mercoledì 1 gennaio 2014

Iniziamo questo 2014 con un sorriso...


Un dipendente comunale muore e va in paradiso. Gira e rigira comincia ad annoiarsi e cerca un altro dipendente comunale con cui passare il tempo e fare due chiacchiere di argomenti comuni. Non ne trova e va da San Pietro.
"San Pietro scusi, mi annoio e cerco un dipendente comunale come me per fare due parole, per passare il tempo, ma qui in paradiso non ne trovo..."
E San Pietro: "Qui non ce ne sono, prova giù in purgatorio."
Così scende giù, va avanti e indietro, cerca a destra e a manca ma di impiegati comunali neanche l'ombra. Gli suggeriscono di scendere all'inferno e di chiedere a Lucifero che tutto sa.
Così scende anche all'inferno e chiede a Lucifero se lì ci sono dipendenti comunali con cui fare due chiacchiere...
E Lucifero dopo aver pensato un po' gli risponde: "No, qua non ce ne sono proprio. Però perché non provi a cercare al piano di sotto dove ci sono le macchinette del caffè?"

Me l'hanno raccontata come barzelletta con protagonisti dipendenti comunali, ma non sono mica sicura che si tratti proprio di dipendenti comunali!

25 commenti:

  1. Buon anno cara Kylie, naturalmente sempre con un sorriso!!! Lui aiuta sempre.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. ciao
    buon anno con un sorriso.
    :-)

    RispondiElimina
  3. Ciao Kylie, ho sempre apprezzato il tuo blog per il suo spirito di saggia leggerezza.
    Trascorri un 2014 straordinario, te lo auguro di cuore!
    Cristiana

    RispondiElimina
  4. Hai ragione Kylie, sorridere sempre e tutto sarà più semplice...
    Un caloroso augurio di Buon Anno!

    RispondiElimina
  5. grazie e hai ragione quando si sorride non si perde tempo, tanti auguri e baci

    RispondiElimina
  6. Buon anno!!!


    questa è carina :)

    RispondiElimina
  7. Metti la mano sinistra sulla spalla destra e la mano destra sulla spalla sinistra.
    Hai appena ricevuto un abbraccio a distanza. Buon 2014.

    RispondiElimina
  8. bella barzelletta per incominciare l'anno

    RispondiElimina
  9. hahahahah! Molto bella. Vabbè, le barzellette per fare ridere devono quasi sempre poggiarsi su dei luoghi comuni... Ciao Kylie, grazie, buon anno pure a Te.

    RispondiElimina
  10. Una bella risata non guasta mai...

    RispondiElimina
  11. bella barzelletta :-)

    Buon proseguimento di vita (a me gli auguri di buon anno stanno antipatici)

    RispondiElimina
  12. ^___^ ecco il mio sorriso!
    Buon Anno e buon fine settimana

    RispondiElimina
  13. sì, buon inizio
    io sto sorridendo grazie a te
    speriamo di andare avanti così per tutto il 2014
    un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Iniziare con un sorriso è la quele pizzico di straordinarietà che fa della nostra nostra vita sempre un sogno.
    Buon Anno Kylie
    Morris

    RispondiElimina
  15. Hahaha, bella questa! Tantissimi auguri di uno splendido 2014!

    RispondiElimina
  16. Ridere fa bene alla salute,grazie!Buon Anno Kylie!!!

    RispondiElimina
  17. Con gli aumenti si sfoltiranno anche le file alle macchinette ;)
    Ogni categoria lavorativa ha le sue barzellette .. ahahah
    Felice anno nuovo!!!

    RispondiElimina
  18. Buon fine settimana
    Il mio abbraccio
    Maurizio.

    Tu ci sei sempre. Ciao

    RispondiElimina
  19. Un sorriso che ricambio, buon 2014 con la consueta grinta che è quella necessaria per andare avanti. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  20. ciao cara! il primo post che leggo dal tuo blog quest'anno, mi ha strappato un sorriso!
    auguri e baci! Sara

    RispondiElimina
  21. A volte il sorriso manca..Kylie dove sei?
    Morris

    RispondiElimina
  22. Un abbraccio a te
    Buon giovedi e un saluto a Pepe.
    Morris

    RispondiElimina