domenica 18 novembre 2012

Penso spesso che...


Penso spesso che se tutte le case e le strade avessero un aspetto gradevole e ordinato e nobile, la gente sarebbe necessariamente gentile e amabile.
Hermann Hesse



23 commenti:

  1. è bello desiderare la bellezza, l'armonia, l'amabilità, Perchè vuol dire che verso questo camminiamo, questo costruiamo. Baci

    RispondiElimina
  2. Cara Kylie se questo bastasse sarebbe troppo facile...
    Credo che si dovrà cambiare mentalità e sentirsi più pronti verso
    il prossimo, allora sarebbe molto facile vedere roseo tutto.
    Ciao e buon inizio della settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Splendide foto...ma purtroppo l'abbandono ed il disordine sono un crescendo spaventoso che va di paripasso con la gentilezza a l'amabilità!

    RispondiElimina
  4. Non sono sicuro che solo l'" Estetismo " possa bastare... ma al contrario sono convinto che un ambiente degradato e sporco renda le persone peggiori. Un saluto.

    RispondiElimina
  5. A patto che ci sia qualcuno che ti aiuti nel fare le pulizie...io vivo molto la mia casa, mi piace starci, mi sento veramente la custode di questo posto in cui si sono succedute tante generazioni. Beh..poi lo vedrai!

    RispondiElimina
  6. questo è l'intento di una architettura sostenibile
    per la quale si son prodigati e spesso battuti fio di architetti
    di esempi ne è piena la storia dell'architettura
    che a volte ha anche toppato alla grande
    e non c'è bisogno d'andar distante per vederne le conseguenze.

    RispondiElimina
  7. sarebbe bello!
    anche gli occhi ne godrebbero!
    quando sono stata a londra (naturalmente da turista ho visitato le zone del centro) è una cosa a cui ho pensato... che le case fossero davvero belle, più a misura d'uomo e coerenti tra di loro nello stile!
    :)
    emme

    RispondiElimina
  8. no ...non sono con hesse ....per me l'aspetto esteriore non coincide con quello interiore ...e poi ultimamente è molto bello far apparire e nient'altro ....buon inizio settimana kylie un abbraccio

    RispondiElimina
  9. In effetti aver cura delle case nel loro aspetto esteriore è indice di attenzione e sensibilità, sintomo di persone predisposte a prodigarsi anche per quel che succede fuori le quattro mura di casa. Sì mi piace proprio questa citazione.
    Bellissima la prima foto.
    Buona settiamana Kylie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima foto l'ho scattata a Sirmione, città splendida.

      Elimina
  10. è evidente che Herman Hesse non è mai stato in una periferia italiana

    RispondiElimina
  11. Molto più importante l'aspetto interiore soprattutto delle persone.
    Buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
  12. Potrebbe essere, ma ho i miei dubbi.

    RispondiElimina
  13. ciao Kylie! grazie del commento, buona settimana anche a te!

    RispondiElimina
  14. Verissimo, la bellezza dei luoghi fa sentire belli anche noi.

    Rieccomi :) ormai le mie sparizioni e ricomparse sono consuetudine :P un abbraccio.

    RispondiElimina
  15. Sicuramente gli occhi e l'umore ne troverebbero giovamento....... ma solo in persone con un minimo di sensibilità....
    p.s. comunque bellissima citazione!

    RispondiElimina
  16. haime ci sarebbe sempre il cretino che deturperebbe il tutto...o la vicina scassa maroni-.-' un mondo perfetto non lo potremo mai avere se non in sogno-.-'

    RispondiElimina
  17. la riflessione di Hermann Hesse è raccomandabile.
    a chi non piacerebbe avere case così....

    RispondiElimina
  18. Assolutamente d'accordo, anche se credo che qualche nevrastenico ci sarebbe comunque purtroppo...
    Un bacio!
    S

    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  19. o forse che se le persone fossero gentili ed educate anche le strade lo sarebbero!

    RispondiElimina