mercoledì 10 settembre 2014

Per me è una genialata!

Cucina della famiglia Canova a Possagno
ANSA 04.09.2014
Chiunque adotti un cane del canile municipale del Comune Diano S. Pietro si vedrà esentare dalla TaRi. Lo ha deciso l'amministrazione comunale.

"Per i cani e il loro benessere spendiamo tantissimo - ha detto il sindaco Claudio Muccilli - e i cani non stano bene. Così abbiamo deciso di togliere la Tari a chi se ne prende uno".

Il Comune provvederà a accertarsi del benessere futuro dell'animale che sarà annualmente certificato previa visita a domicilio dei vigili urbani.


Trovo che la scelta sia più che mai intelligente. Per ogni cane un comune arriva a spendere anche più di 1 euro al giorno e le possibilità di adozione sono molto ridotte.
Moltiplicate il costo di un cane per 365 giorni all'anno e per il numero spropositato di cani nei canili, peraltro in condizioni pessime e vedrete che un po' meno TaRi in entrata non è poi un cattivo affare.

22 commenti:

  1. Ci sono comuni davvero propositivi che meritano essere pubblicizzati. Brava Kylie questa si che è una buona notizia. Per te una giornata piena di sole.
    bacio
    Maurizio

    RispondiElimina
  2. ACCI, che idea brillante!
    Due piccioni con una fava.
    Buona giornata cara Kylie!
    Cristiana

    RispondiElimina
  3. Mi piace moltissimo questa idea!!

    RispondiElimina
  4. trovo senz'altro intelligente una simile iniziativa. Ricordo a tutti quelli interessati che accudire un animale comporta dei sacrifici a volte enormi se ambedue i coniugi lavorano....

    RispondiElimina
  5. Si, ottima iniziativa, ma non basta. C'è ancora troppa gente che compra cani di razza nonostante sia noto il traffico di cuccioli dai paesi dell'est, chi vuol bene agli animali, non li tratta come "cose".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara dalle mie parti vengono spesso fermati mezzi con cuccioli dell'est e sistemati in centri di raccolta già strapieni. Le persone dovrebbero prendere cani solo ai canili e non comprarli.

      Elimina
  6. Questa è una bella notizia. Grazie Kylie.

    RispondiElimina
  7. Tutta la mia stima per questa iniziativa!

    RispondiElimina
  8. E' un'idea geniale, è vero... ttimo punto di partenza!!!

    RispondiElimina
  9. Passo per un saluto a te, oberata di lavoro.
    dolce giovedì Kylie
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maurizio oberata davvero e ho pure un articolo da consegnare entro stasera!

      Elimina
  10. Ciao Kylie,
    questa è una bella iniziativa! Dovrebbe essere presa a modello da altri comuni.
    Speriamo!!!
    Un abbraccio :))

    RispondiElimina
  11. E' un camine vicino a dove abito io, speriamo si espanda questa iniziativa.
    Baciotto

    RispondiElimina
  12. mi piace, soprattutto se l'affido dei cani viene fatto comunque a famiglie "selezionate" e non a chiunque voglia evitare di pagare la tassa

    RispondiElimina
  13. E' davvero una bella idea!! Speriamo si diffonda in tanti comuni :-)

    RispondiElimina