martedì 23 ottobre 2012

Non andate in quel bar di Palermo!


Mi rivolgo a quelli del nord.
Di fronte alla Cattedrale di Santa Rosalia a Palermo c'è un bar che si chiama "Marocco" e ci sono entrata solo per accompagnare la mia compagna di crociera a fare i bisognini e a prendere un caffè.
Da tanto non vedevo in un angolo il baracchino della cassa, occupato da un signore dall'aria annoiata. Nel bar la gente faceva un po' quel che gli pareva, alcuni consumavano subito e altri pagavano prima.
Mi avvicino e dico: "Buongiorno, devo fare lo scontrino prima o dopo la consumazione?"
Risposta con fare arrogante: "NON SIAMO MICA IN PADANIA QUA! Lo scontrino può farlo anche dopo."
Ed io: "Ma la Padania non è mica una regione (ignorante!) e comunque io sono veneta." (e i Veneti erano una popolazione barbarica, quindi ocio!)

Ma uno che lavora in un bar che si chiama Marocco ha il coraggio di dare a me della padana? Ma vaffanculo!



55 commenti:

  1. ahaha...oddio ...l'ultima parola te la sottoscrivo ....anche se si può pensare che sono della padania .....ben tornata kylie....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ha pure detto davanti a tutti gli altri avventori...

      Che scemo.

      Elimina
  2. ahahahahah chissà perché alcuni tipi sono così ...comunque se lui si annoiava già a lavorare ...
    non a Palermo ma a Messina ricordo uno dei caffè migliori che abbia mai bevuto in un bar non senza troppe pretese, a vederlo era un miracolo che fosse aperto, ma il caffè era ottimo. non ricordo il nome ma ricordo che era in un angolo di una piazza vicina alla stazione.
    BENTORNATA KYLIE e grazie dell'avvertimento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No qui neppure il caffè era buono...

      Elimina
  3. Girovagando si trova di tutto e di più.....che strano mondo!!! Non prendertela kylie, ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me la prendo perché è stato un attacco senza provocazione!

      Elimina
  4. No..non è possibile, non ci posso credere.. sei venuta a Palermo.. dirò al sig. Giovanni due paroline affettuose..
    bentornata Kylie
    Un abbraccio
    maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi ha fatto una bella impressione come città, mi dispiace. Giovanni a parte.

      Elimina
  5. Non prendertela non è solo colpa sua.
    Ma la crociera com'è andata? Qualche foto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche colpa mia. In fondo ero una cliente, non meritavo rispetto e attenzione?

      Elimina
  6. Bentornata, kylie...che cafone!

    RispondiElimina
  7. Avrei voluto vederti mentre lanciavi fiamme dagli occhi! (oci)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà volevo andarmene. Se la mia amica non fosse stata sul punto di alzare la gambetta come i cani l'avrei fatto!

      Elimina
  8. che vergogna,facciamo sempre ste figuracce.....cmq ti assicurò che a palermo non siamo tutti così fortunatamente,anzi solitamente siamo molto più cordiali e calorosi....cmq ti faccio una confidenza io in quel bar non sono mai entrata,non mi ha mai ispirato più di tanto....

    un bacio cara
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ispirava neppure me. Ma non avevo scelta e poi la guida l'aveva pure sponsorizzato!

      Elimina
  9. anch'io mi offendo se mi dicono che vengo dalla "padania"... proprio perchè la padania non esiste ed è come se mi dicessero "leghista".
    Com'è andata la crociera?? vi siete divertite-rilassate o noooo?? Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dime che son veneta che par mi l'è sol che un orgoglio ma no dirme che son padana!

      Elimina
  10. Cara Kylie non prendertela è stata solo una cattiva esperienza
    non tutti la pensano come quel maleducato ignorante cittadino,
    in fondo non si dovrebbe nemmeno dire cittadino! è mascalzone.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che sia allergico alle bionde con gli occhi verdi che vengono dal nord? Puaret.

      Elimina
  11. Dietro a quel bar c'è una caserma,
    è il quartier generale delle forze dell'XI comando militare
    in cui ho fatto il soldato,
    Ti posso assicurare che in tutto il periodo (15 mesi)
    non ho mai trovato nessuno che sia stato men che gentile con me.
    Per contro per tutto il periodo dei miei studi superiori
    passato a Verona sono statocostantemente chiamato terrone
    con un disprezzo che non avrei mai creduto.
    Sono sicuro che l'educazione non è questione territoriale.
    Non capisco cos'ha un locale che si chiama "Marocco"
    e qual'è la differenza da uno che sichiama "Inghilterra".
    L'educazione del titolare credo prescinda dal nome del locale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia compagna di viaggio è per metà siciliana, lei stessa si definisce terrona. Non è un'offesa o perlomeno non lo è più. È diventato quasi sinonimo di sud.
      Marocco indica un'apertura mentale che non ritrovo nei gesti di chi lavora in quel bar.

      Elimina
  12. non c'è problema per me... io non andrò mai a Palermo

    RispondiElimina
  13. Cara approvo in toto l'affermazione di nucci massimo quando dice: "Sono sicuro che l'educazione non è questione territoriale"
    Io vengo dal Molise, ho abitato a Torino e ho trovato parecchi TORINESI darmi della terrona e dirmi candidamente che per loro già chi arriva da Nichelino (un paese vicino a Torino) sono TERRONI!
    Quindi trai tu le conclusioni, cara amica
    P.S Oggi abito ad Alba, sempre Piemonte...però è tutta un'altra cosa (meno male)
    Baciobacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho spiegato a Massimo il termine nel tempo ha perso la sua accezione negativa ed indica solo la provenienza dal sud. In Veneto lo sentirai dire spesso perché per noi anche i veneziani di città sono terroni.

      Elimina
  14. Meno male che a Palermo non sono tutti così.. :)

    RispondiElimina
  15. Ma glielo hai detto almeno Un 'VAFFA' ?.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se quell'altra non avesse dovuto andare in bagno avrei detto molto peggio!

      Elimina
  16. Non tutti i Palermitani e i siciliani in genere sono scorbutici, anzi. Forse aveva una giornata storta o ha in famiglia qualcuno che vive in Veneto e viene costantemente chiamato terrone. Dovremmo fare tutti l'esame di coscienza e finirla con questi appellativi. Chiamiamoci Italiani!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E vedi... io sono innanzitutto veneta, discendente di quei barbari che raggiunsero questi territori secoli fa... Ha ha ha!

      Elimina
  17. Ah ah ah! Non te la prendere: aveva la giornata storta! Normalmente i meridionali sono famosi per la loro disponibilità e accoglienza....lui...chissà che gli diceva la testa...un po' di andropausa, arteriosclerosi, demenza senile? Poverino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se sto lavorando cerco di fare al meglio il mio lavoro o no?

      Elimina
  18. A me pare un bel maleducato, a dire il vero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente sì e anche razzista, ciò!

      Elimina
  19. Da che mondo e mondo in ogni posto ci sono le brave persone ed i cafoni..Lo so che è una frase trita e ri-trita però è vera e rispecchia la realtà dei fatti...I grezzoni ci sono ovunque..in pieno centro a Milano così come a Palermo!Uguale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo. quello che mi è accaduto è una prova.

      Elimina
  20. Passo per il buongiorno Kylie
    buon giovedi
    Un bacio
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre molto gentile. Ho avuto troppi impegni ultimamente e ho trascurato tutti nella blogosfera. Perdono!

      Elimina
  21. La gente maleducata e fuori di testa esiste ovunque, potrei raccontarti di una signora veneta, allora mia datrice di lavoro che voleva costringermi a gettare secchiate d'acqua addosso agli extracomunitari ambulanti per cacciarli via...
    Spero che uno di loro l'abbia violentata alla fine.
    (ma forse no, perchè magari le faceva un favore, visto quant'era acida).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è che voleva contribuire alla loro igiene personale? Scherzo. Di gente fuori di testa qui ce n'è a quintalate, tranquilla.

      Elimina
    2. io sono tranquilla, sono loro...

      Elimina
  22. hahahahahah grande! fortuna che hai avuto la risposta pronta!! io ce l'avrei pure mandato a quel paese!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevo fare la precisina...mi ha provocato!

      Elimina
  23. Ahahah! non so se ridere o piangere!
    BENTORNATA!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi sono semplicemente incazzata!

      Elimina
  24. Il Sig. Giovanni si scusa:
    Buon Pomeriggio Kylie
    un bacio a dopo

    RispondiElimina
  25. Il Sig. Giovanni è un poveretto e prima di parlare e sparare minchiate dovrebbe pensare.

    RispondiElimina