sabato 14 gennaio 2012

Ispirazioni


Oddio! Il blocco dello scrittore!
Dopo 5 minuti di osservazione della mia cucina in attesa dell'ispirazione ho pensato che forse sono proprio in una fase di pausa, già iniziata la scorsa settimana quando ho comunicato alla mia insegnante che avrei saltato il mese di yoga di gennaio, perché volevo riposare dagli impegni e perché, non avendo fatto alcun giorno di ferie nel periodo natalizio, sono giunta stremata nel nuovo anno.

Poi mi è venuta voglia di ricercare qualche ricetta per cuocere una granceola che gracchia nel freezer.
La scelta è caduta sul librino "Zuppe e stornelli - Ricette, canzoni e usanze dell'Isola d'Elba" di Alvaro Claudi e Sergio Rossi. Che l'isola mi abbia stregato non c'è alcun dubbio; ho addirittura cercato qualche affare immobiliare lì, che col mio budget non mi è possibile concretizzare.

Condivido con voi la ricetta elbana.

Spaghetti con la margherita (granceola)

Ingredienti:
una grossa margherita
2 cipolle medie
qualche spicchio d'aglio
pomodori pelati o concentrato
prezzemolo
peperoncino
vino bianco
600 gr. di spaghetti

Spazzolare il guscio energicamente per togliere corpi estranei o "erbino" che si sono annidati tra i rostri del carapace, dopo di che per mezzo di un coltello si scoperchia il guscio, facendo attenzione a raccogliere le parti liquide e molli che tendono ad uscire. Pulire e spezzare le gambe ed il troncone in pezzi piuttosto grossi.
Far rosolare la cipolla, l'aglio, il prezzemolo ed il peperoncino, aggiungere i pezzi del crostaceo e cuocere bene fino a quando i pezzi di margherita non avranno una bella colorazione rosso-aragosta.
Bagnare con vino bianco ed aggiungere il liquido del crostaceo precedentemente filtrato.
Aggiungere quindi i pomodori o il concentrato e lasciar cuocere finché l'olio del fondo di cottura salirà in superficie.
Aggiustare di sale e di piccante, togliere e mettere da parte le ossa e far saltare nel sugo gli spaghetti ben al dente.
Guarnire i piatti con le zampe della margherita.

Buon appetito e buon relax!

Foto: Portoferraio

62 commenti:

  1. Ma che meraviglia! E che bontà! Buon riposo e buon week end!

    RispondiElimina
  2. Isola d'Elba!!! Mi ha sempre ispirato tanto! :) Riposati eh, mi raccomando! Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. mi hai stuzzicato, oltre alla voglia di Mare, l'appetito... ma oggi dovrò accontentarmi di una semplice pasta al pesto...
    Ti abbraccio! :D

    RispondiElimina
  4. se la fai poi inviti tutti a pranzo eh :)
    buon periodo privo di impegni, anche se è difficile mantenerlo.. un saluto!

    RispondiElimina
  5. Visto.. Tiri sempre fuori il coniglio dal cilindro! :)

    Un buon relax a te

    RispondiElimina
  6. Proprio a quest'ora dovevo leggere questo post??? Buon fine settimana...

    RispondiElimina
  7. Brutto non saper stare senza far nulla vero?! :)

    RispondiElimina
  8. mmmmm interessante questa ricetta !! anche tu fai yoga ?? anche io ...non potrei mai farne a meno...da un bel pò di anni a questa parte ! bacio

    RispondiElimina
  9. Valeria grazie!

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  10. Isabel buon week end a te!

    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  11. Nico hai ragione, è un'isola che garantisce grandi pensieri e ispirazioni!

    Bacio

    RispondiElimina
  12. Zio scriba menu di oggi:

    Ravioli al granchio con sugo di spinacine
    Rombo al forno con patate

    Che dici?

    Bacio

    RispondiElimina
  13. Darjo direi di sì. Nel precedente commento ho scritto cos'ho preparato per pranzo oggi.

    Un bacio grande

    RispondiElimina
  14. Monica quando vuoi sei benvenuta a casa mia, tanto non siamo distanti!

    Bacio

    RispondiElimina
  15. Jocker so abbastanza gestire le emergenze!

    Un bacio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  16. Secondo binario ti è venuta fame?

    Un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
  17. Maraptica dipende, al lavoro divento matta se non ho qualcosa da fare, a casa posso anche stare sul divano a non far niente.

    Bacio

    RispondiElimina
  18. Savannah ho iniziato nel 2010 e mi trovo abbastanza bene.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  19. Questa ricettina la proverò di certo! Uhmmmmm! Baci

    RispondiElimina
  20. Eva speriamo venga bene anche a me!

    Bacio

    RispondiElimina
  21. Ottima ricetta! Ti auguro anche a te, un buon fine settimana.

    RispondiElimina
  22. Cavaliere non vedo l'ora di provarla.

    Un bacio

    RispondiElimina
  23. ciao ! mi piace moltissimo il tuo blog,ti seguo !
    www.rajalacagnolina.blogspot.com

    RispondiElimina
  24. Capisco che tu sia rimasta incantata! ma chissà....

    RispondiElimina
  25. Si posso pure donare le margherite..non è una brutta idea.
    Buon fine settimana Kylie
    dolce riposo
    Maurizio

    RispondiElimina
  26. ODDIOOOOOOO sento l'odore e pure il sapore,se mi concentro.
    Ciao cara
    Cristiana

    RispondiElimina
  27. buon fine settimana e buon appetito, mentre ti riposi.

    RispondiElimina
  28. Buon relax e buon appetito, Kylie!

    RispondiElimina
  29. che bello questo blog... che immagini :) m'inserisco immediatamente tra le tue follower... ti aspetto qui http://modaealtririmedi.blogspot.com/a presto!

    RispondiElimina
  30. Staccare la spina e fare e/o pensare a qualcosa di diverso ogni tanto non può che fare bene ;-)
    Un abbraccio e buona domenica :-)

    RispondiElimina
  31. Meraviglia!! Sento già il profumino...non ho mai cucinato con la granceola, ora è arrivato il momento di provarci! :)

    Buona domenica!

    RispondiElimina
  32. da provare! in cucina modestamente ce sò fà! ;) un abbraccio. suerte.

    RispondiElimina
  33. Con la fame che ho... mi basta la parola "ricetta" per sentire l'acquolina in bocca!!!
    Ti abbraccio e buona nuova settimana!!!
    Bacioni :)

    RispondiElimina
  34. Io in cucina pari a zero, ma gradisco una porzioncina, anche virtuale :) complimenti.

    RispondiElimina
  35. La proverò..tu abbi cura di te..qui a Torino una spruzzatina di neve..un abbraccio

    RispondiElimina
  36. buon appetito e buon relax anche a te e soprattutto grazie per questa bella ricetta ;-)

    RispondiElimina
  37. Non potevo non augurarti un buon lunedi Kylie. dolce giornata. Un abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
  38. Che bella l'Isola d'elba!!!
    Io ancora devo superare il trauma da rientro delle vacanze di Natale e già mi fai fantasticare di andare al mare!^^
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.com

    RispondiElimina
  39. silvia16 grazie cara.

    Un bacione

    RispondiElimina
  40. Sara sì mi è piaciuto troppo tutto quello che ho visto. Vedremo nel futuro cosa combinerò.

    Bacio

    RispondiElimina
  41. Maurizio i fiori sono sempre graditi. In questo caso pure il pesce.

    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  42. Cristiana2011 questa sì che è una bella situazione virtuale!

    Un bacio

    RispondiElimina
  43. Gianna grazie cara, ci vuole ogni tanto.

    Baci

    RispondiElimina
  44. Glamfrens grazie per i complimenti, verrò presto a trovarti.

    Baci

    RispondiElimina
  45. Chit sono d'accordo con te. Dopo una settimana pesante ho bisogno di una pausa.

    Un bacione

    RispondiElimina
  46. Saparunda's Kitchen di solito sei tu ad ispirarmi in cucina!

    Bacio

    RispondiElimina
  47. anam qualcosa di buono ogni tanto lo so fare pure io...

    Bacio

    RispondiElimina
  48. Dona Flor io dovrei cominciare la dieta, ma è dura!

    Un abbraccio forte cara

    RispondiElimina
  49. Alice nella Milano delle meraviglie benvenuta!

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  50. max non lo sai che cucinare è un'arma di seduzione potentissima?

    Un bacione

    RispondiElimina
  51. riri addirittura la neve! Qui si susseguono giornate di splendido sole.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  52. Pupottina grazie cara. Ci vuole una bella e nuova idea in cucina per cambiare il menu di tanto in tanto.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  53. Maurizio grazie, sei sempre troppo gentile.

    Un bacio

    RispondiElimina
  54. S ho una voglia di vacanza che non hai idea!

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  55. ricetta assolutamente da provare!

    http://nonsidicepiacere.blogspot.com/

    RispondiElimina
  56. Che bella l'Isola d'Elba... ci sono stata due volte, per le prime vacanze col mio boy quando eravamo piccolini... e si mangia da paura!!!

    RispondiElimina
  57. Non sapevo che la granceola si chiamasse anche margherita. Perchè, poi? Buona ricetta, decisamente appetitosa!

    RispondiElimina