mercoledì 23 gennaio 2013

1+1=2

Lanvin


Prove del mio rimbambimento senile:

1. dopo settimane ho realizzato che i bastoncini per le orecchie che avevo acquistato erano in realtà bastoncini per il trucco. Una delle punte è infatti più sottile.
Pensavo fossero una partita difettosa ed ero pronta a protestare.

2. ho "dimenticato" nell'armadio degli abiti estivi una dozzina tra maglie, abiti in lana e lupetti. Si è trattato di una ricerca "a palpetta".
Mi pareva di non aver ancora scovato un abito grigio di Sisley che volevo indossare... e temevo di averlo avviato, inavvertitamente, lungo il percorso che porta al bidone della Caritas.
Il problema è che non ricordavo tutto il resto, nuovissimo, comprato ai saldi dello scorso anno.

1+1=2

36 commenti:

  1. ah come ti capisco!!!!!!!
    ;)
    emme

    RispondiElimina
  2. Quest'anno non mi posso permettere nemmeno un paio di mutande nuove... che rabbia!
    Mi arrangio con quello che ho, ormai ho rinviato gli acquisti agli sconti di gennaio 2014 ;)
    Baci.

    RispondiElimina
  3. Sempre meglio che comprare supposte credendole confetti, o viceversa... :-))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zio scriba non ci sono arrivata ancora a questo livello!!! Speriamo bene.

      Elimina
  4. beh.... io misi il rotolo dei sacchetti della spazzatura in frigo? :D ..è solo stress...spero :(

    RispondiElimina
  5. Guarda! Così hai abiti nuovi senza nemmeno spendere!!

    RispondiElimina
  6. non è rimbambimento senile ....a volte succede indipendentemente dall'età...

    RispondiElimina
  7. Non li ho mai provati, ma quei bastoncini devono essere fantastici per correggere l'eyeliner.

    RispondiElimina
  8. Sapessi quante volte mi capita! Coraggio! Buona serata

    RispondiElimina
  9. ciao Kylie.
    è grave dimenticare i capi acquistati nei saldi passati... capita comunque anche a me perché si compra perché sono in saldo, ma non sempre (almeno così capita a me) sono abiti che ci piacciono davvero. li acquistiamo soltanto perché sono a metà prezzo.
    per i bastoncini anche può succedere. ormai se ne inventano di tutti i colori e anche il trucco sta diventando qualcosa di avanzato e complicato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pupottina io li avevo proprio scordati forse perché presi tutti insieme non ho fatto a tempo a metabolizzarli. In ogni caso sto rimediando e li sfoggio appena posso...

      Elimina
  10. tutto stress.
    non ci sono altre spiegazioni (e a me hai fatto morire perchè a volte io mi ritrovo nelle stesse situazioni)

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. capita anche a me fisso...ma che vecchiaia...

    RispondiElimina
  12. ma noooo, è perchè hai altre priorità. Non mi dire che i bastoncini fatti in quel modo sono per il trucco... io li ho comprati perchè ho pensato: finalmente un cotonfioc anatomico, cosi mio papà non arriva a pulirsi i timpani (l'otorino gli ha vietato l'uso del bastoncino). Non ti dico la fatica per cercare di convincerlo che gli altri li hanno ritirati dal commercio perchè pericolosi e adesso c'erano questi anatomici... Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ci ho fatto caso fino a quando ho letto l'etichetta della confezione... è che li mettono tutti insieme nello scaffale! Comincio a far confusione.

      Elimina
  13. ai saldi, dove mi servo sempre più spesso, si comperano cose che poi non si mettono, anch'io ho un giaccone, quasi nuovo, che dovrò indirizzare al bidone della Caritas

    RispondiElimina
  14. beh, pensa che io dimentico "volontariamente" !

    cioè magari mi compero una camicia o delle scarpe nuove...
    lascio tutto nei sacchetti e metto via in ripostiglio in un sacco unico...
    in alto, dove non vedo e non arrivo se non proprio volendo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefanover ogni tanto fai una cernita delle cose del sacco?

      Elimina
  15. Son sicuro che quell'abito non ti fa una principessa ma..poco ci manca.E davvero molto bello.
    Anche se piove a dirotto buon giovedi Kylie dolce giornata.
    Maurizio

    RispondiElimina
  16. Anch'io compro la roba in saldo e poi me la dimentico... Penso che sia normale. O forse no?
    A me comunque capita di perdere dei capi dentro gli armadi: mi dispero, butto tutto all'aria, mi deprimo, poi lo compro nuovo e a fine stagione trovo quello che avevo perso infognato in un angolo dell'armadio.

    RispondiElimina
  17. Mi sa che soffriamo tutti un po' di rimbambimento senile.. ;D

    RispondiElimina
  18. ahahahaha! Dai guarda il lato positivo: i cotton fioc li puoi sempre usare e ti sei ritrovata con un bel pò di vestiti nuovi che a sorpresa!^^
    Avrai di che divertirti!
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  19. Le dimenticanze fanno sorridere dopotutto!!!
    Un abbraccio e buona serata da Beatris

    RispondiElimina
  20. io allora son vecchia da quando vado alle elementari: son sempre stata svampita!

    RispondiElimina
  21. mi consolo mi trovo in buona compagnia, comunque un consiglio : non compriamo troppo

    RispondiElimina
  22. L'abito della foto scelto è però meraviglioso... e sappi che la storia dei bastoncini mi farà ridere per giorni. Io anni fa (quando ancora avevo la delizia dell'uomo in casa) mi sono struccata con la schiuma da barba. Bacino.

    RispondiElimina
  23. Io l'altra settimana sono riuscito ad andare in cantina a riprendere gli scatoloni che avevo portato giù durante i lavori ma... qualcuno dev'essersi divertito a cambiarci le scritte fuori o il contenuto perchè in NESSUNO c'era dentro quello che c'era scritto fuori!?! :-/

    RispondiElimina
  24. In queste cose la matematica non fa testo! Io la guarderei così: "ecco dov'erano quei vestiti! evvai!", siccome perdo (temporaneamente) sempre tutto!

    RispondiElimina
  25. ciao carissima buon fine settimana

    RispondiElimina
  26. Beh, dai ti sei ritrovata un sacco di cose nuove! Comunque è capitato anche a me di ritrovare maglie dimenticate, peccato che fossero di mio marito!

    RispondiElimina
  27. Ciao, carissima!
    ti auguro buon fine settimana!

    RispondiElimina
  28. Che ridere, sei molto simpatica, e scrivi benissimo.

    Ciao :-)

    Viviana

    RispondiElimina