martedì 31 luglio 2012

Di relazioni e soldi...


Sono stata l'involontaria ascoltatrice di un dialogo tra una coppia di amici. Lei raccontava di essersi lasciata col fidanzato dopo 13 anni insieme, gli ultimi due di convivenza. Fin qui tutto normale... si fa per dire. Il problema sono stati i soldi investiti nella casa. Ad eccezione del mutuo, lei aveva pagato tutti i mobili e al momento di lasciare la casa ha chiesto le venisse restituito quanto speso visto che non ne avrebbe più usufruito.
L'ex ha rifiutato il pagamento e la ragazza è stata costretta a trovarsi un avvocato per cercare di recuperare qualcosa, anche se, diceva, con ogni probabilità non avrebbe avuto grande successo. Non aveva tutte le fatture e molti scontrini li aveva buttati.
In fondo non puoi prevedere il futuro e sapere che questi conti ti serviranno in caso di separazione! Chi mette su casa con qualcuno già con l'idea di lasciarlo e di dover dividere le spese?

Forse aveva proprio ragione Vasco Rossi quando ha giustificato il suo matrimonio come un atto tecnico per avere giusti diritti e poterne godere.

Per le coppie di fatto non c'è infatti sufficiente tutela.

Ehm... qualcuno è disposto a sposarmi?
Così ci guadagno una pensione... eh eh eh!


56 commenti:

  1. mah... infatti Vasco Rossi ha provveduto regolarizzando la sua unione. La leggi ci proteggono (Diritto di famiglia) se uno è fuorilegge, con ironia naturalmente, non è protetto. Io capisco che il matrimonio religioso non può andare se una coppia non è credente, ma il matrimonio civile è fatto anche per questo, per proteggere i diritti di chi lo contrae. Questo a grandi linee, resta sempre vero che mettere la nostra vita nelle mani di un'altra persona è sempre un rischio, un alto rischio... chissà se qualcuno ha mai pensato ad una assicurazione?? Buona giornata, baci

    RispondiElimina
  2. Oggi più che mai queste situazioni sono all'ordine del giorno....qui chi ci guadagna sono gli avvocati.....
    Un saluto e originale la foto!ciao

    RispondiElimina
  3. Aliza la ragazza mi sembrava amareggiata e delusa. In fondo trovarsi a più di 30 anni in queste condizioni non è semplice.
    Come scoprire di essere stati con una persona diversa.

    Bacio

    RispondiElimina
  4. ❀~ Simo ♥~ indubbiamente gli avvocati con questi casi ci "vanno a nozze"!
    Forse, come suggerisce Aliza, si dovrebbe pensare ad un'assicurazione specifica... ma quale compagnia oggi l'attiverebbe?
    Rischiosissima.

    Baci

    RispondiElimina
  5. Oltre al dolore per la separazione, pure la beffa...

    RispondiElimina
  6. la vita di coppia è difficilissima oggi e tenuto conto che nioente è eterno e tutto si logora questi fatti sono ricorrenti il giorno d'oggi. Quante volte io ho pensato, quando ero irato, di andarmene a vivere da solo. Sono rimasto al mio posto ma senza rimpianti

    RispondiElimina
  7. O_O tremendamente reale come situazione ... ci si fidanza con tutti i buoni propositi, ci si sposa anche, ma non si può prevedere il futuro e i problemi che ne verranno ... non si vuole prevedere che l'amore possa finire... è tristissimo e spaventoso perché può capitare a tutti ...
    ma sperare di avere la pensione sposando qualcuno bisognerebbe scegliere qualcuno che già ce l'ha perché per il futuro la pensione è avvolta da più incertezza dell'amore ... eheheheh...

    p.s. sì, Brad Pitt non è più come quando era giovanissimo. purtroppo gli anni passano per tutti ed anche lui è stato sostituito dalle nuove leve

    RispondiElimina
  8. la questione delle separazioni è complessa, perchè la legge italiana non riforma mai niente, si aggiungono postille, su variazioni su emendamenti. e nessuno mai che metta un punto e ricominci su un foglio bianco. e quando pure ci hanno provato la chiesa ha posto il suo veto (e sappiamo quanto pesi). pensa che queste complicazioni esistono anche per le successioni, in questo paese non si può nemmeno morire in santa pace.... purtroppo

    RispondiElimina
  9. che roba... buona giornata, cara...

    RispondiElimina
  10. Purtroppo questi casi sono molto frequenti. Io stessa mi ci sono trovata. Per fortuna, con la buona volontà, abbiamo risolto tutto.
    Ti auguro buona giornata, con affetto :)

    RispondiElimina
  11. Sposarsi serve anche a darsi reciproche tutele. NOn c'è niente di male in questo, piuttosto non credo che costui sia diventato un opportunista da un giorno all'altro.

    RispondiElimina
  12. Eccomi qua... son passata perchè attendendevo con ansia questo tuo post! ( Mi avevi raccomandato sul blog collettivo "Quel genio di mio marito" di tenere gli scontrini se cercavo casa con il mio danno d'uomo..) .
    E dunque...
    è difficile perchè le persone non si finiscono mai di conoscere e la sola convivenza non ci tutela...ma per essere tutelati, in un mondo civile , dovrebbe bastare il buon senso... peccato non sia di moda! Brutta storia quella accaduta alla tua amica.... che posso fare...
    mi cullo nell'illusione di aver trovato una persoan di buon senso che , se le cose andranno male , un domani non mi butterà in mezzo ad una strada.. lo stesso farò io con lui...
    La certezza non la posso avere....ma tenere gli scontrini di tutto "per paura che vada male" mi pare così triste... :-( lo so.. sono destinata a fare una brutta fine! :-)

    RispondiElimina
  13. ci vorrebbe più rispetto reciproco e vedi che gli scontrini non servono più!!! utopia _marì

    RispondiElimina
  14. rispetto. se le unioni fossero dominate dal rispetto nemmeno tanto dall'amore forse non si arriverebbe a cio' che hai udito. una giornata Kylie

    RispondiElimina
  15. volevo augurarti buona giornata :P insomma

    RispondiElimina
  16. io sono sposata das 17 anni...e mi sembra solo ieri..nn tutte le relazioni devon x forza finire e anche male...certo che sta poveretta ha ancche ragion che vuole la sua parte...mi vien da dire bello stronzo lui-.-'

    RispondiElimina
  17. solo una cosa: che paese di merda!

    RispondiElimina
  18. Gira gira sono sempre i soldi il problema di fondo!
    Purtroppo visto che è così che vanno le cose la situazione richiederebbe di essere gestita con un minimo di buonsenso già al momento in cui si decide di andare a convivere, sai com'è: patti chiari amicizia lunga... ;)
    Un bacio!
    S

    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  19. Gianna credo sia proprio questo il punto, le persone si trasformano e fanno quello che non ti asptti.

    Baci

    RispondiElimina
  20. @enio hai ragione, al giorno d'oggi di queste situazioni ce ne sono davvero tante. Come siamo cambiati! Di sicuro siamo meno tolleranti.

    Bacio

    RispondiElimina
  21. Pupottina dovrei scegliere un vecchietto con una pensione d'oro?
    Trovarne.
    Il nostro futuro non è mai stato così difficile e incerto vero?

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  22. gds75 concordo con te, anche la chiesa ci mette sempre lo zampino e i risultati sono questi. Pochissime tutele e problemi infiniti.

    Baci

    RispondiElimina
  23. Adriana Riccomagno terribile vero?

    Un bacione

    RispondiElimina
  24. MadiS a me stupiscono più le persone e come cambino in certe situazioni...

    Un bacio

    RispondiElimina
  25. Dona Flor sei stata fortunata perché la realtà delle separazioni è molto penosa.

    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  26. Sara forse la rabbia per la fine di una storia così lunga è stata la molla per trasformarsi in un mostro? Anche ad una mia amica è capitato lo stesso e sta ancora sopportando questo tipo di atteggiamento.
    Le persone sono imprevedibili.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  27. Sig.na Silvietta forse la tua sarà una storia serena e senza problemi e tutte queste chiacchiere saranno inutili, però... io mi butterei con il paracadute già aperto...

    Un bacione

    RispondiElimina
  28. GIALLOSANMARINO non ne vedo mica tanto in giro di rispetto reciproco!
    Io tendo a fidarmi poco per carità, ma dall'esperienza mi pare sia la strada migliore!

    Baci

    RispondiElimina
  29. Magnoli@ forse all'inizio si parte con tante buone intenzioni... con buoni propositi, con passione e amore. Ma se questo finisce,che resta?

    Bacio

    RispondiElimina
  30. ❝♬La Creatività di Anna ♪ Anna♮s Creative Style♬®❞ tu sei un buon esempio per una relazione stabile e serena. Io temo solo che nelle separazioni si dia il peggio di sé e questo ha terribili conseguenze, come quelle della storia che ho sentito.

    Un bacione

    RispondiElimina
  31. Who is? sì, non c'è altro da dire. Tranne nel caso che uno si autotuteli. Certo è poco romantico ma evita problemi futuri.

    Bacio

    RispondiElimina
  32. S sarebbe proprio la cosa migliore da fare, solo che l'entusiasmo per la convivenza fa passare in secondo piano ogni briciola di valutazione per il futuro, anche quello meno roseo.

    Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  33. purtroppo è vero.
    e più si va avanti e più sembra peggiorare tutto ...
    ma pensiamo alle cose buone. Hai visto Contraband. ho perso di vista un po' le uscite cinematografiche, sono totalmente disinformata, ma credo che quel film possa essere un ottimo svago. aspetto di vederlo a casa.
    giorni fa, a casa, ho visto Limitless che mi è piaciuto molto, un thriller fantascientifico, non so se lo hai già visto ... il genere solitamente non mi prende, ma questo iflm è stata un'eccezione
    buon proseguimento e buon primo agosto

    RispondiElimina
  34. Sono d'accordo con Aliza, quindi non ripeto il ragionamento!
    Questo da un punto di vista legale.
    Da un punto di vista emotivo, umano, sentimentale, non possiamo giudicare. Non sappiamo cosa porti una coppia non solo a sciogliersi, ma ad allontanarsi così tanto da non riconoscersi più.
    Se abbiamo amici in questa situazione, possiamo cercare di star loro vicino. Altrimenti, per tutti gli altri, sono solo chiacchiere..

    RispondiElimina
  35. ciao
    oltre al dolore si ha la beffa.
    Volevo dirti che trovo l'immagine dei cavalli molto tenera. Ciao

    RispondiElimina
  36. chissà, forse nemmeno col matrimonio avrebbe recuperato le spese, senza scontrini. È sempre molto triste separarsi, e le persone tendono a tirar fuori il peggio di sé in queste situazioni.
    Quindi, meglio non buttar via mai niente ;)

    RispondiElimina
  37. L'amore quando nasce e costruisce non da spazio per i se e i ma... ma dopo, dopo si che son casini!

    RispondiElimina
  38. io sono sposata e cmq gli scontrini e le fatture di mobilifici etc le teniamo via, anche solo per la garanzia et similia... almeno 5 anni!
    poi, per quanto riguarda la questione convivenza / matrimonio, ritengo che una coppia è liberissima di decidere di non sposarsi perchè non vuole che si producano determinati effetti giuridici (chiamli tutele, ma ce ne sono anche altri...), quindi riconoscere determinate conseguenze alle situazioni "di fatto" andrebbe in sostanza a ledere i diritti di tutte quelle coppie di conviventi che non si sono sposate apposta per evitarle!

    RispondiElimina
  39. Io!
    (uè, non s'è proposto nessuno, eh?)

    RispondiElimina
  40. Ti posso assicurare che anche da sposati, se non metti nero su bianco, rimani fottuto/a.

    E sempre una questione di coscienza.

    RispondiElimina
  41. Possiamo parlarne ma se la pensione che t'aspetti è la mia per amor di verità tocca informarti che sarà il caso di "puntare" su qualcosa di un po' più sicuro... :-P

    RispondiElimina
  42. Buona giornata
    e un abbraccio da Beatris.

    RispondiElimina
  43. che brutto modo di concludere una storia importante!! forse faro la mia solita figura della cinica ma.... sempre meglio tutelarsi fin dall'inizio anche quando si è perdutamente innamorati!!

    RispondiElimina
  44. Pupottina io penso che ci siano bei film d'azione che vale la pena di vedere anche se a prima vista non sembrano granché!

    Un bacione

    RispondiElimina
  45. evita*°** una mia amica è nella stessa situazione ed è qualcosa che mi colpisce da vicino.

    Baci

    RispondiElimina
  46. RobbyRoby è un'immagine insolita che con l'argomento sta bene.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  47. Impiego di ripiego io penso che sia opportuno tenere tutto... non si sa mai...

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  48. Maraptica se non va bene... si salvi chi può!

    Baci

    RispondiElimina
  49. Auryn temo siano in maggioranza quelli che invece non si sposano perché non ne sentono la necessità. Sperando che vada tutto per il meglio.

    Bacio

    RispondiElimina
  50. aquila nessuno ha avuto il coraggio di offrirsi! Da non credere.

    Un bacione

    RispondiElimina
  51. Nicole se i protagonisti una coscienza ce l'hanno!

    Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  52. Chit beh se qualcuno aspira alla mia siamo apposto! Segue l'andamento dell'Italia....

    Bacio

    RispondiElimina
  53. Beatris grazie cara, un abbraccione.

    RispondiElimina
  54. Gaia sono d'accordo con te, è meglio fare attenzione sa subito anche se sembra poco elegante!

    Bacio

    RispondiElimina
  55. Non so se il mondo un giorno rigerà al contrario o meno: so soltanto che se un giorno devo scendere, so dove fermarmi.
    Un bacio
    Maurizio

    RispondiElimina