mercoledì 6 marzo 2013

Discorsi sulla patata



Durante la pausa pranzo tra colleghi ieri si è parlato di patata.
Niente di morboso ovviamente.
Voi sapete che le patate sono tossiche e che è bene non mangiarle crude?

Cercando in rete...
La cosa a cui bisogna prestare attenzione è che la patata non germogli, poiché nelle parti germogliate si sviluppano la solanina e la soladina, sostanze alcaloidi che provocano leggere intossicazioni.
La solanina è presente, in quantità diverse, nei pomodori, nei peperoni, nei peperoncini, nelle melanzane; normalmente i valori si riducono durante la cottura. 
Il suggerimento generale è quello di evitare la buccia e le patate molto germogliate.


Ah, dimenticavo... mentre nessuno di noi sapeva che Neruda scrisse un'ode alla patata (e voi), tutte le commensali ricordavano però Rocco Siffredi nella famosa pubblicità delle patatine fritte.


58 commenti:

  1. l'ho sempre pensato che, ad alcuni, la patata possa dare alla testa... adesso, c'è anche la spiegazione scientifica... buona giornata Kylie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Blackswan dà alla testa in tutti i sensi! Bacio

      Elimina
  2. io lo sapevo..... ma di peperoni, pomodori, patata e peperoncini non posso fare a meno.... sono un tossico!!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rospetto pure io non posso fare a meno degli ortaggi!

      Elimina
  3. ...da mangiatrice di patate ti sono infinitamente grata per i consigli e le delucidazione..mmagino il fiorire di doppi sensi...kiss ady

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ady pure il titolo inganna! Scelto apposta ovviamente, così ci facciamo un mezzo sorriso insieme.

      Elimina
  4. ...e poi si parla tanto dei discorsi degli uomini!...mah a proposito...davvero Neruda scrisse un'ode alla patata?...ahaha
    Sobrio e divertente il tuo blog
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pino la scrisse davvero, l'ho scovata. Grazie per i complimenti...

      Elimina
  5. Sapevo che non debbono avere parti od aloni verdi, perchè farebbero male..Grazie cara, bravo Neruda:-))
    Buona giornata con un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riri stasera qui preparo le patate... visto che siamo in argomento.

      Elimina
  6. sapevo questo sulle patate ....ma non per le altre verdure....buon mercoledi kylie un'abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Foreverme delle altre verdure non sapevo neppure io. Baci

      Elimina
  7. Ho scoperto da poco le patate rosse e ho imparato che sono le migliori...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gianna io mangio principalmente patate venete bianche.

      Elimina
  8. Purtroppo alcune verdure sono tossiche crude.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavaliere detto tra noi la patata cruda non è granché.

      Elimina
  9. Ne mangio poche, ma buono a sapersi :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adriana quelle fritte sono buonissime, basta mangiarle poche volte al mese.

      Elimina
  10. Non si finisce mai di imparare...
    Buona giornata kylie
    Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beatris ci sono sempre notizie e informazioni che ci sfuggono, vero?

      Elimina
  11. A chi non piacciono le patate, vanno bene crude tagliate sottili nell'insalata ..cambiano le mode...le patere restano.
    Un bacio, buon mercoledì
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maurizio, ti dedico alcuni versi della famosa ode alla patata di Neruda...

      Universale delizia,
      non aspettavi
      il mio canto,
      perché sei sorda
      e cieca
      e sepolta.

      Elimina
  12. Ho fatto leggere questo post al mio ragazzo perchè lui le mangia crude e ogni volta mi arrabbio!! Ti seguo con molto piacere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cristina (nome a me molto caro) grazie!

      Elimina
  13. Pel post utile!Buon mercoledì.OLGA

    RispondiElimina
  14. Patate crude?
    Non mi vene in mente nessuna ricetta in cui usi le patate crude... ma meglio così! Buono a sapersi!
    Bacio cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvietta sono terribili crude, non so come si faccia a mangiarle.

      Elimina
  15. io la buccia della patata cotta la mangio ed è pure buona!
    http://unaciliegiatiralaltra.blogspot.it/2011/03/bucce-di-patate-al-forno.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Federica io no a dire il vero...

      Elimina
  16. che la patata fosse tossica cruda io lo sapevo già da tempo e ti debbo dire che un minimo di timore me lo fa anche mangiarla fritta.... le classiche papatine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonno enio fritte sono buonissime le patate, qualche volta me le concedo.

      Elimina
  17. Eheheehehh!! Te la sei giocata sul titolo fuorviante, eh?^^
    Ma perchè c'è gente che mangia le patate crude??? Io non corro rischi, le mangio praticamente solo fritte o al forno!
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. S mi immaginavo i maschietti pronti a sentirne un'altra delle mie, magari sulla mia amica Marisa che ne combina di ogni!

      Elimina
  18. Conoscevo l'ode alla cipolla, ora sono andata a leggermi quella della patata...bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna-Marina pare ce ne sia anche una dedicata al pomodoro!

      Elimina
  19. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  20. Sapevo della patata, ma non degli altri ortaggi. Bene, ho la scusa per non mangiarne più ;)
    La pubblicità di Rocco fu un capolavoro, indimenticabile!!! Ahahah!!
    Buona serata Kylie! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Flor come ammicca Rocco non ammicca nessuno! Bacio

      Elimina
  21. sai che nn lo sapevo della patata germogliata? tante volte io ho tolto i germogli e poi cucinata...mi sa che d'ora in avanti le butto solo via-.-'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna se togli la parte germogliata è ancora commestibile. Purtroppo le patate germogliano con facilità.

      Elimina
  22. ciao
    si sapevo della patata germogliata e poi anche della patata quando prende il verde è tossica. Delle altre verdure non lo sapevo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. RobbyRoby sì anche quando è verde perché ha preso troppa luce non è che faccia troppo bene, ma se scavi un po' più in profondità risolvi il problema.

      Elimina
  23. ahhahaha appena ho letto il titolo ho pensato "mi è impazzita".

    quante cose imparo ogni volta che passo di qui.

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si dice piacere infatti per ridere ho messo un titolo un po' birichino...

      Elimina
  24. sul fatto del germoglio lo sapevo....e pure di rocco eheheheh!
    ma non conoscevo l'ode alla patata!
    andrò a leggerla♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nadia ho visto che Neruda ha scritto odi per vari ortaggi.

      Elimina
  25. Questa cosa non la sapevo..è proprio vero che ogni giorno si impara qualcosa di nuovo!!Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miriam pure io imparo sempre qualcosa.

      Elimina
  26. Ma veramente ogni uomo, ogni santo giorno decanta un'ode alla patata...

    RispondiElimina
  27. la patata ha fior di classificazioni !

    ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giardigno65 ma ci hai mai scritto qualcosa in proposito?

      Elimina
  28. Oggi mia madre ottantaseienne ha detto: "Volete vedere quanto è bella la mia patata?"
    Noi ci siamo guardati allibiti e vagamente disgustati; ma lei alludeva ad una patata americana, che ha fatto germogliare in un vaso...

    RispondiElimina
  29. Si lo sapevo ma anche quando sono a tratti verdi è meglio scartarle ma si vede anche sulla buccia non è che siano andata a male semplicemente non sono maturate e se sono "foffe-molli" e nemmeno a bagno in acqua rinvegono meglio buttare. Ciaooo buona giornata

    RispondiElimina
  30. Patate a parte buon lunedi Kylie.
    dolce giornata.
    Un bacio
    Maurizio

    RispondiElimina
  31. Patata uguale droga, per me. La mangerei in tutti i modi.
    Io sapevo che il centrifugato di patata cruda fa bene a chi ha il reflusso!
    Ma..le solite scemate popolari!

    Ciaoo

    RispondiElimina
  32. non le sapevo tutte queste cose. ovviamente non sapevo dell'ode, ma ricordavo la pubblicità

    RispondiElimina