenuta!Attualmente ho un carinissimo giveaway aperto anche per te!Lo trovi qui!

    RispondiElimina
  31. Un sorriso per augurarti una serena notte :)
    Gio'
    http://remenberphoto.blogspot.com/

    RispondiElimina
  32. per l'occasione vanno bene anche i trampoli, ma con prudenza!

    RispondiElimina
  33. M. è andata bene lo stesso dai, anche se non amo proprio queste cose.

    Bacio

    RispondiElimina
  34. Kiaretta185 bentornata! Certi discorsi non mi appassionano, non che pretenda di discutere del mercato globale ma neanche di cose che non valgono nulla.

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  35. Cristiana2011 ultimamente ho ricevuto una certa delusione in proposito. Ma non si può piacere a tutti.

    Baci

    RispondiElimina
  36. 88tasti concordo, ogni donna che conosco ha questa fobia! Chissà...

    Un bacione

    RispondiElimina
  37. Eva grazie per la tua energia!

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  38. wikiaquila sei una sagoma!

    Un bacio grande

    RispondiElimina
  39. Sara un abbraccio forte cara.

    RispondiElimina
  40. Dona Flor "bellissima" è una parola forte. Diciamo pure che la parrucchiera non mi ha fatto un gran lavoro ed ero insoddisfatta del risultato...
    Povera zia di quel bel bambino biondo.

    Baci

    RispondiElimina
  41. Non si dice piacere, ho fatto del mio meglio con risultati così così...

    Baci

    RispondiElimina
  42. Grace hai visto in quante siamo?

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  43. Ibadeth per fortuna non sono scivolata. Anche perché per andare al fonte battesimale devi attraversare tutta la chiesa davanti all'altare su un pavimento lucido lucido... Così ho adottato la tecnica dei passetti sulle uova e ha funzionato!

    Baci

    RispondiElimina
  44. Giulio è andata bene, a parte il mal di piedi a fine giornata. Ma se bella si vuole apparire, un po' si deve soffrire.

    Bacio

    RispondiElimina
  45. Federica non siamo sole, hai letto?

    Baci

    RispondiElimina
  46. Maurizio, io ai tacchi sono abituata. Un po' meno al plateau.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  47. La Ballata di Stroszek sono scelte personali e familiari che vanno oltre agli uomini che compongono la Chiesa e per i quali nutro molti dubbi anch'io.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  48. Pupottina non sono propriamente timida, nel senso che dipende dalle persone con cui sto. Più sono e peggio è, questo sì.

    Un abbraccio forte cara

    RispondiElimina
  49. Queen B qui stava dando il meglio di sè in un momento di grande fame!

    E' andata bene comunque.

    Bacio

    RispondiElimina
  50. Gianna grazie!

    Un abbraccio anche alla tua.

    RispondiElimina
  51. pOpale diciamo che quando è tranquillo e sorride è molto più bello.
    Biondo e con gli occhi azzurri.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  52. Darjo leggendo i commenti me ne sono resa conto.

    Un bacino

    RispondiElimina
  53. Isabel concordo. Il tacco è davvero il tocco in più di ogni look.

    Bacio

    RispondiElimina
  54. Adriana a parte che temevo vestissero mio nipote come sabato sera, cioè con la divisa del Barcellona, è così non è stato, è andata benissimo.
    Non sono caduta ed ho parlato pochissimo.

    Un bacione

    RispondiElimina
  55. Riri grazie cara, ce l'ho fatta ad arrivare a fine giornata!

    Baci

    RispondiElimina
  56. Primavera63 le scarpe erano un tocco di colore (raso argentato) nel blu di tutto l'insieme.
    Mi pare sia andato tutto bene.

    Un bacione cara, nel week end sarò dalle tue parti.

    RispondiElimina
  57. Chiara non credo. L'importante è non esserlo con le persone che contano e sono speciali per noi.

    Un bacione

    RispondiElimina
  58. gds75 grazie. Sono arrivata alla fine di quella giornata senza cadute.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  59. Irony essere belli dentro è ancora un valore?

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  60. S il più carino avrà avuto 80 anni! Scherzo.
    Alla fine ho tenuto duro e ho limitato la musagna da cerimonia a qualche sprazzo ogni tanto... più per stanchezza e noia che altro.

    Un abbraccione cara

    RispondiElimina
  61. la stanza in fondo agli occhi, grazie cara. Sai il rischio di sembrare antipatica per quelle come me è sempre dietro l'angolo.

    Baci

    RispondiElimina
  62. ReAnto grazie. Vedo che sei meno presente ultimamente, spero vada tutto bene.

    Bacio

    RispondiElimina
  63. PolvereDiStelle grazie davvero e benvenuta in questo spazio.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  64. Dual grazie, sei davvero gentile.

    Un bacione

    RispondiElimina
  65. Augurissimi allo splendido nipotino e quando fra qualche anno vedra' le foto sara' felice di vedere una zia bella ed elegante

    RispondiElimina
  66. Se leggi la mia presentazione nel mio profilo... Capisci come la penso! ;)

    RispondiElimina
  67. Allora sono sociofobica anch'io...
    Ma che scivolone! Basta che ti butti di testa!
    Baci e due metri di bende (se ti sei buttata di testa...)

    RispondiElimina
  68. ma pensa, ho appena scoperto di essere sociofobica. Ma è una malattia anche se a me va benissimo esserlo? :)

    RispondiElimina