domenica 12 febbraio 2012

Scoperta: la lavastoviglie come non me l'aspettavo!


La foto che ho postato è l'unica con la neve di questi giorni, durata pochissimo. Quella caduta stanotte è già sparita. Siamo davvero fortunati.

Ma vi voglio raccontare di una scoperta speciale di oggi.
In Cose di Casa di Febbraio ho scovato un sito www.ecocucina.org nel quale la geniale proprietaria ci suggerisce come cucinare le pietanze nella lavastoviglie, mentre procediamo con il lavaggio consueto!
Due sono le ricette che proverò di sicuro: le uova e il curry vegetale!


48 commenti:

  1. L'avevo vista questa tecnica ma non so perché non mi convince... forse è più il terrore che ci finisca del detersivo dentro non so, o forse semplicemente perché sono contraria all'uso della lavastoviglie :) però se provi sono curiosa di sapere (e vedere) il risultato!!

    RispondiElimina
  2. Ops ho mandato il commento al sito ecocucina, il bello è che, pensando di essere da te, ti stavo chiedendo perchè avessi cambiato abito al tuo blog. Comunque, mi chiedevo se posso fare una frittata in lavatrice....uh uh uh, mi vien da ridere....Spero che dall'altra parte non si sia offeso nessuno....uh uh uh rido della mia scema battuta!

    RispondiElimina
  3. E il detersivo è buono sui cibi?
    Cristiama

    RispondiElimina
  4. Uhm...io sono già estremamente grata alla lavatrice per il suo uso ordinario, se si può fare di più, benissimo!

    RispondiElimina
  5. si già sentita ....ma anche io ho paura ...se provi fammi sapere ....buona fine domenica

    RispondiElimina
  6. a me hanno reglato il libro a natale ma non ho ancora provato nessuna ricetta... però avevo provato questa con le bucce di patate ed era ottima!

    http://unaciliegiatiralaltra.blogspot.com/2011/03/bucce-di-patate-al-forno.html

    RispondiElimina
  7. Adesso e il cooking del momento ma non mi convince affatto....

    RispondiElimina
  8. Non avrei mai immaginato una cottura del genere. E a dir la verità non mi convince molto. La cucina italiana è buona com'è e queste novità non mi sembra che la arricchiscano.
    Riguardo alla neve... mai vista così tanta!
    Buon inizio settimana, baci :)

    RispondiElimina
  9. Due domande:
    1) in che città vivi? beata te che non sei stata sommersa dalla neve... qui a Perugia cominciamo ad odiarla.
    2) Non sono riuscita a capire dove si parla della lavastoviglie, scusami, la genialità non abita dalle mie parti...

    RispondiElimina
  10. CIAO KELYE .
    Io non potrei fare questa prova per che non ho la lavastoviglie. Molti anni fa la comprai , ma quando arrivavano le bollette della luce mi passo tutta la voglia della lavastoviglie e preferii regalarla :-)
    CIAO LINA

    RispondiElimina
  11. La cosa sorprendente è che quello pubblicato era il TERZO CAPITOLO per cuocere le uova!!!

    RispondiElimina
  12. Preferisco un ristorantino semplice con la buona cucina di una volta dove i sapori sono sinceri e l'ambiente familiare. La lavatrice.. ho una Grand'O tripla Classe A a 1600 giri che lava con 45 litri di acqua ma il frullato nonostante la mia buona volonta non mi viene mai come voglio..e i calzini.. li lavo a mano in acqua fredda. Un bacio
    Maurizio

    RispondiElimina
  13. Valentina vedrò di fare attenzione e proverò con il curry di verdure.

    Bacio

    RispondiElimina
  14. mammaMarina non credo, si tratta anche di una tecnica di tempo fa, che non avevo mai avuto occasione di leggere. Vedremo cosa salterà fuori.

    Bacio

    RispondiElimina
  15. Cristiana2011 spero non si contaminino!

    Baci

    RispondiElimina
  16. Sara non me lo dire. Ancora grazie al suo inventore!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Gianna non ci pensavo neppure io...

    Baci

    RispondiElimina
  18. foreverme tranquilla, farò subito parte anche voi delle mie impressioni a proposito.

    Bacio

    RispondiElimina
  19. Federica ho letto che c'è pure un libro in tema. Con la prossima nevicata ci proveremo.

    Baci

    RispondiElimina
  20. Holyriver proverò e poi ti farò sapere.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  21. Dona Flor qualche pietanza giusto per prendere due piccioni con una fava si può anche provare. Mi dispiace per il brutto tempo. Speriamo passi presto.

    Buon lunedì!

    RispondiElimina
  22. Ibadeth la provincia veneziana è rimasta finora indenne dalla neve e anche molta parte del trevigiano. Manca sulle Dolomiti invece, dov'è attesa.
    Il sito che ho suggerito ha più di una ricetta da preparare con l'aiuto della lavastoviglie.

    Bacio

    RispondiElimina
  23. Lina-solopoesie davvero? Non mi pare consumi così tanto, perlomeno non quelle sul mercato ora. Io fossi in te la riprenderei!

    Baci

    RispondiElimina
  24. Giuliano sì ho letto che si tratta di una tecnica usata da tempo e ben sperimentata. Buon per chi la sfrutta!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  25. Maurizio anche una cena in casa con un buon cuoco o una buona cuoca ha il suo fascino.

    Bacio

    RispondiElimina
  26. Non mi convince, sono un pò tradizionale, all'antica..devo dirlo a mia nuora (ma igienista com'è...sarà titubante), ma mentre lava i piatti? Altrimenti non avrebbe senso per il risparmio ahah, mi sono fatta la domanda e dato la risposta. Un abbraccio

    RispondiElimina
  27. Avevo già letto qualcosa del genere, ma non mi sono mai lanciata: forse come Valentina temo che si diffonda il detersivo! Ma se provi e funziona magari deciderò di cimentarmi...

    RispondiElimina
  28. Me l'ha detto una mia amica circa una settimana fa durante una delle nostre "cene donne" in cui ci siamo scambiate consigli su cucina, bucato etc.. io ero e sono tuttora incredula però effettivamente è come cuocere al vapore!! :) buona settimana, un bacio!

    RispondiElimina
  29. Prova...se ti fidi.Poi ci dici.
    PS: io non ho la lavastoviglie. Qui la lavastoviglie ufficiale sono io...e mentre lavo i piatti, in effetti cucino!
    :))

    RispondiElimina
  30. preferisco usare i fornelli e le pentole tradizionali. Già ho problemi se devo usare il micro onde per scongelare o scalare i cibi

    RispondiElimina
  31. sono tradizionalista...tra l'altro credo che il cibo attraverso il vapore si contamini di detersivo.
    Comunque è sempre positivo imparare nuove tecniche.

    RispondiElimina
  32. Ma dai!!! ^^
    Bè io non so cucinare per cui una tecnica vale l'altra, ma di certo questa è curiosa!
    Fai una prova (tanto che hai da perdere?) e facci sapere! ;)
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.com

    RispondiElimina
  33. riri proverò e poi ti farò sapere.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  34. Adriana Riccomagno farò io da cavia!

    Baci

    RispondiElimina
  35. Lucia penso ci vada molto vicino alla cottura al vapore. Vedremo.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  36. Serenella anch'io faccio più cose alla volta, ma questa è una caratteristica di noi donne!

    Baci

    RispondiElimina
  37. Old man io non ho il microonde e non sono per nulla attratta da questo elettrodomestico per esempio...

    Bacio

    RispondiElimina
  38. Nicole comprendo le tue perplessità, viene suggerito l'uso di vasetti termici proprio per questo credo.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  39. S sì farò da cavia io!

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  40. Secondo binario posso capirlo. Vedremo quando proverò io.

    Baci

    RispondiElimina
  41. uhm non ispira nemmeno a me questa tecnica!!!

    RispondiElimina
  42. Accetto l'invito, purche cucino io..
    Buon San Valentino!
    Un Bacio
    Maurizio

    RispondiElimina
  43. Lunga è comprensibile. Io la proverò più per curiosità che altro.

    Bacio

    RispondiElimina
  44. Maurizio deduco che sei un bravo chef! Ottimo.

    Bacio

    RispondiElimina
  45. non ho la lavastoviglie ... ho ancora il classico lavello e le mie mani che prima o poi diventeranno artritiche per i piatti, ma volgio comunque andare a vedere come funziona ;-) non l'avevo mai sentita... forse dovrei cominciare a leggere Cose di casa anche io

    ^_____^

    RispondiElimina
  46. ho dato una sbirciata al libro e ora vado a curiosare sul blog, sembra molto molto interessante...

    RispondiElimina