martedì 24 aprile 2012

Ci sono...



Quattro infermiere, assegnate ad un dottore dispotico, stanche di rimproveri e sgarberie, decidono di fare una rappresaglia ed impartire a quel medico una lezione. "Io ho ficcato dell'ovatta dentro il suo stetoscopio!" - dice con orgoglio la prima - "Sarà una vera sorpresa per lui quando visiterà i pazienti domani!"
"Sarà sì una sorpresa" - incalza la seconda - "io ho levato tutto il mercurio del suo termometro ed ho dipinto di rosso quarantadue di febbre!"
La terza soffocando una risatina dice: "Io ho fatto di peggio. Sono andata a cercare nel suo cassetto ed ho trovato i preservativi che lui usa personalmente. Ho preso uno spillo e li ho bucati uno per uno..."
La quarta infermiera sviene.


Sono in ferie e purtroppo devo sopportare questo tempo orribile.
Ma uno stacco dal manicomio ci voleva proprio. Venerdì la mia capa ha avuto il coraggio di dirmi che non regge la tensione e che intende mollare. Fare la dirigente in queste condizioni non le va più.
Ma bene! E che dovrei dire io che da anni sopporto colleghi stronzi che cercano di fare i furbetti e capi che non capiscono un cavolo?



Foto: terme di Diocleziano - Roma

33 commenti:

  1. un sorriso per te ....come il sorriso che lasci su di me dopo aver letto .....

    RispondiElimina
  2. ahahahahah bella questa, non la sapevo!

    RispondiElimina
  3. L'ironia è ciò che ci salva sempre, e tu ne sei ben fornita :-)

    RispondiElimina
  4. potrebbe cederti il suo posto da dirigente ;-)
    proponile uno scambio!!

    RispondiElimina
  5. Mannaggia ai manicomi... perché non li chiudono per davvero? :-))))
    Un bacino.

    RispondiElimina
  6. Ciao Kylie! Non sapevo di avere la verifica.. se ripassi fammi sapere se l'ho tolta ;-) ma che avete tutti contro le mie federe scoordinate?? Un abbraccio
    C.

    RispondiElimina
  7. Il mondo del lavoro è davvero duro. Per tutti, e per alcuni anche di più. Meno male che sai sorridere!

    RispondiElimina
  8. la barzelletta è troppo cattiva e mi ha fatto tanto ridere ! mi disp che ti sie fatta le ferie con questo tempaccio,ma ti rifarai ne son sicura!

    RispondiElimina
  9. ...ti prendi le ferie così ti rilassi un po', baci

    RispondiElimina
  10. hahahahahhahaah povera infermiera....!!! che riderehahahahaahahahahhaha...
    La soluzione per i colleghi fastidiosi....farli fuori a fucilate! haahahahahahahahahhahaahhaha che dici,no? vabbè io un bel consiglio te l'ho dato!

    RispondiElimina
  11. Ciao,sono del blo "Ricette di Mondo http://ricettedimundo.blogspot.it/
    mi sono aggiunto ai tuoi lettori fissi perchè il tuo blog è molto interessante e quindi voglio continuare a seguirti...
    Vieni a visitare anche me se ti fa piacere e lascia un commento o iscriviti ai miei lettori fissi per sapere che sei passato...
    Ciao e a presto

    RispondiElimina
  12. cara Kylie abbiamo proprio bisogno di sorridere in questi momenti che mette in ginocchio la gran parte delle famiglie... Questo tuo bel racconto ci fa per un attimo dimenticare, grazie amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  13. CARA KYLIE .
    Per fortuna è una barzelletta e una bella risata me la sono fatta di vero cuore :-) In questi tempi , davvero duri un post come il tuo ci vuole proprio .
    UN BACIO E UN ABBRACCIO LINA

    RispondiElimina
  14. La prima fa ridere, la seconda è la dura realtà! Dai che da domani c'è il sole!

    RispondiElimina
  15. Un pizzico di ironia aiuta a sopportare meglio la stressante vita lavorativa
    ciao e grazie del commento che mi hai lasciato
    Buona serata!

    RispondiElimina
  16. Oggi qui un caldo boia.
    Barzelletta forse non tanto barzelletta, sono incidenti di percorso che succedono.
    Per il resto tira i remi in barca per un po', tornerai rinfrancata, e sarà peggio di prima. Ma vuoi mettere trovartele scassate da stanca e vedertele scassare da riposata?
    Ciao.

    RispondiElimina
  17. su su, le vacanze ti daranno la carica giusta per riprendere...:-)

    RispondiElimina
  18. Coraggio, da domani 30 gradi...

    Forte la barzelletta.

    Buone ferie.

    RispondiElimina
  19. Ah quanto ti capisco cara....cosa dovremmo appunto dire noi? Un bacione

    RispondiElimina
  20. molto divertente la barzelletta
    goditi le tue ferie
    un caro saluto

    RispondiElimina
  21. Buone ferie ,nonostante tutto...sorridi ;)

    RispondiElimina
  22. ridiamo su quello che si può :)

    uesto tempaccio è snervante

    RispondiElimina
  23. Passeranno anche questi giorni grigi. Lo stress lavorativo alla lunga paga, la felicita torna.
    Un abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
  24. Hahahahahahaha la barzelletta è carinissima... Tu NON mollare eh?! fagli vedere alla capa chi comanda davvero!
    p.s. I manicomi dovrebbero belli che scomparire...

    RispondiElimina
  25. Prenderla con un sorriso è sempre la strategia migliore!
    E a te l'ironia non manca di sicuro! ;)
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  26. ah ah ah per la quarta infermiera!!!:)

    RispondiElimina
  27. la vita è un po' come la barzelletta delle infermiere ...
    buona vacanza e cerca di scrollarti di dosso tutto lo stress e i pensieri del lavoro ;-)

    RispondiElimina
  28. Pensavo li avessero chiusi i manicomi, invece hanno cambiato solo il nome!! buona serata...ciao

    RispondiElimina
  29. reggere non sempre è possibile, grazie per avermi strappato un sorriso, baci ady

    RispondiElimina
  30. bellissima barzelletta^_^
    Son diventata tua sostenitrice unendomi al tuo blog, spero che vorrai passarmi a trovare se ti va seguimi cosi nn ci si perde di vista ciao

    RispondiElimina
  31. Cara Kylie
    almeno tu sei in ferie io non posso fino a ottobre!!!!!
    Almeno mi son fatta una risatina!
    Ciao
    Giulia

    RispondiElimina