domenica 27 gennaio 2013

Pensiero domenicale


Cynthia Stone. Appoggiata a una parete, con in mano un microfono della CNN. Sempre uguale. Corso ricordò che quando ancora stavano insieme aveva visto una sua foto scattata alla festa di diploma. Aveva commentato che il suo taglio di capelli era rimasto lo stesso di allora.
"Se una cosa funziona, è inutile cambiarla" aveva detto Cynthia.
"Se non funziona, diventa subito storia".


Se le cose non funzionano è meglio farle diventare subito storia...
La mia amica Marisa ha una storia che fa acqua da tutte le parti. 
Forse arrendersi e lasciar perdere è meglio che litigare e dirsene di tutti i colori tutti i santi giorni.
Che dite?

37 commenti:

  1. Direi che ci sono coppie che hanno bisogno delle emozioni del litigio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara ma arrivare all'esasperazione mi sembra un po' da sciocchi.

      Bacio

      Elimina
  2. Cara Kylie la storia ci insegna tanti modi di amare anche litigando:)
    Bello la foto cara amica, buona domenica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso io sono per la pace!!!

      Un bacione

      Elimina
  3. è un problema di comunicazione.... a qualcuno potrebbe anche piacere litigare in continuazione, io sarei per la conclusione della storia.... evitando femminicidi possibilmente!! ;D

    RispondiElimina
  4. no, non si può far baruffa tutti i santi giorni... perchè poi far la pace xe troppo automatico.

    meglio solo che male accompagnati, ciò.

    mi l'ho scrito e mi lo penso !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefanover e te fa ben a scrivarlo!

      Elimina
  5. Troppo facile citare la pubblicità del caffè di Nino Manfredi qualche anno fa, però stare insieme deve essere un piacere.
    Se non funziona che piacere è?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insight se non funziona non è un piacere.

      Elimina
  6. Dipende dalla tipologia del litigio...è vero che a molte coppie piace punzecchiarsi e battibeccare...ma da qui a litigare su qualsiasi cosa c'è molta differenza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lovels arrivare all'insulto non è proprio semplicemente litigare, è più grave a mio avviso.

      Elimina
  7. Forse sarebbe meglio ma tra il dire e il fare.....
    ciao!

    RispondiElimina
  8. povera Marisa mi pare che se le cerchi...Baci

    RispondiElimina
  9. sono d'accordo, anche per salvare il più possibile questa storia e non arrivare a "stracciarla"... certo però è difficile
    :)
    emme

    RispondiElimina
  10. Dico che la conclusione piu' sensata sia quella di prendere la difficile decisione di chiudere o di aprire una grande e infinita discussione, restaurare la storia...ma le parole sono facili da scrivere o da pronunciare...i fatti poi son un discorso un po' piu' complicato
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le relazioni sono sempre troppo difficili Vero, soprattutto quando passano gli anni e sei meno disposto a tollerare...

      Elimina
  11. sono d'accordo con te, la vita è già tanto complicata che portare avanti un rapporto che non funziona è assurdo....

    RispondiElimina
  12. meglio ora che magari è solo una storia che poi se diventano marito e moglie ....poi le cose alla fine le sanno solo loro due .....

    RispondiElimina
  13. Questione di gusti, libertà ad oltranza anche nell'autoflagellamento. ;-)

    RispondiElimina
  14. Io credo che sia un amore terapeutico,
    se non litigassero fra loro lo farebbero con altri e sarebbe peggio
    coscenti di ciò continuano a frequentarsi
    e che la loro storia faccia acqua è solo una impressione
    si amano pazzamente e il loro amore è la miglio cura alla loro schizofrenia.

    RispondiElimina
  15. Kylie: noi vogliamo conoscere qualcosa delle TUE storie, per sapere se abbiamo qualche speranza, oppure no... (rectius: se ho qualche speranza).
    Buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aquila nella vita la speranza è sempre l'ultima a morire...

      Elimina
  16. L'amore non è bello se non e litigarello. Ogni tanto male non ne fa..forse.
    Buon lunedi a presto Kylie
    Maurizio

    RispondiElimina
  17. Domanda troppo difficile. E la risposta varia troppo da situazione a situazione. Non mi sento di esprimere giudizi...

    RispondiElimina
  18. Io sono per darci un taglio subito a queste storie, una volta che si capisce che non si va da nessuna parte tanto vale concludere lì che tanto le cose non portranno che peggiorare!
    ma anche se la tua amica non se la sentisse di chiuderla, una relazione che fa acqua è comunque destinata a finire prima o poi...
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  19. Personalmente troncherei subito.. Ma non tutti traiamo soddisfazione dalle stesse cose.. :)

    RispondiElimina
  20. a volte si dimostra più carattere arrendendosi, o meglio, capendo che non c'è più nulla da fare.
    qui si dimostra un vero coraggio.

    baci

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualche volta arrendersi fa bene a noi stessi.

      Elimina
  21. adoriamo troppo le persona sbagliate ...

    RispondiElimina
  22. mah, non è mai facile giudicare da fuori, e non è mai facile chiudere una storia in cui si è creduto ... mi astengo!

    RispondiElimina
  23. ognio storia è a sè.. ma in line adi massima direi di sì

    RispondiElimina
  24. grazie Kylie, se sei di Venezia visita lo store Lilimill nella tua città, son certa ti piacerà!

    RispondiElimina
  25. solo che non sempre si è così lucidi quando si è coinvolti

    RispondiElimina
  26. alcuni litigano spesso, ne conosco una, di coppie, ma sono perfetti l'uno per l'altra!....l'importante è non offendersi!

    RispondiElimina
  27. dico sempre anche io: meglio sola che male accompagnata....
    una quotidianità di litigi non fa bene a nessuno...

    RispondiElimina