sabato 22 dicembre 2012

Postulante pro Corea

Grado


Sotto le Feste in ufficio arrivano persone un po' bizzarre a chiedere l'elemosina.
Giovedì pomeriggio è capitato un tizio dall'aria vagamente svitata.

Bussa ed entra.

- Cercavo la dottoressa Kylie.
- Mi dica.
- Io sono un prete laico (???) e lavoro per delle missioni in Corea (quale?) e sono qui per chiedervi un contributo per le missioni.
- Io non ho niente, mi dispiace.
Faccio anche il gesto plateale di aprire il cassetto alla mia destra dove nascondo penne e matite di riserva (di mia proprietà), la gomma, il topo, ecc.:
Il tipo si rivolge al mio collega che fa un gesto sconsolato aprendo le braccia come a dire "No ho gnent gnanca mi, va pur con Dio".
- Allora vado di qua a chiedere...
- Sì sì, prego (Comune amico - trasparenza - amministrazione dei cittadini - porte aperte... ma va dove che te vol! )
- Gentili signore, penso che avrete già sentito quello che ho chiesto di là... voi avete qualche soldo per le missioni in Corea?
Risponde una delle due che qualche tempo fa, da un postulante appartenente alla setta degli arancioni passato in ufficio pure lui, è stata definita "spirituale":
- Io faccio già beneficenza per conto mio, grazie.
L'altra collega rimane in silenzio.
Il tizio se ne va. Da noi non c'è trippa per gatti.

Ora, stando a Wikipedia la Corea del nord è senza clero e senza culto. L'unica Chiesa Cattolica è sotto controllo del regime. Dubito quindi che vengano accolte missioni nel paese.
In Corea del Sud la Chiesa gode di libertà religiosa ed è governata da vescovi locali ed è il terzo paese asiatico per numero di cattolici dopo Filippine e Vietnam. Forse qui ci sarà qualche missione, ma lo strampalato postulante non ha precisato.
In ogni caso i missionari hanno canali di raccolta fondi diversi da questi porta a porta o per meglio dire da ufficio a ufficio e si appoggiano alle parrocchie, giustamente. 
Secondo me questo era solo un truffatore, come ce ne sono tanti nel periodo natalizio, momento topico per sfruttare la situazione.



Auguro a tutti voi Buone Feste!
A presto!!!

26 commenti:

  1. Penso che sia un racconto fantasioso! altrimenti siamo a posto cara Kylie!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Sono un gatto laico, sarà pur vero che da voi non c'è trippa per gatti, ma questo poraccio si accontenterebbe del topo nel cassetto alla tua destra. Posso?
    Quanto ai truffatori, fosse possibile creare un catalogo, e la stampa venisse affidata alla Zecca, questa cesserebbe di stampare soldi per fronteggiare i chilometri di carta necessari alla bisogna.
    Auguri, saluti, e, a sovrappeso, abbracci, che la serenità accompagni almeno questo periodo.

    RispondiElimina
  3. e ce ne saranno sempre di più con l'andazzo che c'è.....buon natale kylie...un'abbraccio sincero....

    RispondiElimina
  4. Se avesse chiesto qualcosa per se perchè si trovava in una situazione di bisogno sarebbe stato senz'altro accolto meglio.....
    Basta con i furbetti truffatori
    Un sereno Natale Kylie

    RispondiElimina
  5. Tanti auguri per un felice Natale per te e per i tuoi cari :) Un abbraccio...

    RispondiElimina
  6. Auguri d buone feste Kylie, un abbraccio, Angelo.

    RispondiElimina
  7. Natale è il periodo buono per chiedere soldi, e le persone più malandate psicologicamente ci provano, ma si intuisce il tipo di disagio. Questo Natale penso a quanti sono in difficoltà e non hanno il coraggio di chiedere, so che in parrocchia da noi c'è un grosso movimento di viveri e abiti usati, interventi per affitti ecc.
    Non si scherza con la crisi, soprattutto se non la si vuole accettare...
    Un forte abbraccio cara Kylie e Buon Natale. baci

    RispondiElimina
  8. Buon Natale cara!! ricco di cose belle e sorrisi
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  9. Grado: un luogo di mare e di pace stupendo.

    RispondiElimina
  10. Che il Natale ti porti ciò che più desideri.

    Auguri, Kylie.

    RispondiElimina
  11. poteva dire almeno di una regione dell'africa!
    ma forse sperava di fare più impressione con la corea!!!

    RispondiElimina
  12. Ma che bella solidarietà!
    Il ghanese che sta fuori delsupermercato m'ha detto che voleva qualcosa perchè ha famiglia
    poi parlandoci m'ha detto che non è vero,lafamiglia non cel'ha,è solo.
    gli ho dato il carrello,l'ha portato a posto e s'è preso l'euro.
    Quello che è venuto da te era uguale,
    non ha la missione in Corea,ha la pancia vuota
    oppure ha bisogno di farsi un altro buco
    nel secondo caso lo vedi subito e non gli dai niente
    nel primo caso... vedi tu.
    Felice natale.

    RispondiElimina
  13. guarda dopo che hanno sgamato a roma la finta onlus che chiedeva nei supermercati i soldi per la clown terapia nei reparti di oncologia pediatrica ed invece si mettevano i soldi in tasca mi è salita talmente una scimmia che se sgamo un truffaldino del genere gli spacco la faccia a suon di cazzottoni....
    Per il resto auguri di buon natale :-)

    RispondiElimina
  14. Chiedi e ti sarà dato..Chiedere non costa nulla, a volte basta poco per essere felici, a Natale donare è ancor un segno d'amore.
    Il mio abbraccio forte in un Natale sereno e in salute
    I miei auguri semplici e sinceri
    Buon Natale Kylie
    Maurizio

    RispondiElimina
  15. Carissima Kylie siamo alla vigilia del Santo Natale cosa è di più bello di un semplice presepe, apri qui
    Tomaso

    RispondiElimina
  16. La beneficenza è un'attività giusta, però dobbiamo stare in guardia. Questo mi sa tanto di povero diavolo, ma forse era più onesto da parte sua tagliare qualche ramo d'alloro o d'agrifoglio e venderlo ai passanti a un angolo di strada.
    Io non sopporto i mendicanti che entrano nei negozi, è facile andare a molestare chi sta lavorando. Idem da voi.

    RispondiElimina
  17. Io credo solo nella beneficenza che faccio direttamente, non mi fido di intermediari. Tanti auguri Kylie

    RispondiElimina
  18. Invito - italiano
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    RispondiElimina
  19. Buon natale...
    purtroppo son persone che creano diffidenza verso chi invece opera "bene" e spesso riescono ad intortare gli anziani. Che brutte persone!

    RispondiElimina
  20. non sanno più cosa inventarsi per chiedere l'elemosina come per rubare nelle case... dove arriveremo di questo passo... buon natale già trascorso e buona seconda parte delle feste ;-)

    RispondiElimina
  21. Passo per un saluto buon venerdi
    Grazie delle visite sempre gentili, Kylie un abbraccio forte
    Maurizio

    RispondiElimina