martedì 29 maggio 2012

Sfiga


La sottoscritta

Premesso che

  • l'amica M. mentre percorreva una strada provinciale insieme alla figlia, è stata investita da un'auto condotta da un anziano deceduto in corsa in quanto colpito da infarto;
  • ha riportato contusioni e ferite e si ritrova con l'auto distrutta;
  • che al pronto soccorso l'ex marito e il nuovo compagno sono quasi venuti alle mani per il solo fatto di essersi incontrati;

Considerato che
  • La fortuna è cieca, ma la sfiga ci vede benissimo. E prende la mira anche col buio;
  • Nessuno deve pensare che, nel corso della vita, tutto debba sempre andargli bene, perché la sorte è volubile e dopo un lungo periodo di sereno è inevitabile che venga il brutto tempo (Esopo);
  • Pochissimo deve fidarsi l'uomo quando è giunto al sommo di ogni fortuna (Tito Livio); 
dichiara

che l'amica M. è inequivocabilmente affetta da sfiga di dimensioni stratosferiche.


30 commenti:

  1. quandoo la sfiga inizia e arriva non è mai sola ....dolce martedi kylie un abbraccio

    RispondiElimina
  2. E mentre leggevo il tuo post...scossa di terremoto.

    La sfiga non ha limiti...

    RispondiElimina
  3. che situazione!!!
    è vero. la sfiga ci vede benissimo e quando tutto sembra andare bene arriva sempre un colpo di grazia a farci ricredere sulla nostra esistenza ...
    e sicuramente i due uomini di una stessa donna non debbono mai trovarsi sotto lo stesso tetto... altra massima ta tenere presente... perché non corre mai abbastanza acqua sotto i ponti ...

    RispondiElimina
  4. Vivere ogni giorno come se fosse l'ultimo, ma non con tristezza bensì con intensità, senza risparmiarci!
    Per questo anche se sono stanca dopo varie imprese quotidiane, guardo i miei animali e penso che siamo fortunati, ancora tutti insieme...
    Un bacio, Kylie!

    RispondiElimina
  5. mamma mia ... in effetti un incidente di quel tipo (e mi dispiace pure per il vecchietto) è indice di sfiga galattica.

    Purtroppo vhi è soppiantato (o soppiantata) difficilmente può avere un buon rapporto con chi lo (o la ) soppinata. Però in certe occasioni bisognerebbe mettere da parte tutto

    RispondiElimina
  6. troppo divertente il tuo post di oggi, con un sorriso si aggiustano tante cose...almeno si alleggeriscono, diglielo alla tua amica M. sperando che la prenda bene.
    Baci

    RispondiElimina
  7. Bè è pure vero il contrario, "non può piovere per sempre" no?
    Per come la vedo io finche ti dice bene goditela, che non si sa mai quanto dura, se ti dice male, vuol dire che il momento in cui ti dirà bene arriverà presto! ;)
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  8. è quella che ci vede benissimo

    RispondiElimina
  9. Beh, tanti auguri alla tua amica, veramente sfortunata. Certo al vecchietto è andata peggio!

    RispondiElimina
  10. Passo per un saluto, anche perché vivo molto vicino alla zona colpita dal terremoto e le scosse si susseguono.
    Ciao a presto.

    RispondiElimina
  11. Povera!Dobbiamo presentarla a mia figlia, gliene succedono di tutti i colori!

    RispondiElimina
  12. Concordo!! Pensavo che queste cose accadessero solo nei film... O.o
    Come sta ora la tua amica?

    RispondiElimina
  13. io in casi del genere mi dò una grattatina alle "balle" e tutto rientra nella normalità, se la tua amica volesse provare... funziona.

    RispondiElimina
  14. Stavo pensando esattamente ciò che ha scritto Bri: 'azz...

    RispondiElimina
  15. hahhahaha perfetto! che bella giornatina che ha avuto M.!

    RispondiElimina
  16. Credimi...al peggio non c'è fine, purtroppo.

    RispondiElimina
  17. pensate solo a quello che è capitato ieri a quei due genitori negri... un figlio bianco con occhi e capelli chiari. Se non è sfiga pure questa !

    RispondiElimina
  18. Piccola ciao, come va con il terremoto lì in Veneto? Spero non troppi danni e non troppe scosse...Fammi sapere, per favore! Tutto bene, dalle tue parti? Un abbraccio forte, 'Glittermoon'.

    RispondiElimina
  19. che iella!!!

    però se sta bene può ancora riteneresi fortunata, poteva andarle peggio!

    RispondiElimina
  20. poverina,spero che stiano bene entrambe

    RispondiElimina
  21. Bastano un bacio e tre giri di sedia antiorario e tutto svanisce.. propvare per credere: se non funziona si e sfigati davvero!
    Ti voglio bene Kylie
    Maurizio

    RispondiElimina
  22. Certo che quando manchi Kylie si sente..e si.. si sente la tua mancanza.. eccome se si stente.. Kylieee dove sei?

    Maurizio

    RispondiElimina
  23. ok, se Aldo Giovanni e Giacomo leggono il tuo blog, hanno l'idea per il prossimo film :-)

    RispondiElimina
  24. l'eventualità che uno muoia mentre sta alla guida di un'auto è una di quelle cose che mi spaventano di più... spero tutto bene per la tua amica.

    RispondiElimina