venerdì 7 ottobre 2011

Pensiero del venerdì


Se un uomo è deciso a dare il massimo di se stesso, non ha tempo da perdere in liti personali e non può permettersi le eventuali conseguenze, come perdere la calma e l’autocontrollo.
É meglio cedere il passo ad un cane piuttosto che essere morsicato per una questione di principio. Anche se lo si ammazzasse, nessuno riuscirebbe a togliere il morso.

Abraham Lincoln


Perdere la calma e l'autocontrollo, a volte, è l'unica arma in nostro possesso per essere ascoltati.


Foto: Chioggia by night. Peccato sia un po' sgranata.

32 commenti:

  1. A volte è proprio vero!Certe cose non saremmo in grado di dirle se non ci fosse una forte arrabbiatura.
    E magari sono proprio le cose che vorremmo dire da una vita!eheh..
    A presto..Sibilla

    RispondiElimina
  2. bjour,chien qui aboie ne mord pas

    RispondiElimina
  3. l'importante è dire le cose...con un pò di autocontrollo è meglio, lo dico per esperienza. Ciao buon finesettimana

    RispondiElimina
  4. sì, ma poi ti guarderebbero comunque come un pazzo... se riesci a farti ascoltare schiaffeggiando chi non vuole farlo con i tuoi sorrisi, quel messaggio forse scaverà...e scaverà... buon venerdì :)

    RispondiElimina
  5. Se provi a morderlo tu per prima e non in senso metaforico? ;-)

    RispondiElimina
  6. povero me che sono tranquillo, eh eh eh :D

    RispondiElimina
  7. questa frase potrebbe essermi molto utile :P

    RispondiElimina
  8. se tutti la pensassismo cosi nonservirebbe neanche alzare la voce per farsi ascoltare, e sarebbe un gran passo avanti per comprendersi l'un altro. ma l'essere umano è tante cose, tranne che "umano".

    RispondiElimina
  9. Sono un'impulsiva, però a volte mi meraviglio di me stessa per la pazienza che ho con certe persone.
    Questo mi fa capire che ci vuole un po' dell'uno e un po' dell'altro....anche se spesso viene voglia di uscire...dai binari.
    Ciao buon fine settimana
    Bruna

    RispondiElimina
  10. Non bisogna farne un'abitudine,perchè se sbraiti sempre non ascoltano più, ma......quando ci vuole ci vuole.
    Cristiana

    RispondiElimina
  11. Niente è incisivo quanto dire qualcosa di terribile con calma e tranquillità, e guardando dritto negli occhi.

    RispondiElimina
  12. Grandioso Lincoln, non l'avevo mai letta e adesso me la segno...

    RispondiElimina
  13. certe volte cerchiamo anche di trattenere quella forza esplosiva dentro di noi, ma la maggior parte delle volte è incontrollabile

    RispondiElimina
  14. Proprio stamattina... Diluviava, dopo riunione di lavoro ho sbottato come non succedeva da tempo perché non mi sentivo ascoltata. Risultato: Stavo peggio di prima, nessuna ci ha capito niente... In compenso poi è uscito il sole.

    RispondiElimina
  15. Certe volte è l'unica soluzione; salutoni a presto.

    RispondiElimina
  16. Bella lezione. io devo imparare a lasciarmi andare e a sbraitare, a forza di mandar giù tutto mi intossicherò con il mio stesso veleno...
    Buon week, un bacione

    RispondiElimina
  17. cosa fare altrimenti?

    buon fine settimana Kylie!

    RispondiElimina
  18. Facile a dirsi...
    Ma molto più dificile a farsi, secondo me è normale arrabbiarsi e perdere un pò il controllo, ma molto spesso c'è alla base una profonda mancanza di educazione -_-
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.com

    RispondiElimina
  19. Sbraitare non serve...lo vedevo a scuola...

    RispondiElimina
  20. CARA SKLYE . BUON GIORNO.
    Acquisendo il giusto distacco delle cose è possibile aquisire l' autocontrollo con una giusta dose di consapevolezza che rende sicuramente la vita migliore, ma con un lavoro interiore molto lungo per arrivarci . Questo non vuol dire che ogni tanto non ci si possa lasciare andare e dare uno strappo alla regola ..però;)
    BUON FINE SETTIMANA LINA

    RispondiElimina
  21. ...E poi sai la soddisfazione?
    Baci

    RispondiElimina
  22. Ho fatto piangere più di una persona parlando con tono basso e molta calma. Raramente sbraitare mi è servito a qualcosa.

    RispondiElimina
  23. Non penso sinceramente che sia l'unico modo, almeno spero di no. A volte può essere vero per scrollare le persone che non sono abituate a confrontarsi o a sentire le ragioni dell'altro. Ma capita anche che non sia sempre così.
    Un abbraccio
    Giulia

    RispondiElimina
  24. Parole vere! :) Bel blog, ti seguo!

    http://lena510.blogspot.com/

    RispondiElimina
  25. Credo che alzare il gomito serva a poco, la ragione ha la sua forza nella comprensione degli atri.
    Buona domenica Kylie
    bacio

    Maurizio

    RispondiElimina
  26. Mah! Dipende dalle circostanze, a volte è meglio lasciar passare il cane, a volte va bene anche il morso, purchè ne valga la pena
    see you!

    RispondiElimina
  27. Perdere la calma è un segno di debolezza. Normalmente si perde la calma quando si è più stressati e nervosi, allora lo sbraitare diventa una valvola di sfogo,come quella della pentola a pressione.
    Ciao,buona domenica.

    RispondiElimina
  28. a volte non è così facile,dipende sempre da chi ti sta di fronte....se ti trovi una persona intelligente allora sicuramente apirà il tuo gesto,se invece ti trovi un'idiota ti prenderà per pazza....muahhhh

    un'abbraccio cara buona domenica

    RispondiElimina
  29. E' vero. Ma essere costretti ad arrabbiarsi per essere ascoltati è indice di una situazione molto deteriorata.

    RispondiElimina
  30. credo proprio di sì
    nessuno vuole può ascoltare, nessuno ha tempo per farlo... quindi se vogliamo che qualcuno ci ascolti, l'unico modo che abbiamo è dimostrarci contrariati e farci valere.... che brutto modo per poter dire la nostra ....

    RispondiElimina