mercoledì 22 febbraio 2012

E chi ce la fa?




Sono totalmente disarticolata, squilibrata, scoordinata, scollegata e chi più ne ha più ne metta.
Alla lezione di yoga di ieri sera ci è stato chiesto di fare un esercizio di respirazione sedute a gambe incrociate e con le mani sulle ginocchia.
Bisognava tenere il pollice unito alle ultime due dita, mentre indice e medio dovevano rimanere dritti e uniti.
Un'impresa per me titanica e un dolore pazzesco!
Ma come si fa?

32 commenti:

  1. Forse sono i postumi della precedente incazzatura. Respira profondamente e dopo qualche lezione avrai il controllo totale.
    Ommmmm!!!!!
    Un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  2. mai fatto yoga ..anche se mi sarebbe piaciuto provarci ...forse perchè nel paesino dove abito è già tanto se c'è qualche sport per i bambini .....ma la penso come mark ...forse i nervi di ieri hanno preso il sopravvento su te ...e eri talmente tesa che anche un esercizio cosi ...poteva riuscirti difficile ..riprovaci magari quando sei più rilassata....una dolce giornata per te....

    RispondiElimina
  3. con le dita tt ok...il problema per me sono le gambe. Se le incrocio in quel modo cado di schiena...
    Non c'è dubbio, per me la posizione più rilassante è a gambe sollevate sul divano e con il PC sulle ginocchia. Da Ikea ho trovato un meraviglioso porta PC, mezzo cuscino e mezza tavoletta... volendo ci si può appoggiare anche un bel libro. Ciao Baci

    RispondiElimina
  4. Ma ne sento molto parlare ma non tutto io ci credo, speriamo che alla fine ci sia il desiderato risultato.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Come tutte le cose, si prova e si riprova.

    RispondiElimina
  6. evidemment c est pas difficile pour celui qui a l habitude mais avec le temps on y arrrive ou presque tout depend l age de notre squelette ou de notre mental .salut

    RispondiElimina
  7. Quando sono in difficoltà o perdo il controllo ed inizio a lliberare il nervoso a secchiate mi viene sempre in aiuto il consiglio di una persona saggia: RESPIRA..
    Puoi anche mandarmi lontana, ma funziona ;)

    RispondiElimina
  8. Certo che la tensione non aiuta.
    Ma io non sono un'esperta e anzi, credo che avrei difficoltà anch'io.
    Ciao Kylie:)
    Lara

    RispondiElimina
  9. Tranquilla, penso proprio che sarei stato un disastro :D Ognuno ha i suoi limiti fisici, ma con il tempo si migliora :D

    RispondiElimina
  10. KYLIA ciao .
    Che bello ! hai fatto anche yoga? Io non so neppure cosa sia!
    Certamente è bello fare sport . Il medico( mio genero) dice sempre che dovrei andare un po in palestra ,ci sto pensando . Quasi quasi il mese prossimo ci andrò .
    CIAO E FELICE GIORNO LINA

    RispondiElimina
  11. Eeeeh... Ma lo yoga è molto più insidioso di quanto si pensi!! Io non sono affatto sicura che sia rilassante ;)

    RispondiElimina
  12. Già qualcuno t'ha detto quel che era il mio pensiero: forse dipende dall'arrabbiatura con il tizio. A me non sembra difficile farlo, certo non ho provato a sedermi con gambe incrociate....evito per non ripigliarmi il mal di schiena che mi ha bloccata nei giorni passati!Come vedi ognuno ha le sue difficoltà e...mal comune mezzo gaudio!

    RispondiElimina
  13. Non ti riesce? Io ora non lo pratico più, ma in passato l'ho fatto con un ottimo maestro ed ero abbastanza snodata. Aver cominciato da giovane mi ha senz'altro agevolato, perchè con il passare del tempo ci si irrigidisce un po'. Anche adesso, quando ho tempo, cerco di fare qualche torsione o l'aratro o la candela, così per tenermi, in attesa di aver tempo per ricominciare a seguire un corso .....

    RispondiElimina
  14. bellissimo !! è pranayama ! faccio yoga da tanti anni...tranquilla quello che all'inizio può sembrarti difficile e assurdo poi sarà naturale e piacevole...continua e vedrai ! baci

    RispondiElimina
  15. Ehi nuova grafica?? Rilassante...
    Io stasera dovrei andare a provare un corso di tango argentino...mi ci vedi??? Mah...
    Un salutone

    RispondiElimina
  16. Ma lo yoga non dovrebbe essere rilassante..?? :))

    RispondiElimina
  17. Mi avevano parlato di una disciplina molto rilassante... sono già stanco al solo pensiero di coordinare tutto... :-/
    No, non fa per me mi sa. Se volete offro la mia disponibilità se riuscisse a tutti solo la parte iniziale e servisse qualcuno che vi slega, ok? ;-)
    In bocca al lupo e... provaci, provaci, provaci :-)

    RispondiElimina
  18. Io faccio pilates da qualche mese, e nonostante sia il più giovane della classe sono anche quello meno flessibile...quindi...ti capisco, purtroppo! Un saluto

    RispondiElimina
  19. Il tuo post mi ha costretto a provarci, quindi deposto il computer sul tavolino, seduta a terra in mezzo al salotto ci ho provato. Per le mani nessun problema, ma le gambe... che male!

    RispondiElimina
  20. provare per creder o provare per riuscirci... impegno e perseveranza cara!

    RispondiElimina
  21. Povera, ma come ti hanno torturata?
    E io che ho sempre pensato che lo Yoga fosse una cosa traquilla e rilassante! ^^
    Dai gli inizi sono sempre difficili, vedrai che andrà meglio! ;)
    Un bacio!

    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.com

    RispondiElimina
  22. ahauhahauhauuha che fumetto! io ho intenzione di cominciare a fare yoga. sono convinta che dia davvero degli ottimi benefici. soprattutto emotivi. suerte!

    RispondiElimina
  23. Lo conosco quell'esercizio! Anch'io le prime volte ho avuto difficoltà. Se ti può consolare io ho avuto un attacco depressivo ieri sera a yoga quando, dopo sforzi infiniti, sono riuscita a fare una posizione, poi mi volto e vedo che la signora di fianco a me (che ha 20 anni + di me) riusciva a contorcersi senza la minima difficoltà... Mi sarei messa a piangere!

    RispondiElimina
  24. ho appena provato e fanno male anche a me!!!
    però la mia istruttrice di yoga non ce lo ha mai fatto fare. quando ritorno in palestra fra qualche mese glielo propongo ;-)

    RispondiElimina
  25. cavolo, sembra una cavolata... ma che male!!

    RispondiElimina
  26. Ci sono posizioni yoga interessanti di equilibio altre ..meno.
    Dolce serata Kylie

    RispondiElimina
  27. io mi sarei annodata con tutti i nervi a fior di pelle che ho in sto periodo

    RispondiElimina
  28. interessante post :) grazie per il commento, ripassa da me qnd vuoi...


    www.psicologicamenteinrete.blogspot.com


    ps i tuoi cani sono stupendi

    RispondiElimina
  29. Prima o poi ci riesci, perseveranza, Kylie.

    RispondiElimina